Tomorrow and Tomorrow, uno sci-fi per il regista di Captain Fantastic

Tomorrow and Tomorrow diverrà cinema con Matt Ross alla regia.

Dopo gli ottimi risultati ottenuti da Captain Fantastic, vincitore della Festa del Cinema di Roma, nominato ad un Oscar, ad un Golden Globe, a due SAG e ad un Bafta, Matt Ross tornerà a breve sul set per girare Tomorrow and Tomorrow, sci-fi tratto dall’omonimo romanzo di Tom Sweterlitschm, pubblicato nel 2014. A produrre la pelliola Mark Gordon, riuscito a strappare i diritti sul libro al termine di un’agguerrita asta.

Inedito in Italia, il romanzo è ambientato in un futuro prossimo, con l’intera città di Pittsburgh spazzata via da un’esplosione nucleare. Pittsburgh viene quindi ricreata tramite una realtà virtuale chiamata ‘l’Archivio’, che ricostruisce virtualmente edifici, parchi e monumenti della città, così come le persone che la abitarono. Tra queste, la moglie di Dominic e suo figlio, con l’uomo costretto a rivivere ogni istante al fianco dei propri cari attraverso un ciclo infinito di disperazione e sconforto. Nel mentre, però, Dominic indaga su alcune morti misteriose precedenti alla distruzione della città, tra le quali spicca l’omicidio di una donna, volutamente eliminato dall’Archivio. Ossessionato dal destino toccato a costei, Dominic finisce per rischiare di impazzire, dovendo interagire in un mondo virtuale a contatto con la realtà.

Queste le parole del regista, per un’uscita in sala nel 2019.

[quote layout=”big”]”Spero di riuscire ad esaminare, seguendo l’esempio del libro, il livello in cui le nostre vite sono migliorate, anche se profondamente compromesse dalla tecnologia che è già una parte inseparabile della nostra esistenza quotidiana”.[/quote]

Tomorrow and Tomorrow è ancora in fase di sviluppo, e non è ancora chiaro quando inizieranno le riprese, ma si presume in tempo per un rilascio nel 2019.

Tomorrow Tomorrow von Thomas Carl Sweterlitsch
Fonte: Comingsoon.net