Oscar 2017: video con la gaffe per il Miglior film

I presentatori Warren Beatty e Faye Dunaway annunciano il vincitore sbagliato per il Miglior film, “La La Land” invece di “Moonlight”.

 

Gli Oscar 2017 sono stati consegnati in un’edizione che ha fatto contenti un po’ tutti, ma questa 89esima edizione sarà ricordata soprattutto per una gaffe di proporzioni epiche che ha riguardato la categoria “Miglior film”. Sul palco al momento dell’annuncio del film vincitore, l’Oscar è andato a La La Land, inizialmente, solo per essere portato via pochi minuti più tardi e consegnato al legittimo vincitore, Moonlight.

Warren Beatty e Faye Dunaway erano sul palco per presentare l’Oscar per il miglior film in onore del 50° anniversario del film “Gangster Story”. Dopo aver aperto la busta, Beatty si è preso una lunga pausa perplesso, ma poi La La Land è stato annunciato come vincitore. L’intero cast e la troupe si sono riuniti sul palco per i discorsi di rito che sono cominciati solo per essere interrotti bruscamente. Per qualche ragione il biglietto in mano a Warren Beatty riportava la dicitura “Emma Stone per La La Land” e non il legittimo vincitore come miglior film, Moonlight. attori e realizzatori di La La Land sono stati così costretti a cedere le loro statuette ai realizzatori di Moonlight che sono stati accolti sul palco per il discorso di accettazione.

Il conduttore Jimmy Kimmel ha cercato di fare del suo meglio per salvare la situazione, ma un plauso va ai realizzatori di La La Land che hanno reagito con estrema eleganza all’incidente. Inizialmente sembrava che questo incidente fosse qualcosa di organizzato, uan sorta di gag mal eseguita, ma poi è stato chiaro che qualcosa non andava e l’imbarazzo era tangibile. Jimmy Kimmel ha scherzato cercando di prendersi la colpa, ma in quel momento non era ancora chiaro di chi fosse la responsabilità.

[quote layout=”big”]Questo non è uno scherzo. Moonlight ha vinto come miglior film.[/quote]

La busta giusta con la dicitura “Moonlight – Miglior film” è stata mostrata sul palco così da fugare ogni dubbio in chi ancora credeva in un qualche scherzo. Moonlight ha vinto il premio come Miglior film a sorpresa sul favorito La La Land, che non è certo andato a casa a mani vuote aggiudicandosi ben 6 categorie tra cui quella per la migliore attrice (Emma Stone) e Miglior regista (Damien Chazelle).

Il regista di Moonlight, Barry Jenkins, era chiaramente sopraffatto quando ha realizzato che il suo film aveva effettivamente vinto l’Oscar per il miglior film e che tutta questa storia non era solo uno scherzo. In ogni caso ora possiamo dire con certezza assoluta che Moonlight è il vincitore come miglior film e che siamo spiacenti per La La Land.

 

 

 

I Video di Cineblog