Okja: nuovo trailer italiano del film di Bong Joon-ho

Okja: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film drammatico di Bong Joon-ho su Netflix dal 28 giugno 2017.

 

Netflix ha reso disponibile un nuovo trailer italiano di Okja, il nuovo film del regista Bong Joon-ho presentato al 70 ° Festival di Cannes e disponibile in esclusiva su Netflix dal 28 giugno.

Per dieci anni idilliaci, la giovane Mija (l’esordiente An Seo Hyun) è stata la custode e costante compagna di Okja, un grosso animale e un’amica ancor più grande, nella sua casa tra le montagne della Corea del Sud. Ma tutto cambia quando la multinazionale Mirando Corporation prende Okja e la trasporta a New York dove l’amministratore delegato Lucy Mirando (Tilda Swinton), ossessionata dall’immagine, ha grandi piani per l’amata amica di Mija.

Senza un particolare piano, ma con tanta determinazione, Mija si lancia in una missione di salvataggio, ma il suo già sconvolgente viaggio diventerà ancor più complicato quando incrocia la strada con diversi gruppi di capitalisti, attivisti e consumatori, ciascuno pronto a combattere per controllare il destino di Okja, mentre tutto ciò che Mija vuol fare è riportare la sua amica a casa. Bong Joon-ho (Snowpiercer, The Host) comincia con la più gentile delle premesse, il legame tra l’uomo e l’animale per creare in ultima analisi una visione distinta e stratificata del mondo che affronta l’animale che è dentro tutti noi.

Mentre la produzione era in corso in Corea, questo film Netflix ha annunciato il casting di Steven Yeun, che stava girando Okja mentre la sua serie The Walking Dead era ancora in produzione. All’epoca i fan non sapevano che il suo personaggio Glenn Rhee sarebbe stato ucciso, dato che il il finale della stagione 6 non aveva rivelato l’identità del personaggio ucciso dal nuovo villain Negan. Molti però avevano ipotizzato, giustamente, che il casting dell’attore in Okja confermava la morte di questo amato personaggio, che alla fine è stata confermata nella prima puntata della settima stagione. Il cast è completato da Paul Dano, Byun Heebong, Lily Collins, Giancarlo Esposito e Jake Gyllenhaal.

Bong Joon-ho dirige Okja da una sceneggiatura che ha scritto con Jon Ronson (L’uomo che fissa le capre, Frank). Okja è prodotto dalla Plan B Entertainment di Brad Pitt insieme a Lewis Pictures e Kate Street Picture Company, in associazione con Netflix.

 

 

Okja: trailer italiano del film con Jake Gyllenhaal e Lily Collins

 

Dal visionario regista coreano Bong Joon-ho, la mente creativa dietro l’acclamato Snowpiercer, arriva la nuova avventura globale Okja. Il film segue il viaggio epico di Mija, una giovane ragazza che deve rischiare tutto per evitare ad una potente multinazionale di rapire il suo migliore amico, un possente animale di nome Okja.

Il cast del film, una produzione originale Netflix , include Tilda Swinton, Jake Gyllenhaal, Paul Dano, Giancarlo Esposito, Steven Yeun (Glenn della serie tv “The Walking Dead”), Lily Collins e l’esordiente Seo Hyun An. Okja sarà presentato in anteprima esclusiva su Netflix il 28 giugno.

La trama segue Mija in un viaggio attorno al mondo che amplierà i suoi orizzonti in un modo che nessun genitore augurerebbe ai propri figli, mettendola di fronte a dure realtà come la sperimentazione di alimenti geneticamente modificati, la globalizzazione, l’ecoterrorismo e l’ossessione dell’umanità per l’immagine, i marchi e l’autopromozione.

Okja segue il successo internazionale del thriller post-apocalittico Snowpiercer, ma Bong Joon-ho si è fatto un nome grazie al monster-movie The Host. Bong però in una recente intervista ha voluto evitare qualsiasi confusione. Questo non è un altro film di mostri, anche se il personaggio del titolo è una misteriosa creatura.

[quote layout=”big”]E’ un animale molto timido e introverso. E’ un animale unico che non abbiamo mai visto prima.[/quote]

Nel film, Mija e Okja intraprendono un viaggio attorno al mondo che li porterà a New York, con la trama che ancora una volta ingloberà tematiche politiche e sociali.

[quote layout=”big”]Red uno dei personaggi fa parte di un gruppo di attivisti per i diritti degli animali che figurano nella storia. Abbiamo girato a Wall Street che è il cuore del capitalismo. In superficie è la storia di un animale, ma è essenzialmente una storia sul capitalismo.[/quote]

 

 

 

 

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Orientali

Tutto su Film Orientali →