Perfetti Sconosciuti, bene all'estero in attesa del remake di Álex de la Iglesia

E' ormai pronto Perfectos desconocidos di Álex de la Iglesia, remake spagnolo di Perfetti Sconosciuti.

perfetti-sconosciuti

In attesa che Álex de la Iglesia porti in sala il suo Perfectos desconocidos, probabilmente in cartellone all'imminente Festival di Cannes, Perfetti Sconosciuti di Paolo Genovese, già vincitore di due David di Donatello, 3 Nastri, 4 Ciak d'Oro e un Globo d'Oro, continua a far cassa.

A poco più di un anno dall'uscita nei cinema d'Italia, con 17.326.000 euro incassati, Perfetti Sconosciuti sta infatti ottenendo ottimi risultati in giro per il mondo, con distribuzione True Colours. Estonia e Taiwan sono stati i primi territori in cui il film è uscito, lo scorso ottobre. Il distributore Estin Films ha registrato più di 9.000 spettatori e una tenuta di 14 settimane, mentre a Taiwan la Swallow Wings ha tagliato il traguardo dei 12.000 ingressi. Numeri ancora più alti per il distributore ungherese Cinenuovo (30.000 presenze), per il distributore polacco Aurora Film (55.000) e per la società olandese Arti Film (70.000), che hanno scelto di distribuire il film nel periodo natalizio.

A gennaio del 2017, Perfetti Sconosciuti è uscito in Australia e Hong Kong, dove il film è ancora nelle sale e ha raggiunto risultati eccellenti: più di 1 milione di dollari in Australia per Palace Films, più di 140.000 dollari a Hong Kong per il distributore Golden Scene. Gli ultimi territori in cui il film è uscito sono Russia (2 febbraio) e Israele (16 febbraio). La Società russa Exponenta ha aperto con 120 sale, totalizzando in un mese 500.000 dollari, mentre Naschshon, uno dei più importanti distributori israeliani di cinema di qualità, ha ottenuto più di 40.000 spettatori in sole due settimane. I prossimi territori in cui il film uscirà sono Giappone, Lituania, Svezia, Finlandia, Repubblica Ceca, Slovacchia, Bulgaria e Romania.

Premiato al Tribeca dello scorso anno per la sceneggiatura, Perfect Strangers non ha ancora trovato una data d'uscita statunitense. Protagonisti del remake spagnolo, ormai al montaggio, Belén Rueda, Eduardo Noriega, Juana Acosta, Eduard Fernández, Ernesto Alterio, Dafne Fernández, Beatriz Olivares, Beatriz Olivares e Pepón Nieto.

  • shares
  • Mail