Stasera in tv: "Sabotage" su Rai 2

Rai 2 stasera propone "Sabotage", thriller d'azione del 2014 diretto da David Ayer (Suicide Squad) e interpretato da Arnold Schwarzenegger, Sam Worthington, Olivia Williams, Terrence Howard e Joe Manganiello.

 

Cast e personaggi


Arnold Schwarzenegger: John "Breacher" Wharton
Sam Worthington: Monster
Olivia Williams: Caroline Brentwood
Terrence Howard: Sugar
Joe Manganiello: Grinder
Josh Holloway: Neck
Mireille Enos: Lizzy
Max Martini: Pyro
Harold Perrineau: Darius Jackson
Martin Donovan: Floyd Demel
Gary Grubbs: Lou Cantrell

Doppiatori italiani

Alessandro Rossi: John "Breacher" Wharton
Roberta Pellini: Caroline Brentwood
Andrea Lavagnino: Sugar
Marco Vivio: Monster
Alberto Angrisano: Grinder
Fabio Boccanera: Neck
Daniela Calò: Lizzy
Pasquale Anselmo: Pyro
Alessandro Quarta: Darius Jackson
Antonio Palumbo: Floyd Demel
Alessandro Ballico: Lou Cantrell

 

La trama


stasera-in-tv-sabotage-su-rai-2-2.jpg

John "Breacher" Wharton (Arnold Schwarzenegger) guida una task force d'elite della DEA che da la caccia ai più letali cartelli della droga del mondo. Quando la squadra esegue con successo un raid con rapina nel covo di un cartello, pensano che il colpo sia andato a buon fine, fino a quando uno ad uno i dieci membri del team iniziano misteriosamente ad essere eliminati.

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-sabotage-su-rai-2-1.jpg

Sabotage come fecero a sua tempo Nella mente del serial killer e Identità si ispira al classico romanzo giallo di Agatha Christie "Dieci piccoli indiani" e sfoggia la regia "muscolare" di Ayer, uno Schwarzenegger privo delle gigionerie viste in operazioni come I Mercenari e un team di tostissimi agenti di polizia che strizzano l'occhio ai marines coloniali di Aliens.

Seppur claudicante a livello di caratterizzazione dei personaggi, Sabotage si presenta come un action girato con i crismi della "vecchia scuola", visivamente ineccepibile e brutale al punto giusto che potrebbe riservare, a chi saprà coglierlo, del godibile intrattenimento.

 

Curiosità


stasera-in-tv-sabotage-su-rai-2-3.jpg

  • Secondo il regista David Ayer, Sabotage è stato pesantemente rimaneggiato in fase di montaggio dallo studio per renderlo più un film d'azione piuttosto che un thriller. Il montaggio originale di Sabotage pare si avvicinasse alle 3 ore.

  • A Schwarzenegger non piaceva molto il taglio di capelli che porta in questo film.

  • La trama è liberamente tratta dal romanzo classico di Agatha Christie "Dieci piccoli indiani".

  • Dal minuto 43 al 45 si vede un poster di Rambo sullo sfondo, ma con la testa di Arnold Schwarzenegger.

  • Kate Mara e Isla Fisher hanno sostenuto un provino per il ruolo che è poi andato a Malin Akerman. Più tardi la Akerman ha abbandonato per una gravidanza ed è stata sostituita da Mireille Enos.

  • Nella scena in cui Breacher sta scrivendo alla sua scrivania, le foto della sua famiglia sono mostrate sul suo computer, sono immagini reali della famiglia di Arnold Schwarzenegger in cui appare anche il figlio dell'attore, Patrick Schwarzenegger.

  • Una sottotrama che coinvolgeva Brentwood che cerca di inchiodare un padre violento che ha ucciso la sua giovane figlia è stata tagliata dalla versione finale del film, ma è brevemente accennata nella scena in cui Brentwood e Breacher parlano sulla strada per la casa di Bryce "Tripod" McNeely. Questa storia è stata tagliata per accelerare il ritmo del film e concentrarsi sull'azione.

  • Dopo il flop al box-office americano i distributori australiani hanno deciso di far uscire il film direttamente in DVD come accaduto anche in Italia.

  • Anche se lo scrittore Skip Woods è accreditato per la sceneggiatura al fianco di David Ayer, molto poco del suo script originale è stato utilizzato per il film, praticamente solo l'idea centrale della trama di un gruppo di poliziotti che vengono uccisi uno ad uno.

  • Il tatuaggio sulla spalla di Grinders (Joe Manganiello) è ispirato al fumetto "Terminal Lance". Esso raffigura un'aquila in possesso di un teschio con emblemi dei marines per occhi e la "Morte" che imbraccia una mitragliatrice M240B con un Bambino Gesù appeso sotto di essa.

  • ATTENZIONE SPOILER SUL FINALE!!! Il film in origine aveva un finale completamente diverso. In questo finale Caroline e Breacher catturano Lizzy che confessa. Breacher spara a Lizzy prima che possa rivelare di più e Caroline si renda conto che c'è Breacher dietro gli omicidi. Breacher fugge via inosservato. Caroline e il suo partner Jackson si dirigono poi verso il lago per recuperare il denaro. Breacher si presenta, pugnala Jackson e inizia a lottare in acqua con Caroline. David Ayer ha girato due versioni alternative di questo finale. Nel primo Caroline fugge e Breacher si trova di fronte due auto della polizia quando cerca di riprendere il denaro. Breacher uccide i poliziotti e si prepara a fuggire con una delle vetture. Poi Caroline appare e gli chiede perché ha ucciso la sua squadra e Breacher le dice perchè loro non gli avrebbero lasciato uccidere l'assassino della sua famiglia. Poi gli spara quando cerca di prendere la sua pistola. Nella seconda versione, quando Caroline chiede, Breacher dice a Caroline che un membro della sua squadra lo ha tradito e uno di loro è stato responsabile per la vendita della sua famiglia al cartello per soldi. Non sapeva chi fosse così li ha uccisi tutti. Spara a Caroline quando lei cerca di arrestarlo, e poi se ne va con i soldi. Entrambe le versioni sono state respinte dai produttori, che hanno costretto Ayer a creare un nuovo finale che mostrasse il personaggio di Arnold Schwarzenegger come un antieroe invece che come uno spietato criminale. FINE SPOILER

  • Il film costato 35 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 17 con 10 milioni provenienti dal box-office statunitense.


 

La colonna sonora


stasera-in-tv-sabotage-su-rai-2-4.jpg

  • Le musiche originali del film sono dell'americano David Sardy che torna a collaborare con il regista David Ayer dopo aver musicato End of Watch - Tolleranza zero. Altri crediti di Sardy includono colonne sonore per Benvenuti a Zombieland, Ghost Rider: Spirito di vendetta e Senza freni.

  • I Beastie Boys, Mike D e Adam Horovitz hanno respinto una richiesta di utilizzare il il loro brano "Sabotage" del 1994 per un promo del film. Nel suo testamento Adam Yauch ha vietato l'uso della sua musica nella pubblicità.

  • La colonnna sonora include anche i brani: "Heights 3" di JMIKE, "Ball" di B Boy featuring Ca$h Out, "All We Do" di Kaytranada featuring JMSN, "La Casa del Sol Naciente" di Alejandra Guzman, "Darkest (Dim)" di TokiMonsta featuring Gavin Turek, "Beer Bar Blues" di Lloyd Conger, "Mafia Nueva" di El Komander.


 

stasera-in-tv-sabotage-su-rai-2-5.jpgTRACK LISTINGS

1. Raiding the Cartel
2. Stealing the Money
3. Where Is the Money
4. Interview
5. Breacher Wakes Up / Gym Work 3
6. Breacher Pulls Up
7. Team Training
8. Pyro Flip Screech
9. Meet Caroline
10. Strippers Here
11. Neck Nailed to Ceiling
12. Breachers Backstory
13. Finding Tripod
14. Breachers Home Vids
15. Not Going to Fight You Boss
16. Redneck Boat / Not a Fish
17. World Class Assholes
18. Apartment Raid
19. We All Go Home Tonight
20. Monster in the Fridge
21. Team Falling Apart
22. I Quit
23. Lizzy Shot Grinder
24. Parking Garage
25. Atl Street Chase
26. Where's Breacher
27. Brujo Enters
28. Gunfight
29. Breachers Revenge

Per ascoltare la colonna sonora integrale clicca QUI.

 

 

  • shares
  • Mail