Film italiani, novità: iniziate le riprese di Tu mi nascondi qualcosa e Ciao sono Maria

Battuti i ciak di Tu mi nascondi qualcosa di Giuseppe Loconsole, con Sarah Felberbaum, Giuseppe Battiston e Rocco Papaleo, e di Ciao sono Maria (che potrebbe intitolarsi Stato d'ebbrezza) di Luca Biglione con Francesca Inaudi

maria-rossi.jpg

Tu mi nascondi qualcosa: lunedì 7 marzo sono iniziate le riprese della commedia prodotta da Massimiliano Leone e Valentina Di Giuseppe per Lime Film, diretta da Giuseppe Loconsole, interpretata da Giuseppe Battiston, Sarah Felberbaum, Rocco Papaleo, Rocio Munoz Morales, Olga Rossi, Alessandro Tiberi, Stella Egitto e Eva Robin's. Il film, che sarà girato per altre cinque settimane in Piemonte e sarà distribuito successivamente da Eagle Pictures, racconta la storia di tre personaggi particolari, un'investigatrice privata, un bigamo e una pornostar. La sinossi ufficiale:

Valeria (Sarah Felberbaum), un’investigatrice privata, si trova per errore a pedinare la persona sbagliata. Scopre che la promessa sposa di Francesco (Giuseppe Battiston) lo tradisce. Quando la cosa viene fuori, il matrimonio salta e Francesco, piombato in depressione, si rivolge all’investigatrice: lei gli ha distrutto il rapporto e lei dovrà aiutarlo a rimetterlo in sesto. Irene (Olga Rossi) fa un appello in tv denunciando la scomparsa di suo marito Alberto (Rocco Papaleo). Un ospedale risponde dicendo che l’uomo è lı̀ ricoverato da quindici giorni a seguito di un incidente ma ha perso la memoria. Quando Irene raggiunge il marito, trova un’amara sorpresa: un’ «altra» moglie tunisina (Rocío Muñoz Morales) è già al capezzale di Alberto che ovviamente, non ricorda nessuna delle due. Ezio (Alessandro Tiberi) e Linda (Stella Egitto) sono una coppia molto affiatata, nonostante l’insolito mestiere di lei: Linda infatti è una pornostar. Il fatto che la sua donna abbia rapporti sessuali con altre persone per ragioni «cinematografiche», non impensierisce minimamente Ezio. Almeno finché non comincia a sospettare che tra Linda e il suo partner lavorativo ci sia una tresca.

Ciao sono Maria: sono iniziate le riprese del nuovo film di Luca Biglione, interpretato da Francesca Inaudi, Andrea Roncato, Melania Dalla Costa, Marco Cocci e Antonia Truppo. che racconta la vera storia di Maria Rossi, che ha sconfitto la propria dipendenza da alcol e psicofarmaci. Il film racconterà la storia di Maria, la cabarettista che, affetta da comicità compulsiva, alcolizzata e dipendente da psicofarmaci, finisce in un ospedale psichiatrico iniziando un percorso doloroso e complesso per vincere le dipendenze. Quando si è ormai convinta che per lei non ci sia più nulla da fare incontra un'altra paziente, Barbara, una ragazza psicologicamente delicata, con un passato disgraziato e un presente anche peggiore. Le due da subito formano un sodalizio tenero quanto surreale, che permetterà loro di fare ogni giorno dei passi in avanti, verso la via d'uscita dal tunnel in cui sono finite.

  • shares
  • Mail