Prince of Darkness, Don Cheadle porta al cinema il biopic sul milionario afroamericano ai tempi della schiavitù

Don Cheadle sarà Jeremiah G. Hamilton al cinema.

Don Cheadle produrrà e sarà il protagonista di Prince of Darkness, biopic incentrato su Jeremiah G. Hamilton, milionario di colore durante gli anni della schiavitù. Parola di Variety.

Il film sarà tratto dalla biografia di Hamilton scritta da Shane White. “Prince Of Darkness: The Untold Story Of Jeremiah G. Hamilton, Wall Street’s First Black Millionaire”, l’infinito titolo originale, adattato per il grande schermo da Steven Baigelman, che ha co-sceneggiato Miles Ahead insieme allo stesso Cheadle (a sua volta regista, produttore e protagonista del film).

Nato poverissimo, forse schiavo ed emigrato negli Stati Uniti del XIX° secolo da Haiti, Jeremiah G. Hamilton divenne broker a Wall Street e ben presto multi-milionario. Un ricco afro-americano in un Paese in cui i neri, all’epoca, raccoglievano il cotone nei campi. Non a caso Hamilton era l’uomo di colore più ricco d’America, con una fortuna stimata in due milioni di dollari, che oggi come oggi varrebbero circa 50 milioni.

Visto in film come Traffic, Ocean Eleven, The Rat Pack, Miles Ahead sulla vita del musicista jazz Miles Davis, e negli abiti del colonnello James ‘Rhodey’ Rhodes / War Machine nell’Universo Marvel, Don Cheadle non dovrebbe dedicarsi anche alla regia.

Fonte: Comingsoon.net