• Film

Bohemian Rhapsody, il biopic su Freddie Mercury al cinema nel 2018

Freddie Mercury tornerà a vivere al cinema con l’atteso biopic.

Forse ci siamo. Dopo anni di rumor, rinvii e litigi, l’atteso biopic su Freddie Mercury, voce e anima dei Queen, è pronto a tramutarsi in realtà. Brian May, storico chitarrista della band britannica, ha infatti confermato al The Daily Star l’imminente via alle riprese di ‘Bohemian Rhapsody‘.

[quote layout=”big”] “Il film di Freddie è in arrivo, prima di quanto si possa pensare. L’anno prossimo!”[/quote].

Perso per strada Sacha Baron Cohen, per anni legato al progetto e alla fine quasi ‘cacciato’ da Bryan May per varie incomprensioni, sarà Rami Malek, 35enne vincitore di un Emmy grazie al ruolo di protagonista nella serie Mr Robot, a far rivivere l’inimitabile Freddie, che proprio quest’anno avrebbe compiuto 70 anni. In cabina di regia dovrebbe trovere spazio Bryan Singer, padre cinematografico dei mutanti X-Men, anche se conferme ufficiali, in tal senso, non ce ne sono mai state.

Brian May e Roger Taylor dei Queen produrranno la pellicola, con Anthony McCarten ( “La Teoria del Tutto“) allo script e la 20th Century Fox in cabina distributiva.