Star Wars Celebration 2017: il panel per il 40° anniversario (foto e video)

La reunion di Harrison Ford e George Lucas al panel “Star Wars Celebration” per il 40° anniversario.

[blogo-video id=”745225″ title=”40 Years of Star Wars Panel Full – Star Wars Celebration 2017 Orlando” content=”” provider=”youtube” image_url=”http://media.cineblog.it/2/281/hqdefault-jpg.png” thumb_maxres=”0″ url=”https://www.youtube.com/watch?v=dTqmkkw22vs” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNzQ1MjI1JyBjbGFzcz0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudCc+PGlmcmFtZSB3aWR0aD0iNTAwIiBoZWlnaHQ9IjI4MSIgc3JjPSJodHRwczovL3d3dy55b3V0dWJlLmNvbS9lbWJlZC9kVHFta2t3MjJ2cz9mZWF0dXJlPW9lbWJlZCIgZnJhbWVib3JkZXI9IjAiIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj48L2lmcmFtZT48c3R5bGU+I21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzc0NTIyNXtwb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNzQ1MjI1IC5icmlkLCAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fNzQ1MjI1IGlmcmFtZSB7cG9zaXRpb246IGFic29sdXRlICFpbXBvcnRhbnQ7dG9wOiAwICFpbXBvcnRhbnQ7IGxlZnQ6IDAgIWltcG9ydGFudDt3aWR0aDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O2hlaWdodDogMTAwJSAhaW1wb3J0YW50O308L3N0eWxlPjwvZGl2Pg==”]

 

E’ un momento entusiasmante per i fan di Star Wars grazie alla Star Wars Celebration attualmente in corso a Orlando in Florida. L’evento quest’anno ha preso il via con un panel molto speciale che ha celebrato il 40° anniversario del franchise e c’erano un sacco di sorprese per i fan. Una delle sorprese più grandi è stata la presenza sul palco di George Lucas che ha parlato dell’eredità della sua amata “Galassia lontana lontana”.

Il panel ha preso il via con un video che ha mostrato l’eredità quarantennale di Star Wars introdotto dal moderatore Warwick Davis, che molti di voi conoscono come l’Ewok Wicket. Sul palco è poi salita Kathleen Kennedy, presidente di Lucasfilm, che in un breve discorso ha raccontato il suo amore per la saga e il suo viaggio personale con il franchise, annunciando poi Mr. George Lucas con la folla che è letteramente esplosa dando al creatore di Star Wars un’accoglienza incredibile.

Lucas ha parlato del processo che lo ha portato alla creazione di Star Wars, del percorso per trasformare la sua idea di space-opera in un film e ad un certo punto ha ribadito il suo punto di vista sul franchise, affermando di aver sempre ritenuto che i film di Star Wars fossero per ragazzini.

[quote layout=”big”]L’idea era semplicemente di fare un grande film d’avventura come quelli che ho amato quando ero un ragazzino, con tematiche psicologiche. Era un’idea davvero assurda, ma l’ho realizzata. Ma ancora una volta, vedendo il film stasera e dopo averlo visto in varie occasioni dopo il primo dovete sapere che a guardarlo erano tutti ragazzini. E’ difficile per le persone da accettare e non dovrei dire questo, e non avrei dovuto dirlo allora, ma è un film per dodicenni.[/quote]

 

 

Il panel Lucasfilm ha riservato anche altre sorprese. Dopo l’arrivo di Mark Hamill, Anthony Daniels, Billy Dee Williams e Peter Mayhew una bomba è stata letteralmente sganciata sul pubblico, quando Harrison Ford ha fatto la sua comparsa sul palco a sorpresa, scatenando l’entusiasmo dei fan. Questa ospitata segna per Ford la prima apparizione alla Star Wars Celebration ed è stata memorabile. Lui e George Lucas hanno condiviso diversi ricordi, tra cui come Ford ha ottenuto la parte di Han Solo. Harrison Ford sembrava molto divertito, ma ad un certo punto non ha potuto resistere ad una battuta quando gli è stato chiesto quale impatto Star Wars ha avuto sulla sua vita.

[quote layout=”big”]Oh, non ha fatta alcuna differenza di sorta nella mia vita.[/quote]

Star Wars Celebration proseguirà fino a domenica 14 aprile quindi ci agggiorniamo per nuovi “update” incluso, lo speriamo, il primo trailer di Star Wars: The Last Jedi.

 

 

 

 

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →