Churchill: trailer e poster del biopic con Brian Cox

Churchill: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul dramma biografico di Jonathan Teplitzky nei cinema americani dal 2 giugno 2017.

 

Disponibili online trailer e locandine ufficiali di Churchill, un nuovo biopic che racconta il periodo in cui il primo ministro britannico Winston Churchill, interpretato da Brian Cox, affrontò durante la seconda guerra mondiale l'imminente inizio dello Sbarco in Normandia (D-Day).

Churchill è diretto da Jonathan Teplitzky da una sceneggiatura di Alex von Tunzelmann. il cast è completato da John Slattery (Dwight D. Eisenhower), Miranda Richardson (Clementine Churchill), James Purefoy (Re Giorgio VI), Danny Webb (Generale britannico Alan Brooke), Richard Durden (Primo ministro sudafricano Jan Smuts) e Julian Wadham (Generale britannico Bernard Montgomery).

L'australiano Jonathan Teplitzky ha diretto la commedia romantica Better Than Sex, il film di guerra biografico Le due vie del destino - The Railway Man ed è stato premiato con un BAFTA per il documentario A Vampire’s Life dedicato alla scrittrice Anne Rice.

Dico al Parlamento come ho detto ai ministri di questo governo, che non ho nulla da offrire se non sangue, fatica, lacrime e sudore. Abbiamo di fronte a noi la più terribile delle ordalìe. Abbiamo davanti a noi molti, molti mesi di lotta e sofferenza. Voi chiedete: qual è il nostro obiettivo? Posso rispondere con una parola. E’ la vittoria. Vittoria a tutti i costi, vittoria malgrado qualunque terrore, vittoria per quanto lunga e dura possa essere la strada, perché senza vittoria non c’è sopravvivenza. Andremo fino in fondo. Combatteremo in Francia, combatteremo sui mari e negli oceani, combatteremo con crescente fiducia, difenderemo la nostra Isola, qualunque possa essere il costo. Combatteremo sulle spiagge, nei cambi e nelle strade, combatteremo sulle colline, non ci arrenderemo mai.

Winston Churchill

Churchill non sarà l'unico biopic dedicato a Winston Churchill in uscita quest'anno, l'altro è The Darkest Hour di Joe Wright in un'uscita il 24 novembre, che vedrà Gary Oldman nei panni del primo ministro britannico.

Le tensioni montano per il primo ministro britannico Winston Churchill (Brian Cox) nei giorni precedenti allo sbarco alleato del D-Day in Normandia, in Francia, nel giugno 1944. Temendo di ripetere gli errori fatti durante la prima guerra mondiale nella battaglia di Gallipoli, esaurito da anni di guerra, afflitto dalla depressione e ossessionato dal suo destino storico, Churchill è riluttante ad iimbarcarsi in una campagna su larga scala che potrebbe rivelarsi cruciale per l'intero sforzo bellico. In conflitto con i suoi oppositori politici e alleati, il generale americano Dwight D. Eisenhower (John Slattery) e il generale britannico Bernard Law Montgomery (Julian Wadham), un travagliato Churchill riceve il sostegno e la devozione di sua moglie, la brillante e imperturbabile Clementine Churchill (Miranda Richardson). Con la sua forza e la sua intelligenza, "Clemmie" blocca il crollo spirituale e mentale di Winston e lo ispira alla grandezza.

Churchill debutta nei cinema americani il 2 giugno 2017.

 

 

 

  • shares
  • Mail