• Film

Jordan Peele, dopo il boom di Get Out un altro thriller per la Universal da lui scritto e diretto

Non solo Get Out. Universal e Jordan Peele proseguono la collaborazione.

Costato meno di 5 milioni di dollari, Get Out – Scappa ne ha incassati quasi 200 in tutto il mondo, 173 dei quali solo negli Stati Uniti d’America. Un esordio alla regia choc per il comico Jordan Peele, non a caso confermatissimo dalla Universal Pictures con un 2° film da lui scritto e diretto subito annunciato.

Titolo al momento sconosciuto ma genere ribadito: il thriller, per un accordo, quello tra Jordan e lo studios, destinato a durare negli anni.

[quote layout=”big”]”Grazie alla sua straordinaria immaginazione e al suo humour senza paura, Jordan si è rivelato capace di cambiare le regole nel raccontare storie che sono tanto divertenti quanto commercialmente parlando produttive e provocatorie. La famiglia della Universal ha prodotto con orgoglio il suo debutto e si sente estremamente fortunata per il fatto che questo studios sarà la casa di Jordan per gli anni a venire”.[/quote]

Parole di Donna Langley, presidente Universal Pictures, con Peele che co-produrrà con la sua Monkeypaw Productions altri film a busso budget insieme a Jason Blum, sempre per la Universal, come già accaduto con successo con Get Out. Immancabile la replica di Jordan, felice della collaborazione a lungo termine appena siglata.

[quote layout=”big”]”Sono estremamente onorato di continuare a lavorare con Donna, Peter e tutti gli altri talenti della Universal. Sono emozionato all’idea di continuare il lavoro cominciato con Get Out, spingendoci oltre nel raccontare nuove storie, non soltanto con il mio prossimo film ma anche con le future produzioni della Monkeypaw.”
[/quote]
Fonte: Comingsoon.net