Gloria, Julianne Moore per il remake americano

Il cileno Gloria di Sebastián Lelio andrà incontro ad un remake americano.

Titolo cileno del 2013 diretto da Sebastián Lelio, Gloria ottenne ricchi consensi di critica al Festival di Berlino, con la protagonista Paulina García premiata come miglior attrice della 63esima edizione con un meritato Orso d’Oro. Ebbene 4 anni dopo, Gloria andrà incontro all’immancabile remake americano, con Julianne Moore negli abiti della protagonista. Parola dell’Hollywood Reporter.

Al centro della scena una cinquantottenne che si sente ancora giovane. Lottando contro la propria solitudine, la donna passa il tempo in sale da ballo per adulti single. L’incontro con Rodolfo, un maturo ex ufficiale di marina, farà esplodere la sua felicità. L’intensa passione che nasce tra loro spinge Gloria a donare tutta se stessa, facendola volteggiare come un’adolescente. Gloria dovrà attingere a una nuova ritrovata energia per scoprire che ancora una volta riuscirà a brillare più che mai.

Il remake a stelle e strisce sarà ambientato a Los Angeles, con Pablo e Juan de Dios Larrain produttori.

[quote layout=”big”] “Essendo una delle attrici più grandiose al mondo, il fatto che Julianne interpreterà il personaggio non è solo un onore immenso ma anche una situazione irresistibile. Sarà come la musica jazz, sentirete lo spirito della storia originale ma avrà nuovo vigore e sarà vitale”.[/quote]

Queste le parole del regista Sebastián Lelio, che ha così benedetto il rifacimento.

locandina.jpg

Fonte: Playlist

I Video di Blogo