Kill Switch: trailer e poster del thriller sci-fi con Dan Stevens

Kill Switch: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul thriller fantascientifico con Dan Stevens nei cinema americani dal 16 giugno 2017.

 

I fan di Downtown Abbey conoscevano bene il nome di Dan Stevens molto prima che la carriera dell’attore 34enne decollasse con ruoli nel remake live-action La Bella e la Bestia, nella serie tv Legion e nel film indie Colossal di Nacho Vigalondo.

Altro giro ed altro ruolo da protagonista per Stevens con Kill Switch, un nuovo thriller futuristico di fantascienza basato su un cortometraggio diventato virale qualche anno fa.

Il misterioso cortometraggio dal titolo “What’s in the Box?” approdò online nel 2009 con alcuni che ipotizzarono fosse in qualche modo collegato alla serie tv Lost (in parte per la colonna sonora di Michael Giacchino) e altri invece all’annuncio di un film basato sul videogame Half-Life. In realtà si trattava di un concept che il regista olandese Tim Smit voleva trasformare in un film e ora, otto anni dopo, ci è finalmente riuscito.

 

 

Tim Smit dirige Kill Switch da una sceneggiatura di Omid Nooshin e C. Kindinger. Nel cast anche l’ex Bond Girl Bérénice Marlohe,Tygo Gernandt, Charity Wakefield, Bas Keijzer, Mike Libanon e Mike Reus.

 

“Kill Switch” basato sul corto “What’s In The Box?” di Tim Smit elabora la storia di un pilota che combatte per salvare la sua famiglia e il pianeta. Ambientato in una futura versione del mondo, la trama in stile videogame segue un esperimento per creare energia illimitata sfruttando universi paralleli, che va terribilmente storto. Braccati da droni e soldati, il pilota e il fisico Will Porter devono correre attraverso un mondo che sta epr implodere per ottenere la scatola “Redivider” in una torre che risparmierà l’umanità, inclusa la sua famiglia, nel mondo reale.

 

Kill Switch debutta nei cinema americani il 16 giugno 2017.

 

 

 

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →