Box Office Italia 27 maggio, Pirati dei Caraibi 5 sempre primo

Weekend estivo al box office italiano. E’ allarme incassi.

Un ricco sabato da 1.471.962 euro in 24 ore per Pirati dei Caraibi 5, così arrivato ad un totale di 3.688.836 euro in 4 giorni. Oggi potrebbe cadere il muro dei 5. Seconda piazza per Fortunata di Castellitto, premiato a Cannes e ieri arrivato ai 132.863 euro, con Scappa – Get Out 3° a quota 83.608 euro.

Quarta posizione con 77.402 euro per 47 metri, seguito dai 64.740 euro di Alien: Covenant e dai 52.427 euro di King Arthur. Settima posizione con 36.773 euro per The dinner, seguito dai 33.532 euro di Tutto quello che Vuoi, dai 25.147 euro di Famiglia all’improvviso e dai 21.978 euro di Guardiani della Galassia 2. Domani mattina, come sempre, il dettagliato resoconto del weekend italiano.

Box Office 27 maggio

  • PIRATI DEI CARAIBI – LA VENDETTA DI SALAZAR € 1.471.962 – 194.313 spettatori
  • FORTUNATA 132.863 – 20.126 spettatori
  • SCAPPA – GET OUT € 83.608 – 11.731 spettatori
  • 47 METRI € 77.402 – 10.715 spettatori
  • ALIEN: COVENANT € 64.740 – 8.580 spettatori
  • KING ARTHUR: IL POTERE DELLA SPADA € 52.427 – 7.493 spettatori
  • THE DINNER € 36.773 – 5.650 spettatori
  • TUTTO QUELLO CHE VUOI € 33.532 – 4.978 spettatori
  • FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO – ISTRUZIONI NON INCLUSE€ 25.147 – 3.625 spettatori
  • GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL. 2 € 21.978 – 2.893 spettatori

[accordion content=”Pirati dei Caraibi 5 sopra i 2 milioni” title=”Box Office Italia 26 maggio”]
Venerdì da 811.082 euro in 24 ore per Pirati dei Caraibi 5, che è così arrivato ai 2.198.938 euro in 3 giorni di programmazione. Sempre secondo Fortunata di Sergio Castellitto, ieri a quota 71.305 euro, seguito dai 43.034 euro di Get Out e dai 42.173 euro di 47 Metri.

5° piazza con 36.544 euro per Alien: Covenant, seguito dai 25.363 euro di King Arthur, dai 16.904 euro di The Dinner, dai 14.439 euro di Tutto quello che Vuoi, dagli 11.595 euro di Famiglia all’Improvviso e dai 10.088 euro di Guardiani della Galassia 2.

Box Office 26 maggio

  • PIRATI DEI CARAIBI – LA VENDETTA DI SALAZAR € 811.082 – 113.665 spettatori
  • FORTUNATA € 71.305 – 11.927 spettatori
  • SCAPPA – GET OUT € 43.034 – 6.830 spettatori
  • 47 METRI € 42.173 – 6.294 spettatori
  • ALIEN: COVENANT € 36.544 – 5.626 spettatori
  • KING ARTHUR: IL POTERE DELLA SPADA € 25.363 – 4.272 spettatori
  • THE DINNER € 16.904 – 2.964 spettatori
  • TUTTO QUELLO CHE VUOI € 14.439 – 2.416 spettatori
  • FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO – ISTRUZIONI NON INCLUSE € 11.595 – 1.966 spettatori
  • GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL. 2€ 10.088 – 1.543 spettatori

[accordion content=” altri 592.00 euro per Pirati dei Caraibi 5″ title=”Box Office Italia 25 maggio”]

Sempre primo e con altri 592.660 euro in tasca. Prosegue la corsa al botteghino italiano di Pirati dei Caraibi 5, seguito a distanza abissale dai 56.322 euro di Fortunata. Terza piazza con 32.566 euro per Scappa – Get Out, con gli squali di 47 metri a quota 31.322 euro e Alien: Covenant 5° con 30.289 euro.

Sesta posizione con 18.660 euro per King Arthur, seguito dai 10.836 euro di The Dinner, dagli 8.900 euro di Tutto quello che Vuoi, dai 6.753 euro di Famiglia all’improvviso e dai 6.112 euro di Guardiani della Galassia 2, riuscito ad entrare in Top10 con appena 932 spettatori.

Box Office 25 maggio

  • PIRATI DEI CARAIBI – 3D – LA VENDETTA DI SALAZAR € 592.660 – 85.769 spettatori
  • FORTUNATA € 56.322 – 9.841 spettatori
  • SCAPPA – GET OUT € 32.566 – 5.537 spettatori
  • 47 METRI € 31.322 – 4.824 spettatori
  • ALIEN: COVENANT € 30.289 – 4.800 spettatori
  • KING ARTHUR: IL POTERE DELLA SPADA € 18.660 – 3.317 spettatori
  • THE DINNER € 10.836 – 1.975 spettatori
  • TUTTO QUELLO CHE VUOI € 8.900 – 1.563 spettatori
  • FAMIGLIA ALL’IMPROVVISO – ISTRUZIONI NON INCLUSE € 6.753 – 1.134 spettatori
  • GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL. 2 € 6.112 – 932 spettatori

[accordion content=” quasi 800.000 euro all’esordio per Pirati dei Caraibi 5″ title=”Box Office Italia 24 maggio”]
Ci voleva Jack Sparrow per riportare ossigeno ad un box office da settimane boccheggiante. 782.594 euro in 24 ore per Pirati dei Caraibi 5, uscita forte del weekend, che ha così detronizzato Fortunata di Sergio Castellitto, 2° con 95.963 euro in tasca. Terza piazza con 46.346 euro per Alien: Covenant, seguito dai 46.217 euro di Scappa e dai 26.759 euro di King Arthur.

Sesta piazza con 19.397 euro per Indizi di Felicità, seguito dai 17.746 euro di The Dinner, dai 13.566 euro di Tutto quello che Vuoi, dagli 11.110 euro de I Peggiori e dagli 8.111 euro di Guardiani della Galassia 2.

Box Office 24 maggio

  • PIRATI DEI CARAIBI – LA VENDETTA DI SALAZAR € 782.594 – 112.148 spettatori
  • FORTUNATA € 95.963 – 18.804 spettatori
  • ALIEN: COVENANT € 46.346 – 8.266 spettatori
  • SCAPPA – GET OUT € 46.217 – 8.848 spettatori
  • KING ARTHUR: IL POTERE DELLA SPADA € 26.759 – 5.150 spettatori
  • INDIZI DI FELICITA’ € 19.397 – 2.135 spettatori
  • THE DINNER € 17.746 – 3.519 spettatori
  • TUTTO QUELLO CHE VUOI € 13.566 – 2.742 spettatori
  • I PEGGIORI € 11.110 – 2.190 spettatori
  • GUARDIANI DELLA GALASSIA VOL. 2 € 8.111 – 1.462 spettatori

[accordion content=”Alien: Covenant sempre primo ” title=”Box Office Italia”]

alien-covenant-foto-e-locandine-2.jpg

Un weekend balneare da far tremare i polsi agli esercenti. Fine settimana da panico quello appena vissuto nelle sale d’Italia, con incassi ridotti all’osso come forse neanche ad agosto. Alien: Covenant è riuscito a mantenere la prima posizione con appena 542.470 euro incassati in 4 giorni. Il titolo di Ridley Scott ha raggiunto i 2 milioni in 11 giorni di programmazione, battendo Get Out della Universal, prima novità della chart. Solo 504.618 euro per l’horror campione d’incassi negli States, con una media per sala di 1.497 euro. Medaglia di bronzo e meno di mezzo milione in tasca per King Arthur della Warner, deludente anche in Italia con appena 1.539.847 euro incassati in 12 giorni di programmazione, mentre Fortunata di Sergio Castellitto, uscito sabato, ha debuttato con 444.742 euro euro in 48 ore. Quasi 400 le copie a disposizione e media per sala di 1.123 euro. Una partenza clamorosamente fiacca. La discutibile scelta di non far vedere il film alla stampa, puntando tutto sull’effetto Cannes, non ha evidentemente pagato.

Debutto da 223.436 euro per The Dinner, mentre Famiglia all’Improvviso ha raggiunto l’incredibile totale di 6.372.695 euro e Tutto quello che vuoi ha superato il mezzo milione. A quota 7 milioni troviamo Guardiani della Galassia 2, che è andato poco meglio del primo capitolo, mentre il vero flop del weekend si staglia in nona posizione. I Peggiori, uscito in 253 sale eppure fermo ai 147.867 euro incassati in 4 giorni. Media di 584 euro a copia. Altro che ‘nuovo Jeeg Robot’. Chiusura di Top10 con i 6.611.027 euro di Baby Boss, mentre Sette Minuti dopo la Mezzanotte è partito con la miseria di 54.614 euro euro (media inferiore ai 500 euro a sala) e Sicilian Ghost Story, uscito in contemporanea alla premiere di Cannes, ha esordito con 41.087 euro in 4 giorni (media da 721 euro). Complessivamente, un weekend da dimenticare. Un bagno di sangue per tutti.

Novità pronte ad arrivare mercoledì grazie a Cuori puri di Roberto De Paolis, seguito da Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar, Ritratto di Famiglia con Tempesta, 47 metri, 2night, Alamar, Milano in the Cage – The Movie e Cloud. Riuscirà Jack Sparrow a rivitalizzare un botteghino apparentemente già in vacanza?