Film italiani, novità: Cristiana Capotondi in Nome di donna, Lorenzo Richelmy in Vita Spericolata

L'attrice di 7 Minuti reciterà nel film di Marco Tullio Giordana, mentre l'attore di Marco Polo sarà tra i protagonisti di Vita spericolata.

ROME, ITALY - OCTOBER 21:  Cristiana Capotondi walks a red carpet for '7 Minuti' during the 11th Rome Film Festival at Auditorium Parco Della Musica on October 21, 2016 in Rome, Italy.  (Photo by Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Il Cristo di Gamala: sono iniziate nei pressi di Varese, lungo la valle del Lura, le riprese del nuovo film diretto da Luciano Silighini Garagnani, interpretato da Faranno parte Antonio Rocco (Gesù), Flavia Monteleone (Maddalena), Francesca La Gala (Maria), Ivan Brusa, Rebecca Di Maio, Andrea Pelizzoni, Giuseppe Forte, Davide Najar, Gian Maria Villani e Roberto Serafini. Il film narra le vicende della famiglia di Giuda il Galileo, rivoluzionario palestinese che nel 6 a.c. guidava il gruppo degli Zeloti. Il racconto di Silighini parte dalla vita di Ezechia, padre di Giuda e termina con le fasi più significative dell’espandersi del Cristianesimo fino all’elezione di Bergoglio al soglio Pontificio. Un film storico come da anni non veniva prodotto in Italia e con ambizioni molto elevate ma che soprattutto farà parlare visto che la storia principale gravita intorno al nipote di Giuda, un certo Jesu, Gesù, medico guaritore, figlio di un carpentiere e morto in croce sotto Ponzio Pilato. Gesù, così come Ezechia e lo stesso Giuda veniva chiamato Cristo, termine affidato anche al Gesù dei Vangeli. Obbiettivo di Silighini è mostrare una storia alternativa a quella che conosciamo sul personaggio dei Vangeli. Spiega il regista:

Non è la storia del Gesù di Nazareth che conosciamo solo dai Vangeli e da alcuni racconti dei padri della chiesa come Ireneo e Policarpo” spiega lo stesso Silighini che continua “noi raccontiamo una storia conosciuta solo da storici e teologi. La storia vera della dinastia di Gamala e di un personaggio contemporaneo di Gesù che aveva enormi somiglianze con la sua vita. Aveva dei seguaci, faceva guarigioni miracolose, una sacerdotessa che l’unse e morì in croce sotto Ponzio Pilato dopo una insurrezione alcuni giorni prima di Pasqua quando entrò a Gerusalemme a cavallo di un asino proclamandosi Re dei Giudei. Era la stessa persona che conosciamo dai Vangeli? Per molti storici si, per la Chiesa no. Noi lasceremo che siano gli spettatori a deciderlo.

Live me back: Angela Fontana reciterà insieme a Denise Tantucci e Blu Yoshimi nel secondo film di Leonardo Guerra Seragnoli. (Fonte Cinemotore)

Nome di donna: Cristiana Capotondi sarà la protagonista del nuovo film di Marco Tullio Giordana, prodotto dalla Lumière & Co. e dalla società francese Celluloid Dreams. Il film uscirà in sala distribuito da 01 Distribution. (Fonte Askanews)

Vita Spericolata: Lorenzo Richelmy e Domenico Diele affiancheranno Matilda De Angelis nella nuova commedia (road movie) di Marco Ponti prodotta dalla I.I.F.. Il regista batterà il primo ciak il 19 giugno. (Fonte Askanews)

  • shares
  • Mail