• Film

Dall’11 ottobre al cinema: The Art of Rap, Iron Sky, Killer Joe, On The Road, ParaNorman, Scorie in libertà, Taken La Vendetta, Total Recall, Tutti i santi giorni

Fantascienza, thriller, animazione, commedia. Una bella scelta per tutti i gusti. Voi cosa andrete a vedere?

di carla

Ed eccoci alla rubrica Week-End al Cinema con le uscite di oggi, 11 ottobre. Abbiamo il documentario musicale The Art of Rap, il fantascientifico Iron Sky, il thriller Killer Joe, il drammatico On the Road, il film d’animazione ParaNorman, il documentario italiano sul nucleare Scorie in libertà, l’action Taken La vendetta, la fantascienza di Total Recall – Atto di Forza e la commedia italiana Tutti i santi giorni di Paolo Virzì.

  • The Art of Rap (dal 08/10): (Something from Nothing: The Art of Rap – Usa/Uk 2012 – durata: 111′) di Ice-T e Andy Baybutt con Bun B, B-Real, Afrika Bambaataa, Snoop Dogg, Dr. Dre, Busy Bee, Eminem, Joe Budden, Ice-T, Melle Mel, KRS-One, MC Lyte, Xzibit, Grandmaster Caz, Common, Raekwon, Kanye West, Anthony ‘Treach’ Criss, Ice Cube, Chuck D, Redman, Nas, Mos Def, DJ Premier. The Art of Rap. Il documentario indaga origini ed evoluzione del rap. Come è passato dalle strade delle periferie alle vette delle classifiche? Come nasce un pezzo hip-hop? Esiste il rischio che questo genere stia diventando eccessivamente pop e perda la sua forza? Gli inediti ed appassionanti incontri di ICE-T con i maggiori rapper del passato e del presente tra i quali Eminem, Run-DMC, Snoop Dogg, Kanye West, Afrika Bambaataa rispondono in maniera avvincente a queste domande. Documentario musicale. Ecco il trailer italiano.
  • Iron Sky: (Germania, Australia, Finlandia – 2012 – 93′) di Timo Vuorensola con Julia Dietze, Peta Sergeant, Udo Kier, Kym Jackson, Götz Otto, Stephanie Paul, Christopher Kirby, Udo Kier, Yuki Iwamoto, Tilo Prückner. 2018. I Nazisti stanno per tornare. Fuggiti con un razzo e rifugiati nel lato più buio della Luna hanno aspettato cinquant’anni questo momento… Ritornare sulla Terra per invaderla e conquistarla Fantascienza. Ecco il trailer italiano e tante curiosità sul film.
  • Killer Joe: (Usa 2011 – 103′) di William Friedkin con Matthew McConaughey, Emile Hirsch, Juno Temple, Gina Gershon, Thomas Haden Church, Marc Macaulay, Scott A. Martin, Lori Eden. Quando scopre che la madre ha rubato la sua scorta di droga, Chris, uno spacciatore di 22 anni, deve racimolare 6mila dollari in fretta, o sarà un uomo morto. Va a trovare suo padre Ansel e gli espone il suo piano. La madre di Chris ha un’assicurazione sulla vita che coprirebbe il suo debito e li farebbe entrambi ricchi. Il problema è che la madre di Chris è fin troppo viva. Ed è qui che entra in scena il poliziotto “Killer” Joe Cooper, un assassino con maniere da gentiluomo disponibile a risolvere la faccenda, ma solo dietro pagamento anticipato di una somma che Chris e Ansel non hanno. Drammatico. Trailer italiano e Recensione dal Festival di Venezia 2011.
  • On the Road: (Usa 2011 – 137′) di Walter Salles con Sam Riley, Garrett Hedlund, Kristen Stewart, Kirsten Dunst, Tom Sturridge, Viggo Mortensen, Amy Adams, Alice Braga, Steve Buscemi, Danny Morgan, Giovanna Zacarías, Elisabeth Moss, Terrence Howard. Dopo la morte del padre, Sal Paradise un aspirante scrittore newyorchese, incontra Dean Moriarty, giovane ex-pregiudicato dal fascino maledetto, sposato con la disinibita e seducente Marylou. Tra Sal e Dean l’intesa è immediata e simbiotica. Decisi a non farsi rinchiudere in una vita vissuta secondo le regole, i due amici rompono tutti i legami e si mettono in viaggio con Marylou. Assetati di libertà, i tre giovani partono alla scoperta del mondo, degli altri e di loro stessi. Drammatico. Ecco il trailer italiano e la recensione dal Festival di Cannes 2012.
  • ParaNorman: (Usa 2012 – 93′) di Chris Butler e Sam Fell con le voci italiane di Francesco Ferri (Norman Babcock), Alessandro Budroni (Mitch), Lilian Caputo (Courtney Babcock), Alessio Nissolino (Alvin) e Federico Bebi (Neil Downe). Una piccola cittadina viene assaltata dagli zombie. A chi chiedere aiuto? L’unico è Norman, l’incompreso ragazzo del posto capace di comunicare con i morti. Per salvare le sorti della sua città colpita da una maledizione secolare, Norman sarà costretto ad affrontare, oltre agli zombie, fantasmi, streghe e… adulti ottusi. Ma il rischio per questo giovane in grado di entrare in contatto con i morti è quello di spingere sé stesso e la sue capacità medianiche ben al di là dei confini mondani. Animazione. Curiosità sul film, trailer italiano e recensione.
  • Scorie in libertà (dal 08/10): (Italia 2012 – 73′) di Gianfranco Pannone con Roberto Lessio, Giovanni Martellozzi, Cesare Di Nunno, Armando Macani, Antonio Taormina, Luca Pannozzo, Francesco Pannone, Giuseppe Pannone, Claudio Mercuri, Gabriella Pessone, Augusto Muraro. Siamo a circa 70 chilometri a sud di Roma, in una terra meglio nota come la “palude redenta” voluta da Mussolini durante il ventennio fascista. A Borgo Sabotino, nei pressi di Latina, nel 1963, in pieno Boom economico, fu costruita una centrale nucleare su progetto inglese, allora la più grande d’Europa, accolta da tutti con grande entusiasmo. Pannone rivede i vecchi amici di un tempo e indaga sulla storia del nucleare a Latina.Documentario. Ecco il trailer italiano.
  • Taken La vendetta: (Francia 2012 – 91′) di Olivier Megaton con Liam Neeson, Maggie Grace, Famke Janssen, Rade Serbedzija, Leland Orser, Luke Grimes, Aclan Bates. Liam Neeson torna a vestire i panni di Bryan Mills, agente CIA in pensione. Quando viene contattato da una persona misteriosa alla ricerca di vendetta, Bryan deve impiegare il suo “particolare set di competenze” per proteggere la sua famiglia contro un esercito che vuole ucciderli. Thriller. Ecco il trailer italiano e la nostra recensione.
  • Total Recall – Atto di Forza: (Usa 2012 – 118′) di Len Wiseman con Kate Beckinsale, Colin Farrell, Bryan Cranston, Jessica Biel, Bill Nighy, Ethan Hawke, John Cho, Steve Byers, Bokeem Woodbine, Will Yun Lee. Per Douglas Quaid, operaio edile, sposato e innamorato della bellissima moglie, il viaggio virtuale è la vacanza perfetta per staccare dalla una vita frustrante; i ricordi di una vita da agente segreto potrebbero essere proprio quello che fa per lui. Durante la procedura però, qualcosa va storto e Quaid diventa un ricercato. Fantascienza. Ecco il trailer italiano e la nostra recensione.
  • Tutti i santi giorni: (Italia 2012 – 102′) di Paolo Virzì con Micol Azzurro, Thony, Luca Marinelli, Katie McGovern, Fabio Gismondi, Robin Mugnaini, Donatella Barzini. Guido è timido, riservato, coltissimo. Antonia irrequieta, permalosa e orgogliosamente ignorante. Lui portiere di notte appassionato di lingue antiche e di santi. Lei aspirante cantante e impiegata in un autonoleggio. Si vedono solo la mattina presto quando Guido torna dal lavoro e la sveglia con la colazione. E tutti i santi giorni si amano. Un amore che sembra indistruttibile, finché il pensiero ostinato di un figlio che non viene non mette in moto conseguenze imprevedibili. Commedia. Ecco il Trailer italiano e la nostra recensione.
  • Voi cosa andrete a vedere?

    I Video di Cineblog