Bridget Jones 4, Renee Zellweger lo vuole fare

Renee Zellweger vuole girare Bridget Jones 4.

stasera-in-tv-bridget-joness-baby-su-canale-5-5.jpg

Bridget Jones's Baby, uscito poco meno di un anno fa, è stato un clamoroso successo. Costato 35 milioni di dollari, il film ne ha incassati ben 211,952,420 in tutto il mondo, rilanciando alla grande un personaggio fermo dal 2004. Riassaporato il sapore del successo, il premio Oscar Renee Zellweger, 48 anni, vorrebbe provare a mantenerlo vivo il più a lungo possibile.

Intervistata da Us Weekly l'attrice, a breve nelle sale d'Italia al fianco di Keanu Reeves con Una Doppia Verità, ha infatti ribadito che vorrebbe girare un 4° capitolo della saga.

'Sono egoista, lo spero proprio! Bridget è così divertente!'.

Helen Fielding, inventrice del personaggio, ha invece confermato che non scriverà altri capitoli legati a Bridget Jones, mentre un musical per il teatro è attualmente in fase di realizzazione. Uscito al cinema nel 2001, Il diario di Bridget Jones incassò 281,929,795 dollari in tutto il mondo dopo esserne costati solo 25, lanciando la carriera della Zellweger. Tre anni dopo il sequel, poco apprezzato dalla critica ma comunque riuscito ad incassare altri 262,520,724 dollari dopo esserne costati 40.

Fonte: AceShowBiz

  • shares
  • Mail