Box Office Italia, La Mummia sempre primo

Incassi ridotti all’osso in questo giugno cinematografico.

Weekend tutt’altro che esaltante al botteghino italiano, in linea con un mese di giugno per ora assai insoddisfacente. Primato confermato per La Mummia, arrivato ai 3 milioni di euro totali, con Pirati dei Caraibi 5 in seconda posizione e 11.191.267 euro totali in tasca. Ancora poco sotto i 3 milioni Wonder Woman, che in Italia non ha decisamente sfondato, mentre Nerve della 01, uscito in 223 copie, ha incassato 355.206 euro in 4 giorni.

Poco sopra gli 1.7 milioni di euro Baywatch, con Una Doppia Verità debuttante a quota 174.138 euro e Aspettando il Re esordiente con 111.676 euro. Poco meno di 50.000 euro in 4 giorni, invece, per Lady Macbath, con Parigi può attendere sopra i 45.000. Complessivamente, incassi ridotti per tutti.

Weekend ricco il prossimo grazie all’arrivo di Transformers – L’ultimo cavaliere, chiamato a ridare fiato ad un botteghino boccheggiante, insieme alle uscite di Civiltà Perduta, The Habit of Beauty, Girotondo e Parliamo delle mie donne.