• Film

Stasera in tv: “Un piano perfetto” su Rete 4

Rete 4 stasera propone “Un piano perfetto”, film commedia del 2012 diretto da Pascal Chaumeil (Il truffacuori) e interpretato da Diane Kruger e Dany Boon.

 

Cast e personaggi

Diane Kruger: Isabelle
Dany Boon: Jean-Yves
Alice Pol: Corinne
Robert Plagnol: Pierre
Jonathan Cohen: Patrick
Bernadette Le Saché: Solange
Étienne Chicot: Edmond
Laure Calamy: Valérie
Malonn Lévana: Louise

 

La trama

Per aggirare la maledizione che mette fine a tutti i primi matrimoni nella sua famiglia, Isabelle ha escogitato un piano per sposare l’uomo del quale è innamorata: trovare un pollo, sedurlo, sposarlo e divorziare. Un piano perfetto se non fosse che il bersaglio scelto è l’infernale Jean-Yves Berthier, redattore di una guida turistica che lsabelle sarà costretta a seguire dal Kilimangiaro a Mosca. Un periplo nuziale nella buona e soprattutto nella cattiva sorte!

 

Note di produzione

stasera-in-tv-un-piano-perfetto-su-rete-4-4.jpg

[quote layout=”big” cite=”Pascal Chaumeil – Regista]Le cose che mi interessano di più di Dany Boon sono il suo talento comico e la sua fisicità, una combinazione piuttosto rara tra gli attori francesi. Non vedevo l’ora di lavorare con un interprete che possedesse il senso della comicità visiva, cosa che non mi era mai capitata in precedenza. Mi ha fatto venire in mente attori molto diversi e di talento quali Peter Sellers, Louis de Funès, Bourvil o, per venire al presente, Jim Carrey. Inoltre ho la sensazione che nei film nei quali Dany ha fatto semplicemente l’attore, non sia stato utilizzato al meglio. E’ un attore che può raggiungere vette inimmaginabili senza cadere mai nell’esagerazione ed è stato molto interessante esplorare l’intera gamma di toni e sfumature che è in grado di esprimere! Abbiamo lavorato molto insieme per trovare il tono giusto, senza avere mai il timore di spingerci troppo in là nelle scene di pura commedia in cui si sfiora il “burlesque”, cercando però in altre sequenze una recitazione più trattenuta e più sfumata. Un’altra cosa assolutamente piacevole scoperta nel lavorare con lui è la sua inesauribile capacità di inventiva: il suo rapporto con il regista diventa una vera collaborazione e la cosa ha un effetto a cascata. E’ generoso e non ha paura di sperimentare. Non ho mai avuto la sensazione di dirigere un regista: è chiaro che comprende e padroneggia la tecnica sapendo esattamente ciò che vede la macchina da presa, ma al tempo stesso sul set si è comportato ‘solo’ da attore. Credo che abbia avuto la percezione che io sapessi quello che volevo e come tutti gli attori ha apprezzato la cosa.[/quote]

[quote layout=”big” cite=”Diane Kruger]Per cominciare, nessuno prima d’ora mi aveva proposto di interpretare una commedia che mi piacesse veramente. E poi questo personaggio che insegue la felicità convincendosi che la strada che ha scelto sia quella giusta, ha suscitato immediatamente il mio interesse. Inoltre ho amato l’idea che a poco a poco tutto questo castello così fragile venga messo in discussione e che Isabelle accetti di cambiare il suo destino. Mi ha commossa anche il suo lato goffo, maldestro: cerca disperatamente di convincersi di agire per un ottimo motivo e poi ecco che arriva il personaggio interpretato da Dany… E le cose vano a scatafascio.[/quote]

[quote layout=”big” cite=”Dany Boon]Tutto è cominciato con una telefonata ricevuta due anni e mezzo fa da parte di Laurent Zeitoun della QUAD, che conosco da più di 20 anni. Voleva che leggessi una sceneggiatura che era appena stata completata. Ricordo molto chiaramente di averla ricevuta in formato pdf a Los Angeles e di averla stampata subito per poterla leggere visto che sono stato immediatamente conquistato dal lato comico delle varie situazioni. Ricevo e leggo tanti progetti e generalmente mi prendo una decina di giorni prima di dare una risposta definitiva. Per “Un piano perfetto” l’indomani mattina (ora della California) ho richiamato Laurent dicendogli quanto mi fosse piaciuta. L’ho trovata molto moderna.[/quote]

 

La colonna sonora

stasera-in-tv-un-piano-perfetto-su-rete-4-5.jpg
  • Le musiche originali del film sono del compositore tedesco Klaus Bedelt (La maledizione della prima luna, Catwoman, Poseidon).
  • La colonna sonora include anche i brani: “Let it Snow! Let it Snow! Let it Snow!” di Dean Martin, “You’re All I Need to Get By” di Aretha Franklin, “Money Money” di 20 per cent, “Highway to Hell” di AC/DC, “Don’t Explain” di Damian Rice & Lisa Harrington, “Malysh” di Olga Zoubkova.

 

stasera-in-tv-un-piano-perfetto-su-rete-4-2.jpgTRACK LISTINGS

1. Main Theme
2. Children
3. Treehouse
4. Operation Stimorol
5. Single Man
6. Big Seduction
7. Economy
8. Chase
9. Zebra Lodge
10. Dress Rehearsal
11. Market Strategies
12. Savanna
13. Massai
14. Her Ride Home
15. Wedding
16. Remembering
17. Together Again
18. He’s Back
19. Marriage License
20. Head to Moscow
21. I’m his Wife
22. Searching the Apartment
23. Hair Remover
24. Cabaret Overlay
25. She’s Lying Again
26. Ashamed
27. Tour Guide
28. Moscow Bridge Kiss
29. ean from Quebec
30. I can’t Do It
31. Sunday Roast
32. Country Side Home
33. Will You Remarry Me