Benvenuti censurato

Odio la censura. Non porta da nessuna parte. Stamattina scopro che persino a Paolo Benvenuti è stato censurato il suo ultimo film "Segreti". La pellicola tratta della strage di Portella della Ginestra e, sicuramente, ha toccato qualche tasto dolente. Il regista è naturalmente molto deluso: "E' un film non gradito perchè indagava sui tanti misteri legati alla strage." Come se non bastasse Benvenuti ha sottolineato che la politica non l'ha di certo aiutato: "....insulti aggressivi e volgari da parte del centrodestra, ma anche di indifferenza da parte della sinistra...". Tutto questo ha causato il ritiro dalle sale del film. Ma che bravi. Complimenti.

  • shares
  • Mail