Film italiani, novità: Massimo Ciavarro in Poveri ma ricchissimi; terminate le riprese di Ride

Massimo Ciavarro reciterà nel sequel di Poveri ma ricchi, a breve sul set. Valerio Mastrandrea ha finito di girare il suo primo film.

di

Il vegetale: Gennaro Nunziante girerà per la 3zero2tv una nuova commedia dal titolo provvisorio “Il vegetale”. Nel film non reciterà Checco Zalone. (fonte Askanews)

Nuovo film Carlo Verdone: l’attore e regista romano inizierà a girare la sua nuova commedia il 17 luglio. Il film, prodotto da Filmauro, girato per 8 settimane nella Capitale, vedrà la presenza di Carlo Verdone, Ilenia Pastorelli e, secondo voci riportate da Askanews, di Paola Minaccioni.

Poveri ma ricchissimi: Massimo Ciavarro, Dario Cassini e Paolo Rossi reciteranno accanto a Christian De Sica, Enrico Brignano, Lucia Ocone, Lodovica Comello e Anna Mazzamauro nel sequel ideale (pare che gli spettatori possano vedere il film anche senza aver visto il primo) di Poveri ma ricchi di Fausto Brizzi. Il regista inizierà le riprese del film, prodotto nuovamente da Wildside, il 24 luglio. L’uscita in sala, garantita dalla Warner Bros Pictures Italia, è prevista per il 14 dicembre. (fonte Askanews)

Ride: sono terminate le riprese del primo film da regista di Valerio Mastrandrea, interpretato da Chiara Martegiani, Renato Carpentieri, Stefano Dionisi, Arturo Marchetti e Milena Vukotic. Il film, scritto da Valerio Mastrandrea ed Enrico Audenino, prodotto da Kimerafilm con Rai Cinema, è stato girato per sei settimane tra Nettuno, Marina di Ardea e Roma. La trama: una domenica di Maggio, a casa di Carolina si contano le ore. Ne mancano solo 24 al giorno in cui bisognerà aderire pubblicamente alla commozione collettiva che ha travolto una piccola comunità sul mare, a pochi chilometri dalla capitale. Se n’è andato Mauro Secondari, un giovane operaio caduto nella fabbrica in cui, da quelle parti, hanno transitato almeno tre generazioni. E da sette giorni Carolina è rimasta sola, con un figlio di dieci anni, e con la sua fatica immensa a sprofondare nel dolore per la perdita dell’amore della sua vita. Manca un giorno solo al funerale dove tutti si aspetteranno una giovane vedova devastata che sviene ogni due minuti. Come fare a non deludere tutta quella gente? E soprattutto come fare a non deludere se stessa?

Foto di Ride (di Angelo Turetta)

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →