Suburbicon: nuova video intervista a George Clooney

Suburbicon: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla dark-comedy di George Clooney nei cinema italiani dal 6 dicembre 2017.

 

Suburbicon ha debuttato nei cinema italiani e 01 Dstribution ha reso disponibile una nuova featurette con un'intervista sottotitolata in italiano al regista George Clooney.

Clooney e Grant Heslov hanno prodotto Suburbicon con la loro Smokehouse Pictures e la Black Bear Pictures di Teddy Schwarzman (The Imitation Game). Joel Silver (Sherlock Holmes) di Silver Pictures è produttore esecutivo con Barbara A. Hall (Good Night, and Good Luck).

Clooney ha lavorato con un team creativo e dinamico, che comprende il direttore della fotografia premio Oscar Robert Elswit (Il petroliere), lo scenografo Jim Bissell (Good Night, and Good Luck), la costumista Jenny Eagan (Our Brand Is Crisis) e il montatore premio Oscar® Stephen Mirrione (Traffic).

 

 

Suburbicon: nuove video interviste a Matt Damon e Oscar Isaac

 

Dopo la video intervista a Julianne Moore, che trovate scorrendo l'articolo, 01 Distribution ha reso disponibili altre due video interviste sottotitolate in italiano a Matt Damon e Oscar Isaac entrambi co-protagonisti della dark-comedy Suburbicon di George Clooney in arrivo nei cinema italiani il 6 dicembre.

Matt Damon nel film interpreta Gardner Lodge, marito e padre modello, che si ritrova in grande difficoltà quando viene a contatto con l’elemento criminale di Suburbicon.

Il film inizia con una serie di certezze sul mio personaggio. Certezze che iniziano a incrinarsi quando lo vediamo tentare ripetutamente di tenere la situazione sotto controllo e fallire. Per interoretare Gardner Ho messo su qualche chilo. Gli uomini degli anni ‘50 non si tenevano in forma come facciamo oggi, o erano magrissimi o erano belli grassi. Mio nonno era uno di quelli grassi e io ho voluto assomigliargli, quindi ho dovuto modificare la linea del mio fisico. E’un piccolo dettaglio, ma è molto tipico di quegli anni.

Oscar Isaac nel film interpreta il sospettoso assicuratore Bud Cooper, Clooney è rimasto molto colpito dall'attore che molti ricorderanno nei panni del pilota Poe Dameron in "Star Wars: Il risveglio della Forza".

Oscar mi ha colpito molto in questi ultimi anni, è davvero di un altro livello. E sono anche un po’ invidioso, perché quello di Cooper era il ruolo che all’inizio mi avevano offerto i Coen. E’un personaggio favoloso che dà il via a una serie di crimini piuttosto orrendi. Sostanzialmente nel film si prende la scena.

 

 

Suburbicon: prima clip in italiano, foto e video intervista a Julianne Moore


 

Dopo la tappa a Venezia il 6 dicembre arriva nei cinema italiani Suburbicon, la dark comedy diretta da George Clooney, scritta da Clooney con Joel & Ethan Coen (Non è un paese per vecchi) e Grant Heslov (Argo) e interpretata da Matt Damon e Julianne Moore.

01 Distribution ha reso disponibile una clip con una prima scena in italiano del film e una secondda clip con una video intervista sottotitolata all'attrice Julianne Moore.

 

Suburbicon è lo specchio ideale di un gioioso sobborgo californiano degli anni ’50, dove il meglio e il peggio dell’umanità si riflettono nelle azioni della gente comune. Ma dopo un misterioso omicidio, una famiglia apparentementeperfetta è costretta a ricorrere al ricatto, alla vendetta e al tradimento per sopravvivere.

 

Nel decennio che seguì la Seconda Guerra mondiale, l’emergente middle class americana iniziò a stabilirsi nei sobborghi intorno alle città: case idilliache, con costi accessibili e in comunità ben organizzate. Per molti il sogno americano di possedere una casa diventava una realtà per la prima volta come spiega Clooney:

Il Governo aiutava i veterani ad acquistare una bella casetta con un garage e un giardino. Potevi trovare un buon lavoro, avere un bel vicinato e crearti una famiglia, se eri bianco. La cosa divertente è rimuovere quella patina della perfetta vita casalinga e vedere quanto le cose possono degenerare.

 

 

 

Suburbicon: trailer italiano e nuovo poster della dark comedy di George Clooney


 

Dopo la tappa a Venezia, il prossimo 14 dicembre O1 Distribution porta nei cinema italiani Suburbicon, l'ultima fatica da regista del Premio Oscar George Clooney (Good Night and Good Luck) che ha anche scritto anche la sceneggiatura con i premi Oscar Joel & Ethan Coen (Non è un paese per vecchi) e un altro premio Oscar, Grant Heslov (Argo).

 

Suburbicon è lo specchio ideale di un gioioso sobborgo californiano degli anni ’50, dove il meglio e il peggio dell’umanità si riflettono nelle azioni della gente comune. Ma dopo un misterioso omicidio, una famiglia apparentemente perfetta è costretta a ricorrere al ricatto, alla vendetta e al tradimento per sopravvivere.

 

Suburbicon è interpretato dai premi Oscar Matt Damon (Will Hunting - Genio ribelle) e Julianne Moore (Still Alice), dall’undicenne Noah Jupe (The Night Manager e Wonder, presto in uscita) e da Oscar Isaac (Star Wars: Il risveglio della forza).

Clooney e Grant Heslov hanno prodotto Suburbicon con la loro Smokehouse Pictures e la Black Bear Pictures di Teddy Schwarzman (The Imitation Game). Joel Silver (Sherlock Holmes) di Silver Pictures è produttore esecutivo con Barbara A. Hall (Good Night, and Good Luck).

Clooney ha lavorato con un team creativo e dinamico, che comprende il direttore della fotografia premio Oscar Robert Elswit (Il petroliere), lo scenografo Jim Bissell (Good Night, and Good Luck), la costumista Jenny Eagan (Our Brand Is Crisis) e il montatore premio Oscar Stephen Mirrione (Traffic).

 

suburbicon-trailer-italiano-e-nuovo-poster-della-dark-comedy-di-george-clooney-2.jpg

 

 

Venezia 2017, Suburbicon: nuovo trailer e poster della dark comedy di George Clooney


 

Secondo trailer e nuova locandina di Suburbicon in cui un inedito Matt Damon vsste i panni di Gardner Lodge un uomo mite la cui vita prende una svolta oscura e violenta dopo che un 'intrusione in casa sua causa la morte della moglie.

Suburbicon è una tranquilla e idilliaca comunità suburbana con case economiche e prati ben curati. Il luogo ideale per far crescere una famiglia, e nell'estate del 1959 la famiglia Lodge arriva nella comunità con le migliore intenzioni. Ma la superficie tranquilla maschera una realtà inquietante con cui il marito e padre Gardner Lodge (Matt Damon) si troverà a contatto, l'anima oscura della città fatta di tradimento, inganno e violenza.

Matt Damon è affiancato da un cast stellare che include Julianne Moore, Oscar Isaac e Glen Fleshler. Il cast includeva anche Josh Brolin che interpretava un allenatore di baseball in due scene, parliamo al passato poiché il regista George Clooney ha tagliato queste scene spiegando che Brolin risultava "troppo divertente".

Joel e Ethan Coen hanno scritto la sceneggiatura insieme a George Clooney e al suo partner di produzione e scrittura Grant Heslov. Clooney è stato protagonista in quattro dei film dei fratelli Coen: Fratello, dove sei?, Prima ti sposo poi ti rovino, Burn After Reading - A prova di spia e Ave, Cesare!. Anche Oscar Isaac è stato protagonista del film dei fratelli Coen A proposito di Davis, mentre Matt Damon ha precedentemente lavorato con i Coen nel remake western del 2010 Il Grinta.

Dopo la tappa in concorso al Festival di Venezia, Paramount Pictures ha fissato una data di uscita americana di Suburbicon al 27 ottobre.

 

venezia-2017-suburbicon-nuovo-trailer-e-poster-della-dark-comedy-di-george-clooney-2.jpg

 

 

Venezia 2017, Suburbicon: trailer e poster della dark comedy di George Clooney con Matt Damon


 

Paramount Pictures ha reso disponibili un primo trailer e un poster di Suburbicon, un'intrigante dark-comedy ambientata nei sobborghi americani degli anni '50, diretta da George Clooney e interpretata da un inedito e brutale Matt Damon in modalità "Un giorno di ordinaria follia".

La trama si concentra su Suburbicon, una tranquilla e idilliaca comunità suburbana con case a prezzi accessibili e prati ben curati. Il luogo ideale per far crescere una famiglia e nell'estate del 1959, la famiglia Lodge decide di cogliere l'occasione di vivere in questo paradiso. Ma la superficie tranquilla maschera una realtà inquietante con il marito e padre Gardner Lodge (Matt Damon) che deve affrontare l'anima oscura della città in cui serpeggiano tradimento, inganno e violenza. Questo è un racconto di persone imperfette che fanno pessime scelte. Questo è Suburbicon.

Suburbicon è scritto da Clooney con Grant Heslov e i fratelli Coen. George Clooney torna dietro la macchina da presa dopo The Monuments Men, considerato da molti una delusione. Il cast del film è strepitoso e include oltre al citato Matt Damon anche Julianne Moore, Oscar Isaac e Josh Brolin.

Suburbicon sarà presentato in concorso al Festival di Venezia 2017 e debutterà nei cinema americani a ridosso di Halloween, il 27 ottobre 2017.

 

suburbicon-trailer-e-poster-del-thriller-horror-di-george-clooney-con-matt-damon-2.jpg

 

 

  • shares
  • Mail