• Film

Soldado di Stefano Sollima ‘farà sembrare Sicario una commedia’

Stefano Sollima all’esordio americano con Soldado, sequel di Sicario.

C’è giustamente molta attesa nei confronti di Soldado, sequel di Sicario diretto dal nostro Stefano Sollima, regista di Gomorra – la Serie, ACAB e di Suburra ormai prossimo al debutto hollywoodiano. Taylor Sheridan, sceneggiatore di Hell or High Water (per cui ha ricevuto una nomination agli Oscar), del primo capitolo diretto da Denis Villeneuve nonché di questo sequel, ha nelle ultime ore ancor più alimentato aspettative annunciando in un’intervista a Collider il ‘tono’ di Soldado, che a quanto pare sarà ancor più cupo e violento. Praticamente brutale.

[quote layout=”big”]”Quando ho detto loro che avrei scritto il sequel, i produttori volevano sapere di più e io ho detto: ‘No, no, no, ragazzi, il primo era originale, ora ci lavoro e tornerò con il lavoro finito’. Si sono fidati di me, poi l’hanno letto e hanno detto ‘Ah, merda. Siamo nei guai’. Soldado fa sembrare Sicario una commedia. Sì, forse non sono il tipo a cui chiedere di scrivere un sequel”.[/quote]

Persa per strada Emily Blunt, nel film di Sollima ritroveremo Josh Brolin e Benicio del Toro, oltre alle novità Catherine Keener, Isabela Moner e Matthew Modine. Sconosciuta la data d’uscita. Sicario, uscito nel 2015, ha incassato 84,872,444 dollari in tutto il mondo dopo esserne costari 30.

Fonte: Playlist