Stasera in tv: "Scusa, mi piace tuo padre" su Canale 5

Canale 5 stasera propone Scusa, mi piace tuo padre (The Oranges), film commedia del 2011 diretto da Julian Farino e interpretato da Hugh Laurie, Leighton Meester, Adam Brody, Catherine Keener e Oliver Platt.

 

Cast e personaggi


Hugh Laurie: David Walling
Leighton Meester: Nina Ostroff
Catherine Keener: Paige
Adam Brody: Toby
Alia Shawkat: Vanessa
Oliver Platt: Terry
Allison Janney: Carol
Sam Rosen: Ethan
Aya Cash: Maya

Doppiatori italiani

Luca Biagini: David Walling
Valentina Favazza: Nina Ostroff
Roberta Paladini: Paige
Marco Vivio: Toby
Letizia Ciampa: Vanessa
Carlo Cosolo: Terry
Franca D'Amato: Carol
Paolo Vivio: Ethan

 

La trama


stasera-in-tv-scusa-mi-piace-tuo-padre-su-canale-5-1.jpg

David e Paige Walling (Hugh Laurie, Catherine Keener) e Terry e Cathy Ostroff (Oliver Platt, Allison Janney) sono vicini di casa e intimi amici da molti anni. La loro tranquilla esistenza è sconvolta dal ritorno a casa per Natale, dopo cinque anni di assenza, della figlia degli Ostroff Nina (Leighton Meester). Nonostante le famiglie caldeggino un avvicinamento tra lei e Toby Walling (Adam Brody), Nina sembra invece essere più attratta dal padre del ragazzo David. Quando il loro “scandaloso” rapporto diventa palese, la vita delle due famiglie viene irrimediabilmente stravolta, in particolar modo quella di Vanessa Walling (Alia Shawkat), figlia minore di David e amica d’infanzia di Nina, e non passa molto tempo prima che le implicazioni della storia comincino ad avere effetti inaspettati ed esilaranti per tutti.

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-scusa-mi-piace-tuo-padre-su-canale-5-3.jpg

Commedia a sfondo natalizio fieramente alternativa anche nella sua parte "romance", con una storia d’amore scandalosa che minaccia di lacerare due famiglie. Scusa, mi piace tuo padre aka The Oranges spiazza poiché ha un approccio sarcastico al filone dei film natalizi, ed è questa sua anima oscura da black-comedy che lo rende un ibrido in cui commedia e dramma si alternano, mancando spesso di equilibrio, mettendo in scena una compiaciuta imprevedibilità che non tutti potrebbero apprezzare. Nel cast spiccano le prove di Leighton Meester e Hugh Laurie, ma nel complesso il cast risulta ampiamente sottoutilizzato, insomma una commedia a suo modo coraggiosa, ma che paga un inevitabile prezzo in risate e scavo dei personaggi.

 

Curiosità e colonna sonora


stasera-in-tv-scusa-mi-piace-tuo-padre-su-canale-5-4.jpg

  • Hugh Laurie e Leighton Meester hanno recitato insieme anche nella serie tv Dr. House - Medical Division (episodi 3x03-3x04). Anche Ali, il personaggio della Meester nella serie, è stata un interesse amoroso del Dr. House (Laurie).

  • Hugh Laurie parla del rapporto nel film tra David e Nina cha ha rappresentato una sfida per l’attore: “Ci sono due problemi principali da affrontare. Il primo e far sì che il pubblico trovi la storia credibile, ed è un problema enorme, a volte quasi insormontabile. Il secondo è far sì che approvi la storia che i personaggi stanno vivendo, che tifi per loro. Era molto complicato, non solo per gli attori ma anche per il regista [Julian Farino], risolvere questi due problemi. Secondo me Julian ci ha azzeccato subito. Ha capito come il pubblico, magari contro ogni buonsenso, potesse finire col tifare per questa coppia. Non siamo Bonnie e Clyde, non andiamo in giro a rapinare banche, ma in quel mondo dei sobborghi siamo una coppia fuorilegge, e Julian ha sempre avuto le idee molto chiare su come potesse funzionare, su come trovare una certa gioia nella cosa.

  • Leighton Meester (Nina) e Adam Brody (Toby) sono sposati nella vita reale.

  • Paul Wesley ha sostenuto un provino per il ruolo di Ethan.

  • Le musiche originali del film sono del compositore tedesco Klaus Badelt (La maledizione della prima luna, Il piccolo Nicolas e i suoi genitori).

  • La colonna sonora include i brani: "Facing the Sun" di Treefight for Sunlight, "Lay Down With You" di Frazey Ford & The Quiet Revolution, "Gabrielle" di Zee Avi, "Perfect Timing (This Morning)" di Orba Squara, "Let it Snow! Let it Snow! Let it Snow!" di Dean Martin, "Through The Years" di Daniel May.


 

 

  • shares
  • Mail