Avengers: Endgame - featurette in italiano "Stakes" e video musicale "We Didn't Start the Fire"

Avengers Endgame: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film con supereroi di Marvel Studios in uscita nei cinema italiani il 24 aprile 2019.

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Avengers: Endgame ha finalmente debuttato nei cinema d'Italia e infranto record al box-office mentre online impazza la "avengers-mania". Oggi vogliamo proporvi una featurette in italiano e un divertente video musicale in cui le stelle dell'universo Cinematografico Marvel intonano la cover di una hit di Billy Joel. Jimmy Fallon al The Tonight Show ha presentato un video in cui Robert Downey Jr. e colleghi cantano la canzone "We Didn't Start the Fire" rivisitandola in un racconto dei 21 film che ci hanno portato a "Endgame".

Il video non mostra solo i membri principali del cast che cantano varie parti della canzone riscritta, ma anche tanti momenti importanti dell'UCM in ordine cronologico. Il video presenta delle pagine dei fumetti originali Marvel con ogni tavola che contiene varie scene e personaggi dei film nel corso degli anni e naturalmente il cast che interpreta le varie parti del brani. Il tutto finisce con un sentito omaggio, tutte le tavole alla fine si staccano per formare un ritratto della compianta leggenda Marvel Comics Stan Lee.

La versione originale di "We Didn't Start the Fire" è stata pubblicata nel 1989 come parte dell'album "Storm Front" di Billy Joel. La canzone originale elenca un centinaio di eventi accaduti nel mondo dal 1949, anno di nascita di Billy Joel, al 1989, anno di pubblicazione della canzone. "We Didn't Start the Fire" ha scalato le classifiche approdando al primo posto negli Stati Uniti ed è stata nominata ai Grammy per la registrazione dell'anno.

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

Avengers: Endgame - nuovi spot tv "Power" e "Time"

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Domani 24 aprile Thanos e gli Avengers regoleranno i conti nel film evento Avengers: Endgame e Marvel Studios ha reso disponibili due nuovi spot tv. Il primo spot dal titolo "Powerful" trova Tony Stark e Steve Rogers in scene presenti in spot precedenti, ma con un nuovo dialogo. A Tony Stark manca l'euforico ottimismo di Steve Rogers, mentre Natasha Romanoff ammette di non aver mai avuto nulla finché non ha incontrato la sua famiglia Avengers.

Nel secondo spot tv Rocket Raccoon dice agli Avengers che è ora di essere all'altezza del loro nome. Anche in questo caso lo spot include filmati tratti già visti, ma con nuovi dialoghi. Oltre al rude incitamento di Rocket, Tony Stark vuole dare a Thanos qualcosa da ricordare mentre gli Avengers si riuniscono per dare la caccia alle Gemme dell'Infinito.

Finora si ritiene che abbiamo visto solo filmati tratti dai primi 30 minuti del film, almento questo è quello che ha affermato il capo di Marvel Studios, Kevin Feige, il che equivale a dire che finora abbiamo visto solo una frazione di un film di 3 ore e 58 secondi.

Marvel Studios ha speso oltre 2 milioni di dollari per promuovere "Avengers: Endgame", anche se non ne avevano davvero bisogno visto l'hype che si è creato naturalmente dopo il drammatico epilogo di "Infinity War", e il crescendo di curiosità su come gli Eroi più potenti della Terra riusciranno a invertire gli effetti della Decimazione.

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

Avengers: Endgame - nuovi spot tv e locandine del film Marvel

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Avengers: Endgame è pronto a debuttare il prossimo 24 aprile e prosegue il rilascio da parte di Marvel di nuovi spot tv e locandine ufficiali.

Thanos minaccia di bruciare la Terra e ridurla in "cenere" nei nuovi spot tv di Avengers: Endgame. Inoltre possiamo dare una prima occhiata al ritorno della Valchiria di Tessa Thompson. I fan dell'Universo Cinematografico Marvel si sono interrogati sul destino di Valchiria sin dalla conclusione di "Infinity War", soprattutto perché non l'abbiamo vista sulla nave dei rifugiati di Asgard all'inizio del film. Ai fan è stata infine data conferma che Valchiria avrà un ruolo in "Endgame" quando il il poster del personaggio è stato rivelato poche settimane fa.

Nello spot tv "Burn" Thanos suona piuttosto minaccioso: "Dopo che vi avrò ucciso ... brucerò questo fastidioso pianeta e lo ridurrò in cenere". Per quanto riguarda Valchiria, non è chiaro cosa abbia fatto da quando è sopravvissuta alla Decimazione. Tessa Thompson ha scherzato sul fatto che fosse in un bar per tutto il tempo a bere, cosa che le piaceva fare in Thor: Ragnarok. In una recente intervista per promuovere il suo ultimo film Little Woods, a Thompsono è stato chiesto di "Avengers: Endgame" e Valchiria. L'attrice non ha potuto dire molto, ma ha confermato che: "È viva però perché i fratelli Russo l'hanno detto, non è morta". Tessa Thompson ha anche rivelato che Thor 4 è attualmente nelle prime fasi di sviluppo. Taika Waititi sarebbe salito a bordo e Chris Hemsworth ha recentemente dichiarato che interpreterà il personaggio fino a quando la Marvel lo permetterà.

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Nel secondo spot tv il Thanos di Josh Brolin chiede: "Guarda il mondo intorno a te ... non è più pacifico?" mentre sullo schermo vediamo gli effetti della Decimazione. "Avengers, facciamola finita!" dichiara il titano pazzo alla fine dello spot. Sappiamo che Thanos ha sacrificato la figlia Gamora per avere la Gemma dell'Anima e sappiamo che Nebula è sopravvissuta alla Decimazione su Titano. Karen Gillan e Zoe Saldana, che interpretano rispettivamente Nebula e Gamora, sono state di recente impegnate sul set per filmare qualche scena aggiuntiva dell'ultimo minuto, il che preannuncia una potenziale riunione delle due sorelle per farla pagare al folle padre Thanos.

 


 











Visualizza questo post su Instagram



















 

Here's the Marvel Studios’ #AvengersEndgame-inspired poster from artist Eileen Steinbach (@SG_Posters)!


Un post condiviso da Marvel Entertainment (@marvel) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Marvel Entertainment (@marvel) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Marvel Entertainment (@marvel) in data:


 

 

Avengers: Endgame - nuovi spot tv e una featurette del film Marvel


[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibili due nuovi spot tv e una nuovissima featurette IMAX con un'intervista ai registi di Avengers: Endgame, Joe e Anthony Russo. Nonostante l'arrivo a dicembre di Star Wars: The Rise of Skywalker, "Endgame" sarà probabilmente il più grande evento cinematografico dell'anno.

"Avengers: Endgame" è il secondo film di Hollywood ad essere girato esclusivamente con macchine da presa IMAX, con il primo che è stato "Infinity War". Joe Russo spiega che film come "Endgame" sono l'ideale per il formato IMAX.

Per film come questo con ambientazioni cosmiche e personaggi starordinari, non esiste un modo migliore per riprenderli, e non c'è modo migliore di guardarli per il pubblico.

 

Anthony Russo ha aggiunto: "La scala epica di questi film richiede una tela del genere". I Russo sono tornati anche parlano sull'importanza di evitare ogni fuga di notizie per permettere ai fan di godersi il film senza spoiler.

Dobbiamo spendere un sacco di energia e tempo per assicurarci di mantenere le informazioni sul film davvero controllate, focalizzate e tranquille, perché il piacere che proviamo dall'esperienza di goderci i film per la prima volta in un cinema senza informazioni per noi è una consuetudine e vogliamo che anche gli altri spettatori abbiano questa opportunità.

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Chiudiamo questo aggiornamento con una curiosità sul nuovo spot tv titolato "Awesome" che rivela il personaggio scomparso dal trailer del Super Bowl. Alcuni fan hanno sottolineato che nel trailer del Super Bowl c'era qualcosa di sospetto in una determinata scena all'aperto che includeva Steve Rogers, Natasha Romanoff, Bruce Banner e Rhodey. C'era uno spazio notevole che separava Banner e Rhodey, lasciando molti con il sospetto che i Fratelli Russo avessero accuratamente occultato qualcuno.

Ora sappiamo che quel sospetto era fondato, il personaggio occultato era Pepper Potts e la vediamo nel nuovo spot televisivo riapparire mentre lei e il resto della squadra guardano il cielo attoniti. Si ritiene che stiano assistendo al ritorno di Tony Stark e Nebula persi nello spazio dopo gli eventi di "Infinity War". I Fratelli Russo hanno ammesso di aver ritoccato alcuni filmati e di aver usato scene tagliate dal film nel materiale promozionale allo scopo di sviare i fan. Chiaramente visto il gioco di specchi utilizzato dai Russo non è detto che Pepper Potts in realtà rappresenti un altro specchietto per le allodole.

"Avengers: Endgame" arriva nei cinema italiani il 24 aprile.

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

Avengers: Endgame - trailer "To the End", nuove locandine e lettera "No Spoiler" dei fratelli Russo


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Marvel ha reso disponibili un nuovo trailer e due locandine di Avengers: Endgame mentre è iniziato il conto alla rovescia per l'uscita italiana fissata al prossimo 24 aprile.

Il trailer prende il via con Nick Fury che dice: "Eroi, è una nozione antiquata". A partire da Iron Man il video affronta i momenti chiave di ogni singolo film dell'Universo Cinematografico Marvel che aiuta ad impostare la fine di un percorso di 22 film. Alla fine ci sono alcune nuove riprese della squadra, unita nel loro obiettivo di vendicare l'universo. Se non riescono a sistemare le cose, almeno la faranno pagare Thanos. I registi Joe e Anthony Russo, insieme a Disney e Marvel Studios, sono stati molto attenti a non dare troppi indizi sul film, arrivando ad utilizzare scene che non saranno nel film per i trailer visti sinora.

 

 

Joe e Anthony Russo hanno recentemente utilizzato Twitter per pubblicare una lettera in cui chiedono gentilmente ai fan di evitare ogni tipo di spoiler per chi non vedrà il film nei primi giorni di programmazione. La lettera sembra essere in risposta ad una fuga di filmati recente che è arrivata online con spoiler pesanti, che circolano su siti come Reddit e Twitter. La lettera è stata condivisa con l'hashtag #DontSpoilTheEndgame.

Per i più grandi fan del mondo, Questo è il punto...Questa è la fine. La fine di un mosaico narrativo senza precedenti che copre undici anni e undici franchise. Per tutti voi che siete stati in questo viaggio con noi sin dall'inizio, condividendo alti e bassi con la vostra famiglia, i vostri amici, i vostri compagni di classe, i vostri colleghi di lavoro. Investire così profondamente in ogni personaggio e trama. Ridendo. Incitando. Versando lacrime. Donare così spontaneamente i vostri pensieri e le vostre emozioni in dialoghi animati, teorie, fan art e fan fiction. Sappiate che noi due, insieme a tutti coloro che sono coinvolti in Endgame, abbiamo lavorato instancabilmente negli ultimi tre anni con l'unico intento di offrire una conclusione sorprendente ed emotivamente potente alla Saga Infinity. Poiché molti di voi hanno investito il loro tempo, i vostri cuori e le vostre anime in queste storie, stiamo ancora una volta chiedendo il vostro aiuto. Quando vedrete Endgame nelle prossime settimane, vi preghiamo di non rovinarlo agli altri, allo stesso modo in cui non vorreste che fosse rovinato a voi. Ricordate, Thanos richiede ancora il vostro silenzio. Come sempre, buona fortuna e buona visione. I fratelli Russo. #DontSpoilTheEndgame.

 

Per quanto riguarda il box-office, previsioni al rialzo indicano un debutto da 300 milioni di dollari a livello nazionale, il che infrangerebbe il precedente record.

 


 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Avengers: Endgame - nuovi spot tv e un video con Chris Hemsworth


[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibili nuovi spot tv di Avengers: Endgame che arriva nelle sale italiane il prossimo 24 aprile. Uno degli spot tv arriva condivisi da Marvel Studios via Instagram ci ricorda che ogni viaggio ha una fine mentre ci mostra il viaggio del Thor di Chris Hemsworth negli 11 anni che hanno scandito l'Universo Cinematografico Marvel.

Un altro spot tv dal titolo "Space" mostra alcune nuove riprese di Carol Danvers e Rocket Raccoon. Con l'attesissimo film ormai alle porte e nonostante le molte teorie, i fan dell'Universo Cinematografico Marvel non hanno ancora idea di cosa aspettarsi. I Fratelli Russo e Marvel Studios hanno fatto un gran lavoro nello sviare i fan e nel non lasciare troppi indizi in anticipo sui tempi, e ora l'attesa è salita alle stelle.

La Captain Marvel di Brie Larson ha recentemente debuttato con la sua avventura indipendente con incassi che hanno superato il miliardo di dollari. Nello spot la vediamo nella sua forma "Binary" che nei fumetti risale ai tempi in cui Carol combatteva al fianco degli X-Men. Rogue, la mutante in grado di assorbire i poteri degli altri mutanti, rubò i poteri e i ricordi di Carol. Charles Xavier in seguito restituì i ricordi a Carol ma nulla poté per ripristinare i poteri "Kree" della supereroina. Fu quando Carol e gli X-Men finirono prigionieri della razza aliena "Brood" e vennero sottoposti ad un esperimento che sbloccò interamente il DNA Kree di Carol trasformandola nella potente forma "Binary", dotata di un immenso e distruttivo potere cosmico. Tornando al nuovo spot tv, nel filmato c'è anche Rocket Raccoon che mentre sta pilotando il Benatar con a bordo gli Avengers chiede se per qualcuno di loro è la prima volta nello spazio. Dopo che quasi tutte le mani si sono alzate, Rocket avverte che è meglio per loro che a nessuno venisse in mente di vomitare nella sua nave.

In un precedente spot tv di "Avengers: Endgame", abbiamo visto gli eroi scampati a Thanos riuniti, mentre si preparano a dividersi in squadre per recuperare le Gemme dell'Infinito e invertire la Decimazione. "Endgame" chiuderà la Fase 3 e introdurrà la Fase 4 che prenderà ufficialmente il via il 5 luglio con Spider-Man: Far From Home.

A seguite trovate anche un divertente video condiviso da Chris Hemsworth su Instragram che lo vede vandalizzare alcuni poster di "Endgame" durante il tour stampa del film, e un'altra immagine dal set condivisa da Mark Ruffalo su Twitter che ritrae Scarlett Johansson alias Vedova Nera e Chris Evans alias "Cap" in una pausa dalle riprese impegnati in una battaglia a Game Boy.

 


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Marvel Studios (@marvelstudios) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Marvel Studios (@marvelstudios) in data:


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Chris Hemsworth (@chrishemsworth) in data:


 

 

Avengers: Endgame - nuovo spot tv "Mission"


[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibile un nuovo spot tv di Avengers: Endgame che offre alcuni nuovi filmati degli Eroi più potenti della Terra mentre si preparano per il secondo round con Thanos dopo il traumatico knock-out subito in "Infinity War".

Durante il tour promozionale per presentare il film alla stampa, il produttore Trinh Tran ha rivelato che l'intero "Endgame" è praticamente un enorme spoiler quindi la fase di rilascio di materiale promozionale ha richiesto particolare accortezza e qualche "trucco" per depistare i fan più curiosi e impazienti. Il nuovo spot tv "Mission" mostra i nuovi costumi bianchi che sono stati ufficiosamente soprannominati tute per il Regno quantico. La voce fuori campo di Captain America accompagna immagini di Rhodey e Nebula, Tony Stark e alcuni nuovi dialoghi da Rocket e Ant-Man. Cap conferma che il gruppo lavorerà in squadre, anche se non è chiaro come saranno divisi i compiti. A prima vista sembra che le squadra saranno formate da Iron Man /Cap/Ant-Man, Nebula/Rhodey/Rocket e Vedova Nera/Occhio di Falco/Bruce Banner con l'aggiunta di Captain Marvel.

Per quanto riguarda la suddivisione in squadre, non è chiaro il perché della scelta, ma le voci sul fatto che "Avengers: Endgame" si baserà su viaggi nel tempo attraverso il Regno quantico potrebbe voler dire che ogni squadra occuperà un diverso piano temporale per riappropriarsi delle Gemme dell'Infinito onde invertire la Decimazione.

Marvel Studios e i Fratelli Russo hanno fatto un ottimo lavoro nell'evitare spoiler e fughe di notizie, sappiamo che alcuni dei filmati mostrati di "Avengers: Endgame" non saranno parte del montaggio finale e Kevin Feige ha dichiarato che tutto il materiale promozionale pubblicato finora è stato tratto dai primi 30 minuti del film che ricordiamo durerà la bellezza di 3 ore e 58 secondi.

"Avengers: Endgame" arriva nei cinema italiani il prossimo 24 aprile.

 

 

Avengers: Endgame - prima clip e nuova featurette "Stakes"


[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibili online una prima clip ufficiale e una nuova featurette di Avengers: Endgame, il sequel di Marvel Studios in arrivo nei cinema italiani il prossimo 24 aprile.

La clip, che non è altro che il filmato mostrato al CinemaCon, vediamo Thor, Vedova Nera, Captain America, Bruce Banner, Rhodey e Carol Danvers alias Captain Marvel, tutti riuniti, intenti a valutare la situazione. La situaizone è naturalmente quella di Thanos che ha spazzato via metà della vita nell'universo alla fine di Infinity War. Viene poi rivelato che il Titano pazzo ha utilizzato di nuovo le Gemme dell'Infinito, azione che ha permesso ai nostri eroi di rintracciare il luogo dove Thanos si è recato dopo l'apocalittico schiocco di dita. Il gruppo discute sulla prospettiva di inseguirlo, nonostante il fatto che sarebbero ancora meno preparati dell'ultima volta. A questo punto entra in scena Captain Marvel, chiarendo che il fatto di averla a bordo farebbe una grande differenza. La squadra non l'ha ancora vista in azione e non capisce quanto realmente sia potente. Rhodey, in particolare, esprime i suoi dubbi, il che porta Carol a spiegare dove è stata per tutto questo tempo. È un grande universo e molti pianeti hanno bisogno di eroi spiega Carol. Poi arriviamo alla parte vista nel trailer in cui Thor rivolto ai suoi compagni esprime la sua simpatia per la nuova alleata. A chiosare una grintosa battuta di Steve Rogers, che è chiaramente pronto a pareggiare il conto: "Andiamo a prendere questo figlio di pu**ana."

Pe quanto riguarda invece la nuova featurette "Stakes", trattasi di un berve video che mette insieme le scene dei trailer con nuove interviste con il cast. Robert Downey Jr. afferma che Infinity War era "pazzesco", ma definisce Endgame "l'ora della vittoria" e aggiunge "Ti garantisco, non c'è modo, nessuno può indovinare cosa sta per accadere".

Nel video c'è anche Jeremy Renner che è stupefatto da quanto la storia prenderà una piega "così inaspettata", a conferma di ciò che i Fratelli Russo e gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely stanno dicendo da mesi. Sono tutti chiaramente consapevoli delle teorie dei fan che girano su Internet, ma sembra che molte delle teorie siano sbagliate e che "Endgame" punti a scioccare i fan.

La posta in gioco non è mai stata più alta per gli Eroi più potenti della Terra e l'attrice Brie Larson alias Captain Marvel paragona "Avengers: Endgame" al gran finale di uno spettacolo pirotecnico. Secondo una fonte anonima vicina alla produzione la seconda parte del film sarebbe a dir poco "strabiliante".

Immancabile il commento di Chris Evans che nella nuova featurette dice, "ogni volta che pensi che Marvel abbia tirato fuori ogni singolo trucco dalla borsa... in realtà hanno tenuto da parte le cose migliori".

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

Avengers: Endgame - nuovo spot tv "I Won" e 12 locandine ufficiali


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Negli States si è scatenata la corsa ai biglietti per la prima di Avengers: Endgame con le prevendite che hanno polverizzato il precedente record di Star Wars: Gli Ultimi Jedi. Oggi per ingannare l'attesa fino al prossimo 24 aprile vi proponiamo un nuovo spot tv con stralci di scene inedite e 12 nuovi character poster internazionali.

Thanos ha vinto, il suo piano di cancellare metà dell'universo è andato in porto e i nostri eroi sono traumatizzati ma non disposti a deporre le armi. Non è chiaro a chi si sta rivolgendo il Titano pazzo nel nuovo spot tv, ma canta vittoria (e ne ha ben donde) e afferma che si godrà "davvero molto" la sua prossima mossa. Per quanto riguarda la prossima mossa, non è chiaro al momento quale sarà, ma gli Eroi più potenti della Terra sono sul piede di guerra anche se decimati. La posta in gioco non è mai stata tanto alta, ma sembra che la squadra sia pronta per qualsiasi cosa il Titano pazzo abbia in serbo per loro.

Tra le nuove sequenze mostrate nello spot tv c'è Captain Marvel che controlla su dei monitor alcuni degli eroi caduti, mentre in un'altra scena vengono mostrati War Machine e Rocket Raccoon che fanno coppia in battaglia. La scena in cui Occhio di Falco fugge dalle fiamme è di nuovo riproposta, ma gli Outriders sono stati cancellati ancora una volta. I guerrieri di Thanos vengono mostrati solo ed esclusivamente nel trailer 3D del film e cancellati da ogni altro materiale promozionale. I Fratelli Russo hanno ammesso di aver inserito nei trailer scene che non saranno in "Endgame" per depistare i fan, quindi non è chiaro quali parti dell'ultimo spot televisivo sono realmente parte del film finito, che ricordiamo avrà una durata di tre ore.

 

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Avengers: Endgame - nuovo trailer in italiano "OVERPOWER", featurette "Abbiamo Perso" e tre locandine ufficiali


[Per guardare il trailer italiano "Overpower" clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Marvel ha reso disponibili un nuovo trailer italiano, una featurette sottotitolata e tre nuove locandine di Avengers: Endgame, il sequel in arrivo nei cinema italiani il prossimo 24 aprile.

Il 22° film dell'Universo Cinematografico Marvel segna la fine della cosiddetta "Infinity Saga", che il capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha definito come primo arco narrativo del franchise. Si prevede che "Endgame" concluderà la narrazione dell'UCM e porterà a termine le storie di molti Avengers originali, che potrebbe voler dire anche la morte, stavolta definitiva, di qualche personaggio di alto profilo.

Inoltre "Avengers: Endgame" riprende dopo la fine di "Avengers: Infinity War", che ha visto Thanos spazzare via metà della vita nell'universo con lo schiocco delle dita usando il Guanto dell''Infinito. Ora, i sei Avengers originali devono collaborare con i loro rimanenti alleati, inclusi Ant-Man (Paul Rudd) e la nuova arrivata Captain Marvel (Brie Larson), per vendicare coloro che non hanno potuto salvare.

 

 

[Per guardare la featurette "Abbiamo perso" clicca sull'immagine in alto]

 

La campagna promozionale di "Avengers: Endgame" è in pieno corso e il coregista Joe Russo si è recato in India per promuovere il film. Mentre partecipava ad una sessione di domande e risposte al regista è stato chiesto qualcosa riguardo ad una teoria dei fan e Russo ha risposto: "Non ho intenzione di confermare né negare nessuna di esse".

I fratelli Russo insieme agli sceneggiatori Stephen McFeely e Christopher Markus, hanno affermato che i fan dell'UCM con le loro teorie non si sono avvicinati a capire cosa succederà nel film. Le teorie del viaggio nel tempo e del Regno quantico sembrano un dato dovuto al fatto che lo studio ha rilasciato trailer con alcuni riferimenti a questi elementi, ma sembra che Marvel Studios abbia architettato qualcosa di spiazzante, magari collegato al Regno quantico, ma al momento neanche lontanamente ipotizzabile, almeno secondo quanto pensano i realizzatori.

Joe Russo ha recentemente rivelato che "Avengers: Endgame" avrà un tono molto diverso da "Infinity War", che è parte della ragione per cui hanno scelto di realizzare due film separati. Una cosa è certa la curiosità e l'attesa sono ai massimi livelli e i fratelli Russo dovranno aver escogitato qualcosa di grandioso per non deludere le altissime aspettative.

 

 

 

Avengers: Endgame - spot tv in italiano "Onore" e nuove locandine ufficiali


[Per guardare lo spot tv clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Marvel ha reso disponibili uno spot tv in italiano dal titolo "Onore" con il discorso di Captain America e un set di nuove locandine ufficiali di Avengers: Endgame.

Per quanto riguarda le immagini viste nei trailer e spot tv di "Avengers: Endgame", i Fratelli Russo hanno ammesso di aver usato filmati fuorvianti del film allo scopo di fornire indicazioni sbagliate, proprio come hanno fatto in precedenza con "Infinity War". Inoltre Kevin Feige ha rivelato che la maggior parte delle riprese dei trailer rilasciati finora proviene dai primi 15 o 20 minuti del film.

 

 

A quanto sembra però nell'ultimo trailer in 3D di "Avengers: Endgame" c'è stata una piccola svista che ha fornito un indizio in più riguardo alla sequenza in cui Occhio di Falco viene visto attraversare un tunnel che all'improvviso esplode in un inferno di fiamme. Nel filmato dei precedenti trailer non vediamo nulla nelle fiamme, ma un fan dall'occhio lungo ha notato qualcosa, un particolare nella versione 3D. A quanto sembra tra le fiamme si può scorgere uno degli Outriders di Thanos visti in "Infinity War". L'immagine non è chiara, si nota qualcuno o qualcosa munito di diverse appendici, da cui proviene la teoria che sia un Outrider. Per quanto riguarda dove si sta verificando l'esplosione, si ritiene che sia nel quartier generale degli Avengers dopo un attacco da parte di Thanos o per lo meno dei suoi Outriders. Un set LEGO di "Avengers: Endgame" rivelato di recente che ritrae il Quartier Generale degli Avengers include alcune minifigures degli Outriders, elemento che potrebbe avvalorare l'ipotesi dell'attacco.

Piccola svista a parte, i Fratelli Russo hanno tenuto la bocca cucita riguardo a qualsiasi cosa abbia a che fare con "Avengers: Endgame" e la trama. I due hanno ampiamente parlato di realizzare quello che rappresenterà il film finale non solo della Fase 3 dell'Universo Cinemtografico Marvel, ma anche di questi ultimi undici anni di film Marvel. "Avengers: Endgame" arriva nei cinema italiani il 24 aprile.

 


 

 

Avengers: Endgame - nuova featurette "We Lost" e pioggia di character poster


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Marvel ha reso disponibile una nuovissima featurette per Avengers: Endgame accompagnata da una pioggia di character poster. "Immagina se, per la prima volta, i nostri eroi fossero tutti perduti", dice Robert Downey Jr. all'inizio di questo nuovo video sull'attesissimo sequel di "Infinity War". Coloro che non hanno semplicemente perso lo scontro con Thanos e il suo esercito sono stati letteralmente ridotti in polvere, cancellati da Thanos con un apocalittico schiocco di dita potenziato dalle Gemme incastonate nel Guanto dell'Infinito.

La featurette racconta la tragica fine di "Infinity War", includendo filmati tratti dai trailer di "Avengers: Endgame" intervallati da interviste. Chris Evans parla nel video di dove ritroviamo gli eroi sconfitti dopo il devastante schiocco di dita di Thanos.

Tutti fanno del loro meglio per tenere la testa fuori dall'acqua, ma è una specie di battaglia persa. Abbiamo perso e non siamo abituati a perdere. Ci hanno davvero rasi al suolo, non solo letteralmente, ma moralmente ed emotivamente. E' sempre più facile risollevare persone dopo che sono state abbattute. Questo è ciò che la Marvel è brava a fare. È quel briciolo di speranza che tutti cercano.

 

Anche Scarlett Johansson appare e dice che Black Widow "è un po' indurita da quello che ha dovuto attraversare". Anche il presidente di Marvel Studios, Kevin Feige, interviene per parlare della reazione dei fan scaturita dal finale di "Infinity War".

La reazione dei fan alla fine di Infinity War, quando metà dei loro personaggi preferiti sono trasformati in polvere, è stata indicativa di quanto il mondo sia emotivamente connesso a questi personaggi.

 

Per quanto riguarda i 32 nuovi character poster sono suddivisi tra quelli che sono sopravvissuti all'apocalittico scontro con Thanos e quelli che sono stati cancellati letteralmente dall'universo per mano del Titano pazzo. "Avengers: Endgame" arriva nei cinema italiani il 24 aprile.

 

 

 

Avengers: Endgame - nuovo poster con Iron Man e Captain Marvel


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

E' trapelata online una nuova promo art di Avengers: Endgame che ritrae fianco a fianco Captain Marvel e Iron Man mentre si preparano ad affrontare Thanos. La nuova immagine mostra anch eil costume aggiornato di Carol Danvers.

Kevin Feige capo dei Marvel Studios ha dichiarato numerose volte che nella "Fase 4" dell'Universo Cinematografico Marvel assisteremo ad una sorta di passaggio di testimone tra Tony Stark e Carol Danvers.

In una recente intervista con Empire Magazine, Karen Gillan ha fornito alcune informazioni su Nebula in Avengers: Endgame. Il personaggio ha fatto molta strada dall'essere un'antagonista in Guardiani della Galassia e ora ha un nuovo ruolo nel film finale degli Avengers. Il materiale promozionale la mostra sulla Benatar con Tony Stark mentre vagano alla deriva nello spazio.

Quando a Gillan è stato chiesto del ruolo di Nebula in "Avengers: Endgame", ovviamente l'attrice non è stata in grado di dire molto, ma ha detto qualcosa di molto interessante quando gli è stata prospettata la possibilità che il film fosse l'ultimo per il suo personaggio.

Penso che sarei davvero triste se dovessi dirle addio. L'ho amata dal momento in cui ho fatto l'audizione per lei. Si è evoluta da "cattiva" a qualcuno verso cui abbiamo sviluppato empatia. Penso che sarà un personaggio per cui facciamo tutti il tifo.

 

Nebula e Tony Stark fluttuano nello spazio dopo essere fuggiti da Titano come i solitari sopravvissuti della Decimazione su quel pianeta. Nebula ha un conto in sospeso con Thanos, il padre adottivo l'ha torturata senza pietà e ha ucciso Gamora per avere la Gemma dell'Anima. Ci sono alcuni fan della Marvel che sperano che la storia si svolga come nei fumetti in cui Nebula diventa la protagonista di "Infinity Gauntlet", una svolta che sarebbe piuttosto interessante rispetto ad un personaggio "secondario".

Per quanto riguarda un eventuale ritorno di Gamora, non ci sono indizi in tal senso. Sappiamo che Zoe Saldana era sul set di Avengers: Infinity War e che recentemente ha concluso un altro giro di riprese segrete. Tuttavia, non è chiaro se queste scene saranno usate per dei flashback o se Nebula e Gamora saranno coloro che sconfigerranno il Titano pazzo dopo che gli eventi di "Infinity War" saranno cambiati, probabilmente con un viaggio nel tempo affrontato attraverso il Regno Quantico.

"Avengers: Endgame" arriva nei cinema italiani il prossimo 24 aprile.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da The Nerdy Basement (@thenerdybasement) in data:


 

 

Avengers: Endgame - spot tv "Honor", nuovo poster internazionale e due cover di Empire


[Per visionare lo spot tv clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibili un nuovo spot tv e una locandina internazionale di Avengers: Endgame dei fratelli Russo che arriverà nei cinema italiani il prossimo 24 aprile.

Il nuovo spot presentato da Marvel Studios purtroppo non presenta alcun nuovo filmato, ma offre qualche stralcio in più del discorso di Captain America e vengono mostrate di nuovo le tute create per viaggiare attraverso il Regno quantico. C'è ancora mistero sull'utilizzo del "Regno" nel film e su come sarà in grado di aiutare a sconfiggere Thanos o come Scott Lang sia stato in grado di fuggire, ma si ritiene che Tony Stark, Lang e Bruce Banner abbiano escogitato un modo per manipolare la tecnologia di Hank Pym per utilizzarla contro Thanos.

 

 

Jeremy Renner ha recentemente pubblicato sul suo account Instagram una foto degli originali 6 Avengers. "Avengers: Endgame" vede il ritorno dell'Occhio di Falco di Renner che assumerà l'identità dei fumetti nota come Ronin. Occhio di Falco alias Clint Barton stava scontando una pena a seguito degli eventi di Captain America: Civil War proprio come Scott Lang nel sequel Ant-Man and the Wasp. Renner ha pubblicato una foto degli originali 6 Avengers su Instagram con un avvertimento al Thanos di Josh Brolin. La didascalia recita: "Caro Thanos, stiano venendo a prenderti... Cordialmente A6!" Renner ha poi usato l'hashtag: "Whatever IT Takes" (A qualunque costo) che è una battuta inclusa nel nuovo spot tv.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Jeremy Renner (@renner4real) in data:


 

Kevin Feige una nuova intervista con Empire Magazine ha confermato che i 6 Avengers originali saranno al centro di "Endgame" in un modo "molto personale ed emozionante". Inoltre gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely hanno scherzato sul fatto che i fan dell'Universo Cinematografico Marvel non hanno la minima idea di cosa li stia per colpire, il che è piuttosto sorprendente dopo la conclusione di "Infinity War". il co-sceneggiatore di "Endgame" Christopher Markus sembra suggerire che "Cap" sarà l'unico a mobilitare le truppe e prendere il comando, ma al momento sembra piuttosto traumatizzato.

Cap è stato il nostro uomo da quando abbiamo iniziato alla Marvel. E' il barometro per la squadra. Vai a cercare Captain America e se sta ancora combattendo continui a combattere, ma se lo vedi a terra e in ginocchio allora pensi: "Oh Dio, questo significa che abbiamo perso davvero".

 

Chiudiamo questo aggiornamento con due cover e una speciale immagine che Empire Magazine ha dedicato a "Endgame". L'immagine mostra Thanos in una location bucolica in cui si è ritirato dopo aver spazzato via metà dell'universo. Per quanto riguarda invece le due cover, presentano rispettivamente la squadra degli Avengers originale e Thanos con indosso la sua armatura completa di Guanto dell'Infinito.

La quiete del Titano pazzo non durerà molto a lungo. Carol Danvers è entrata in scena e non è molto felice che Nick Fury si stato trasformato in polvere come diretta conseguenza della Decimazione, quindi sta collaborando con gli Avengers per riportare tutti indietro. Non è chiaro come Captain Marvel aiuterà la squadra quando si scontrerà con Thanos per la seconda volta, ma si ritiene che i viaggi nel tempo e il Regno Quantico giocheranno un ruolo importante nel riportare tutti indietro.

 

 


 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Avengers: Endgame - nuovo poster e curiosità sul trailer


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Dopo il nuovo trailer italiano di Avengers: Endgame (lo trovate scorrendo l'articolo) è arrivato online anche un nuovo poster ufficiale del capitolo finale della "Fase 3" dell'Universo Cinematografico Marvel.

Il tragico epilogo di "Infinity War" ha visto Thanos mettere in moto una Decimazione che ha spazzato via il 50% dell'universo, inclusi alcuni dei più grandi eroi del mondo, tra cui Spider-Man, Doctor Strange e Black Panther. Ora i rimanenti Avengers, traumatizzati e sconfitti, devono riacquistare forza e coraggio, resistendo alla più grande minaccia nella galassia. Questi nobili eroi guerrieri organizzeranno un'ultima resistenza contro Thanos per salvare l'umanità e ogni altra cosa vivente nell'universo cancellata letteralmente da uno schiocco di dita.

 

ATTENZIONE!!! A seguire trovate SPOILER sul film "Avengers: Endgame" quindi se non volete incorrere in dettagli indesiderati saltate fino alla locandina che trovate in coda all'aggiornamento.

 

Per quanto riguarda cosa ci ha svelato il nuovo trailer, abbiamo visto Rocket Raccoon indossare il costume classico che arriva direttamente dalle pagine dei fumetti dei Guardiani della Galassia del 2008 di Dan Abnett e Andy Lanning. Il personaggio ritratto accanto a War Machine ha anche degli occhiali protettivi e una fondina per un blaster più piccolo.

Il trailer sembra aver anche confermato la teoria che gli Avengers sopravvissuti viaggeranno nel Regno quantico per invertire l'effetto dell'apocalittico schiocco di dita di Thanos. Nel trailer appaiono gli Avengers con indosso dei nuovo costumi bianchi che sembrano versioni aggiornate della tuta che Hank Pym ha creato per viaggiare nel Regno quantico. le nuove tute saranno probabilmente create da Tony Stark e Bruce Banner con l'aiuto di Scott Lang, che sappiamo tornerà dal Regno quantico dove era rimasto bloccato al termine di Ant-Man and the Wasp.

L'ultimo trailer di "Avengers: Endgame" porta Captain Marvel nell'Universo Cinematografico Marvel e nella continuity di "Infinity War". La supereroina di Brie Larson che ha fatto recentemente il suo debutto da solista nei cinema appare nella parte finale del nuovo trailer, al fianco del Thor di Chris Hemsworth e della Vedova Nera di Scarlett Johansson. Nella scena Thor decide di mettere alla prova Carol Danvers, che non indossa il suo costume, facendole volare il martello a pochissimi centimetri dalla testa, con Danvers che dimostrando un invidiabile sangue freddo, non solo non si muove di un centimetro, ma sfodera anche un sorrisetto compiaciuto all'indirizzo di Thor che ammirato dice rivolto a Vedova Nera: "Mi piace questa qui".

Chiudiamo con l'Occhio di Falco / Clint Barton di Jeremy Renner e la ragazza con arco e frecce vista nel nuovo trailer. E' probabile che si tratti di un flashback in cui vediamo Lila Barton, la figlia di Clint, in una scena precedente alla scomparsa della famiglia di Occhio dio Falco per mano di Thanos. Legata a questa scena c'è anche una intrigante teoria che ipotizza che la ragazza potrebbe invece essere nientemeno che Kate Bishop, un personaggio del mondo di Marvel Comics che alla fine prende il posto di Occhio di Falco. Kate Bishop creata dallo scrittore Allan Heinberg e dall'artista Jim Cheung è apparsa la prima volta nel fumetto "Young Avengers #1". Nei fumetti Kate Bishop entra in scena dopo la morte di Occhio di Falco, che poi sarà resuscitato e condividerà con Kate l'identità del supereroe. Secondo la teoria, nel film Clint diventerebbe il mentore di Kate che sempre secondo alcune voci non confermate potrebbe essere interpretata da Katherine Langford che ha un ruolo non rivelato in "Avengers: Endgame". C'è anche una terza ipotesi che è un mix delle prime due e che vede Lila Barton subentrare al padre come Occhio di Falco alla fine di "Avengers: Endgame".

"Avengers: Endgame" arriva nei cinema italiani il 24 aprile 2019.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

Avengers: Endgame - nuovo trailer italiano con Captain Marvel


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibile un nuovo trailer ufficiale italiano di Avengers: Endgame e stavolta c'è anche la Captain Marvel di Brie Larson insieme a Thor e Vedova Nera. Nel trailer ci sono anche Tony Stark nello spazio, Occhio di Falco con la sua famiglia e nella versione Ronin; immagini della "Decimazione" di Infinity War e degli altri superstiti: Captain America Rocket Raccoon, Scott Lang aka Ant-Man, Bruce Banner, Nebula e James Rhodes aka War Machine. La clip rivela anche nuove divise per gli Avengers, sono bianche e sembrano tute per viaggi spaziali (forse create per viaggiare attraverso il Regno Quantico?).

 

Thanos schioccò le dita in "Avengers: Infinity War", e metà della vita nell'universo si dissolse istantaneamente. Ora un gruppo sfinito di guerrieri sopravvissuti, tra cui Captain America, Vedova Nera, Iron Man, Thor e Hulk lavora per neutralizzare l'azione genocida del Titano pazzo. Poiché i nostri eroi non hanno potuto fermare Thanos la prima volta, cosa li fa pensare di poter prevalere in una rivincita? La risposta potrebbe essere in un potere schiacciante, grazie a Captain Marvel, o negli spazi più piccoli tra atomi accessibili ad Ant-Man. "Avengers: Endgame" riscriverà l'Universo Cinematografico Maevel come lo conosciamo e quando tutto sarà finito, nulla sarà più lo stesso.

 

"Avengers: Endgame" arriva nei cinema italiani il 24 aprile.

 

 

Avengers: Endgame - nuova sinossi ufficiale annuncia grandi cambiamenti


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Il prossimo 24 aprile Avengers: Endgame ci mostrerà cosa è realmente accaduto agli eroi scomparsi dopo l'apocalittico schiocco di dita di Thanos in "Infinity War". Nel frattempo è approdata online una nuova sinossi che accenna ad alcuni grandi cambiamenti nell'Universo Cinematografico Marvel come lo conosciamo.

L'ultima sinossi di "Avengers: Endgame" riassume la storia di "Infinity War" prima di entrare nel vivo di ciò che ci attende quando il sequel arriverà nei cinema. Ovviamente la nuova sinossi non include alcuna informazione specifica sulla trama o su ciò che sta per accadere, ma ci sono alcuni suggerimenti piuttosto interessanti.

 

Thanos schioccò le dita in "Avengers: Infinity War", e metà della vita nell'universo si dissolse istantaneamente. Ora un gruppo sfinito di guerrieri sopravvissuti, tra cui Captain America, Vedova Nera, Iron Man, Thor e Hulk lavora per neutralizzare l'azione genocida del Titano pazzo. Poiché i nostri eroi non hanno potuto fermare Thanos la prima volta, cosa li fa pensare di poter prevalere in una rivincita? La risposta potrebbe essere in un potere schiacciante, grazie a Captain Marvel, o negli spazi più piccoli tra atomi accessibili ad Ant-Man. "Avengers: Endgame" riscriverà l'Universo Cinematografico Maevel come lo conosciamo e quando tutto sarà finito, nulla sarà più lo stesso.

 

La più recente sinossi arriva dopo una clip di "Avengers: Endgame" mostrata agli azionisti Disney la settimana scorsa. La clip non è finita online, e sicuramente non lo sarà, ma le persone che l'hanno vista hanno riferito che tutto ruoterà attorno allo sforzo di trovare Thanos e recuperare le Gemme dell'Infinito.

 

 

Fonte: WeGotThisCovered

 

 

Avengers: Endgame - i registi confermano che il film è terminato e pronto per le sale


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

L'imminente Avengers: Endgame è pronto e "confezionato". Joe e Anthony Russo hanno fatto un gran lavoro preparando e girando "Infinity War" e "Endgame" per diversi anni, e ora i registi hanno rivelato che il prossimo capitolo dell'Universo Cinematografico Marvel è pronto per le sale.

I fratelli Russo hanno utilizzato Twitter per condividere una foto dell'ultimo giorno di montaggio con una tavola imbandita di leccornie che hanno allestito per celebrare il blocco finale di "Avengers: Endgame".

L'ultimo giorno di montaggio Sundae Bar. Il film è finito...

 

In precedenza gli stessi Russo hanno riferito che il film si avvicinava alle tre ore di durata, il film dell'UCM più lungo fino ad oggi, bisognerà vedere se da allora hanno messo mano al minutaggio, ma sembra improbabile visto che c'è parecchia trama da sviluppare che tirerà le fila di 11 anni di film Marvel.

Al termine di "Infinity War" Thanos è riuscito nel suo obiettivo di spazzare via metà della vita nell'universo con uno schiocco di dita. Ora, i pochi eroi rimasti, come Capitan America, Vedova nera, Bruce Banner, Rocket Raccoon, Ant-Man e Occhio di Falco, dovranno invertire gli effetti del piano di Thanos e la missione si presenta disperata.

 


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

ATTENZIONE!!! A seguire trovate SPOILER sul film "Captain Marvel", quindi se non avete visto ancora il film proseguite nella lettura a vostro rischio e pericolo.

 

Insieme al tweet dei fratelli Russo è stata pubblicata anche la cover di uno speciale magazine di "Avengers: Endgame" pieno di interviste e immagini inedite che Marvel si sta preparando a pubblicare. La cover, anche se un po' sgranata mostra il look ufficiale degli Eroi più potenti della Terra e di Carol Danvers che si è unita alla squadra. Inoltre l'immagine offre alcuni SPOILER su Captain Marvel, quindi ripetiamo, se non avete visto il film interrompete la lettura.

La cover presenta Carol Danvers in quella che sembra essere lo stesso costume che indossa durante la scena dopo i titoli di coda di Captain Marvel, che mostra il suo incontro con gli Avengers dopo la Decimazione. Sulla cover c'è anche Iron Man in due diverse pose, che porta a credere che Stark avrà un ruolo centrale e decisivo in "Endgame". L'immagine mostra anche un Captain America senza barba e con la sua maschera classica. Di tutti i personaggi mostrati sul poster, sembra solo che Hulk e Rocket Raccoon indossino costumi diversi. L'aspetto di Hulk lo mostra con quello che viene definito costume del Regno quantico mentre Rocket pare che indossi il classico costume dei fumetti. Vedova nera viene mostrata con un'acconciatura diversa che torna al colore rosso. Nebula sembra mostrare un'armatura diversa, ma l'immagine non permette di distinguere bene, lo stesso vale per Ant-Man e War Machine troppo piccoli per mostrare dettagli significativi. Occhio di Falco indossa il suo costume classico e non e mostrato come Ronin, anche se sappiamo che Ronin apparirà in "Endgame".

"Avengers: Endgame" arriva nelle sale italiane il 24 aprile.

 

 


 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Avengers: Endgame - sinossi ufficiale e promo art con i nuovi costumi


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Sono disponibili una sinossi e una nuova immagine promozionale di Avengers: Endgame entrambe ufficiali. Sarà una battaglia ancora più difficile quella che i supereroi scampati alla decimazione dovranno affrontare contro Thanos per invertire gli apocalittici eventi di "Infinity War". Sappiamo da sempre che ciò accadrà, ma rimane ancora un mistero su come si svilupperà il tutto. Il Regno quantico e il viaggio nel tempo sono i componenti principali, ma non è chiaro come verranno utilizzati quando il film arriverà nelle sale a fine aprile.

"Infinity War" si è concluso in tragedia e l'ultimo trailer di "Avengers: Endgame" ha mostrato quanto sia diventata dura la vita per chi è rimasto. Ora abbiamo una nuova sinossi ufficiale che imposta lo scenario.

 

Dopo gli eventi devastanti di Avengers: Infinity War (2018), l'universo è in rovina a causa degli sforzi del Titano Pazzo Thanos. Con l'aiuto dei rimanenti alleati, gli Avengers devono riunirsi ancora una volta per annullare le azioni di Thanos e ripristinare l'ordine nell'universo una volta per tutte, indipendentemente dalle conseguenze che potrebbero scaturirne.

 

La scelta della parola "conseguenze" nella sinossi di "Avengers: Endgame" porta a pensare inevitabilmente che più di qualche personaggio si immolerà per la causa. Attualmente in lizza per una eroica dipartita ci sono Tony Stark e Steve Rogers a culmine di una "Fase 3" che concluderà un'epoca e una parte importante dell'Universo Cinematografico Marvel, aprendo la strada per un "Fase 4" all'insegna di un nuovo inizio. Per quanto riguarda invece le morti confermate Anthony Mackie alias Falcon e Sebastian Stan aka Winter Soldier / Bucky hanno entrambi ammesso che i loro personaggi sono definitivamente morti. Mackie ha confermato la dipartita di Falcon in una recente intervista con Jimmy Fallon.

Beh, ovviamente, se non avete visto la terza parte di Infinity War, Allerta Spoiler, sono morto. Molte persone sono morte. Quindi sono attualmente disoccupato ed è per questo che adesso sto facendo altri film.

 

"Avengers: Endgame" arriverà nei cinema italiani il 24 aprile 2019.

 


 

 

Fonte: MCU News & Tweets / Screenrant

 

 

 

Avengers: Endgame - nuovo spot tv "Super Bowl" in italiano


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Marvel Studios ha lanciato un nuovo spot tv di Avengers: Endgame durante il Super Bowl.

"Avengers: Endgame" deve spiegare molte cose, e molti sperano che Captain Marvel, che uscirà nei cinema all'inizio del prossimo mese, contribuirà a far luce su ciò che stiamo per vedere. "Endgame" concluderà la Fase 3 dell'Universo Cinematografico Marvel, che porterà Carol Danvers ad assumere un ruolo molto più grande per il futuro. Ma questo film è il culmine di oltre 10 anni di duro lavoro e dedizione da parte del cast e della troupe dell'UCM.

Gli sceneggiatori di "Infinity War" e "Endgame", Christopher Markus e Stephen McFeely, hanno promesso svolte inattese ed eventi scioccanti e visto l'epilogo di "Infinity War" e l'importanza di "Endgame" come conclusione di un'era, crediamo loro sulla parola.

"Avengers: Endgame" dei fratelli Russo arriva nei cinema italiani il 24 aprile 2019.

Avengers: Endgame - iniziate riprese aggiuntive e nuovi video dal set


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Iniziate le riprese aggiuntive di Avengers: Endgame con i fratelli Russo che hanno convocato alcuni degli Avengers tra cui Karen Gillan (Nebula) e Zoe Saldana (Gamora). Entrambe le attrici hanno pubblicato dei commenti con Nebula che ha commentato su Twitter: "Sto lavando via il blu dalle mie unghie ancora una volta". mentre Saldana che ha condiviso su Instagram due video che la ritraggono con il make-up verde di Gamora che lascia intendere che rivedremo il personaggio: sarà un vero e proprio ritorno dalla morte, un viaggio nel tempo che modificherà gli eventi della sua dipartita o sarà una qualche sorta di ricordo / flashback del suo Star-Lord?

Non è chiaro se anche altri membri del cast siano coinvolti in queste riprese extra, ma questo potrebbe essere ciò che intendevano i Fratelli Russo quando hanno detto che Chris Evans non aveva ancora finito di interpretare Captain America.

Zoe Saldana ha condiviso un breve video di se stessa con il trucco di Gamora e poi un video mentre lo stava rimuovendo alla fine delle riprese. L'inclusione di Gamora in "Avengers: Endgame" è un po' un mistero dal momento che Thanos in "Infinity War" l'ha sacrificata su Vormir buttandola in un crepaccio per poter mettere le mani sulla Gemma dell'anima.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Zoe Saldana (@zoesaldana) in data: Gen 15, 2019 at 11:53 PST


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Zoe Saldana (@zoesaldana) in data: Gen 15, 2019 at 6:38 PST


 


 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Avengers: Endgame - nuovo trailer IMAX


[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibile un nuovo trailer di Avengers: Endgame rilasciato per la versione IMAX del film. La versione IMAX contiene lo stesso filmato del trailer originale, ma con una qualità più elevata e presenta una cornice estesa nella parte superiore e inferiore dello schermo. Dato che c'è una qualità extra e una visione migliore, la nuova versione del trailer aiuta sia a dimostrare che smentire alcune teorie dei fan sull'Universo Cinematografico Marvel arrivate dopo il primo trailer rilasciato la scorsa settimana.

Per coloro che vogliono approfondre le differenze tra i trailer di "Avengers: Endgame" IMAX e l'originale, in coda a questo aggiornamento trovate un apposito video che li mette a confronto.

Dopo l'uscita del primo trailer di "Avengers: Endgame" è nata uan discussione su chi stesse confortando Nebula, con quel primo piano della sua mano sulla spalla di qualcuno. Come molti hanno ipotizzato si trattava della spalla di Tony Stark sul Benatar e non quella di Steve Rogers, ma vista l'immagine fuori contesto potrebbe essere un montaggio diverso da quello che vedremo nel film, non sarebbe la prima volta che i fratelli Russo tentano di sviare i fan.

Un'altra teoria dei fan su "Avengers: Endgame" riguardava un possibile salto temporale testimoniato dalle diverse acconciature di Vedova Nera nel trailer. Quando il personaggio è con Steve Rogers porta l'acconciatura di "Infinity War" e poi capelli che appaiono più lunghi quando incontra Ronin. Il trailer IMAX dimostra che i capelli di Vedova Nera sono effettivamente più lunghi, il che potrebbe indicare un salto temporale nel film. Si prevede che i viaggi nel tempo e il Regno quantico svolgeranno un ruolo importante nel sequel, ma le modalità sono ancora piuttosto nebulose.

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

Fonte: ComicBook / The Disaster Freak.

 

 

Avengers: Endgame - nuovo logo ufficiale ispirato a Thanos


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

È stato svelato un nuovo logo per Avengers: Endgame, che Marvel Studios ha fornito sotto forma di un banner che appare, a livello cromatico, ispirato a Thanos.

La nuova immagine del banner, condivisa su tutti i canali social media ufficiali di Avengers 4, non è accompagnata da alcuna rivelazione importante o altro, ma la parola "Avengers" è immersa in un viola Thanos ed il sottotitolo "Endgame" è colorato in oro, che rispecchia l'armatura del Titano Pazzo.

Come ormai è conoscenza di tutti l'apocalittico schiocco di dita di Thanos ha spazzato via metà della vita nell'universo inclusi Spider-Man, Black Panther, Bucky, Star-Lord, Doctor Strange e molti altri ancora. Il destino della parte di universo perduta e dei supereroi caduti in battaglia è ora nella mani di Captain America, Vedova Nera, Occhio di Falco e Ant-Man (che in qualche modo è riuscito a tornare per la seconda volta dal Regno Quantico). Tony Stark, come abbiamo appreso dal trailer, è alla deriva senza meta nello spazio in attesa che qualcuno lo recuperi prima che la riserva di ossigeno finisca. Thanos che è scomparso alla fine di "Infinity War" lo abbiamo visto nel trailer attraversare un campo accarezzando piante aliene e rievocando la famosa scena dei "Campi Elisi" del film Il Gladiatore

I registi Joe Russo e Anthony Russo con "Infinity War" hanno mostrato un controllo straordinario nel maneggiare cotanto immaginario supereroistico, migliorando le sbavature viste in "Civil War". "Avengers: Endgame" uscirà nelle sale italiane il 24 aprile 2019.

 

 

Fonte: Screenrant / Avengers

 

 

Avengers: Endgame - primo trailer italiano di Avengers 4


[Per visionare il trailer italiano clicca sull'immagine in alto]

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Marvel Studios ha finalmente rilasciato il primo trailer di Avengers: Endgame aka Avengers 4 ed è fantastico proprio come tutti speravamo.

Come quasi tutti i trailer dell'Universo Esteso Marvel, il trailer di "Avengers 4" ci lascia molte più domande che risposte. È difficile capire cosa stia succedendo esattamente con una serie di scene mostrate fuori dal contesto, ma ciò non significa che le teorie dei fan non abbiano già iniziato a girare.

Il trailer di "Infinity War" detiene attualmente il record per il maggior numero di visualizzazioni in un periodo di 24 ore, nonché il trailer per un film più visto di tutti i tempi. Al momento attuale ha 213,5 milioni di visualizzazioni, ovvero oltre 100 milioni di visualizzazioni in più rispetto a "Il risveglio della Forza". Avengers 4 sta costruendo l'hype dell'ultima puntata, quindi c'è una buona possibilità che possa eclissare il record precedente in un breve lasso di tempo. Infinity War ha battuto "Il risveglio della Forza" in poche settimane, quindi dovremo solo aspettare e vedere come si evolve la cosa.

"Avengers: Endgame" arriva nei cinema italiani il 24 aprile 2019.

 

 

 

Avengers 4: Marvel lancia il conto alla rovescia ufficiale


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Il conto alla rovescia per Avengers 4 è ufficialmente iniziato. I Marvel Studios Dopo aver lanciato il countdown di Spider-Man: Far From Home hanno aggiornato il loro sito per includere anche un countdown per il sequel di "Infinity War".

Il boss dei Marvel Studios, Kevin Feige, ha rivelato che il trailer di "Avengers 4" arriverà prima della fine dell'anno, con voci che ipotizzano un primo trailer per la fine di questo mese, proprio come accaduto con "Infinity War", rilasciato magari con un partita di football o alla consueta premiere di Good Morning America.

I fratelli Russo hanno completato il montaggio di "Avengers 4" il mese scorso e quindi hanno avuto il tempo materiale per mettere insieme un trailer. Abbiamo visto diverse presunte descrizioni "trapelate" di questo primo trailer che però sembrano opera della creatività di qualche entusiasta fan dell'UCM.

Oltre alle presunte descrizioni del trailer di "Avengers 4", i fan dell'UCM hanno ipotizzato diversi escamotage narrativi per cambiare le sorti degli eroi scomparsi nel finale di "Infinity War". Una delle teorie più gettonate includono il viaggio nel tempo attraverso il Regno Quantico, teoria supportata da alcune foto dal set che hanno mostrato Scott Lang sul set della Battaglia di New York dal primo film degli Avengers. Kevin Feige ha dichiarato in diverse occasioni che il Regno Quantico giocherà un ruolo importante anche nella "Fase 4" dell'UCM.

"Avengers 4" arriva nei cinema americani il 24 aprile 2019.

 

 

Fonte: Marvel / Screenrant

 

 

Avengers 4: i fratelli Russo annunciano la fine delle riprese aggiuntive


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Avengers 4 ha ufficialmente concluso le riprese. I fratelli Russo hanno condiviso un'altra immagine criptica sui social media per annunciare che anche le riprese aggiuntive di Marvel sono state portate a termine. Le riprese sono iniziate più di un mese fa ad Atlanta e da allora Chris Evans, Paul Rudd e Scarlett Johansson sono stati i primi membri della squadra ad essere stati avvistati sul set. Secondo quanto riferito Tom Holland era sul set di Atlanta la settimana scorsa e ora è tornato a girare scene per Spider-Man: Far From Home a New York.

I fratelli Russo hanno postato una indecifrabile immagine luminosa su Twitter scatenado la curiosità dei fan. A prima vista l'immagine potrebbe essere solo un primo piano dei fari di un'auto, ma ciò non significa che non abbia qualcosa a che fare con il film o con il suo segretissimo titolo.

Ora "Avengers 4" è pronto a proseguire la post-produzione. Il capo dei Marvel Studios, Kevin Feige, e i fratelli Russo hanno rivelato di aver lavorato insieme durante l'estate per il montaggio del film, mentre Mark Ruffalo ha indicato che le nuove riprese potrebbero essere state realizzate per completare le scene finali del film. Questo deve ancora essere confermato, ma avrebbe senso, soprattutto perché i Marvel Studios stanno facendo di tutto per evitare che si verifichino perdite di infoemazioni.

Le riprese di "Avengers 4" hanno visto il ritorno di alcuni eroi che sono stati ridotti in polvere da Thanos in "Infinity War", il che sta portando ad un sacco di teorie sul modo in cui questi eroi riescono a tornare indietro. "Avengers 4" sarà la fine di ciò che è iniziato 10 anni e si è dipanato per 22 film, e si preannuncia come un capitolo finale che oltre a stupire i fan dovrà dare il via ad una sorta di "reboot" dell'Universo Cinematografico Marvel.

 


 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Avengers 4: terminate le riprese per Chris Evans, l'attore saluta i fan su Twitter


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Chris Evans ha annunciato di aver ufficialmente completato le sue riprese sul set di Avengers 4, e ha utilizzato Twitter per ringraziare il cast, la troupe e i fan per tutti i bei ricordi. Non è un segreto che Evans sta uscendo dall'Universo Cinematografico Marvel, anche se i fan speravano che Evans estendesse il suo contratto un'ultima volta. Purtroppo sembra che questo non accadrà, specialmente perché l'attore ha già esteso il suo contratto una volta in precedenza per far parte di "Avengers 4" e terminare correttamente l'arco del suo personaggio.

Chris Evans ha annunciato a marzo di quest'anno che "Avengers 4" sarebbe stato il suo ultimo film con l'UCM. "L'idea è di scendere dal treno prima che ti spingano fuori", ha detto Evans quando gli è stato chiesto della possibilità di tornare nel ruolo di Captain America. Sia Evans che Robert Downey Jr. hanno parlato di quanto sia difficile rimettersi in forma per i film e stare al passo per le riprese man mano che invecchiano. Chris Evans ha detto quanto segue sulla conclusione della sua carriera nell'UCM.

Ho ufficialmente concluso per Avengers 4. E' stata una giornata emozionante per non dire altro. Interpretare questo ruolo negli ultimi 8 anni è stato un onore. Per tutti quelli davanti alla macchina da presa, dietro la macchina da presa e tra gli spettatori, grazie per i bei ricordi! Eternamente grato.

Ovviamente questo addio di Chris Evans avvalora le ipotesi che Steve Rogers non sopravvivrà agli eventi di "Avengers 4", oppure che decida di rimanere ovunque si trovi se fosse confermata la teoria che Thanos ha confinato i supereroi svaniti in una qualche realtà alternativa.

Nel frattempo i fan dell'UCM hanno diffuso nuove teorie, una ipotizza che verrrà costruito un nuovo Guanto dell'Infinito che Captain America e Iron Man brandiranno contro Thanos, sacrificando le loro vite. C'è anche la teoria secondo la quale Steve Rogers utilizzerà una qualche tecnologia per tornare indietro nel tempo e vivere il resto della sua vita con Peggy Carter. Per ora tutto resta un mistero, anche se il sacrificio di qualche "pezzo grosso" dell'UCM non è da escludere, vista la nuova fase che Kevin Feige di Marvel Studios ha prospettato per il futuro dell'UCM.

 

 

Fonte: Screenrant

 

 

Avengers 4: terminate le riprese per Chris Hemsworth e Tessa Thompson


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Chris Hemsworth e Tessa Thompson hanno lasciato Atlanta dopo che Hemsworth ha terminato di girare le sue scene in Avengers 4. Ci sono ancora otto mesi prima che Marvel Studios concluda il percorso di 22 film inziato con Iron Man nel 2008 e ci si aspetta che Thor interpreti un ruolo significativo nel secondo scontro degli Avengers contro Thanos nel sequel ancora senza titolo. Hemsworth è arrivato ad Atlanta un paio di giorni fa con Thompson al seguito. La presenza dell'attrice ha ulteriormente alimentato le voci che Valchiria apparirà in "Avengers 4".

Hemsworth ha recentemente pubblicato un video su Instagram in cui rivela che ha concluso la sua parte di riprese in Avengers 4 e che sta tornando in Europa per continuare le riprese dello spinoff Men in Black di Sony.

Ricordiamo che la Valchiria di Tessa Thompson è diventata il leader provvisorio degli Asgardiani sopravvissuti mentre Thor è andato in missione per battagliare contro Thanos in Avengers: Infinity War, quindi è probabile che il coinvolgimento di Valchiria in "Avengers 4" abbia qualcosa a che fare con il Dio del Tuono.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Bobby Holland Hanton (@bobbydazzler84) in data: Set 23, 2018 at 12:10 PDT


 

Chris Hemsworth already done in Atlanta (From his IG Story) from r/marvelstudios

 





 

 

Fonte: Comicbook

 

 

Avengers 4: nuove foto dal set con Robert Downey Jr. Gwyneth Paltrow e Chris Evans


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Riprese aggiuntive in corso in quel di Atalanta per Avengers 4 dei fratelli Russo. Su Instagram e Twitter sono trapelate nuove foto dal set condivise dal cast. Dopo Jeremy Renner che ha recentemente ha mostrato sui social media il suo taglio di capelli per Occhio di Falco, ora è il turno dei suoi colleghi. L'attrice neozelandese Karen Gillan ha condiviso uno screenshot della sua sveglia, mentre si prepara a passare attraverso l'estenuante processo di trucco che la trasformerà in Nebula. A Gillian si sono aggiunti Chris Evans, Gwyneth Paltrow e Robert Downey Jr..

Gwyneth Paltrow ha pubblicato un selfie nei panni di Pepper Potts accanto a Robert Downey Jr. nei panni di Tony Stark. Paltrow ha già rivelato che la coppia si sposerà e avranno un figlio, quindi le cose saranno radicalmente diverse per Tony Stark in "Avengers 4". L'attrice ha scattato la foto mentre i due stavano pranzando sul set e l'hanno sottotitolata con l'hashtag "pepperony".

Chris Evans è stato uno dei primi attori ad essere avvistato sul set di "Avengers 4" per le riprese, insieme a Paul Rudd e Scarlett Johansson. Da allora l'attore ha pubblicato un video e una foto con il suo cane Dodger.

Le teorie dei fan sul viaggio nel tempo e l'uso del Regno Quantico in "Avengers 4" sono state sollevate numerose volte e sono state alimentate dalle foto trapelate dal set. Abbiamo visto un Tony Stark più anziano interagire con Steve Rogers nel suo vecchio costume di Captain America dal primo film degli Avengers e Mark Ruffalo in un tuta da motion-capture di Hulk durante la Battaglia di New York. Presente nelle foto trapelate anche lo Scott Lang di Paul Rudd, che non era presente durante l'epica battaglia.

Gli sceneggiatori di "Infinity War" e "Avengers 4", Stephen McFeely e Christopher Markus, hanno detto in passato che i fan dell'UCM saranno scioccati e sorpresi da ciò che vedranno sullo schermo, dichiarando anche che nessuno sarà in grado di indovinare cosa accadrà nel film. "Avengers 4" arriva nei cinema il 24 aprile 2019.

 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow) in data: Set 14, 2018 at 11:55 PDT


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Gwyneth Paltrow (@gwynethpaltrow) in data: Set 14, 2018 at 7:47 PDT


 




 

Fonte: Screenrant

 

 

Avengers 4: concept art e nuove foto dal set


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Disponibili nuove foto dal set delle riprese aggiuntive che fratelli Russo e lo studio hanno deciso di realizzare per Avengers 4, foto che vi proponiamo insieme ad una manciata di concept art che ritraggono alcuni degli eroi sopravvissuti all'apocalittico schiocco di dita di Thanos.

Nei "concept" l'eroe che probabilmente si distingue maggiormente è Hulk, che ora ha il suo costume da supereroe. Fino ad ora, Hulk era stato visto soprattutto indossare solo un paio di pantaloncini elastici, quindi questo è certamente un cambiamento per il gigante verde. In Avengers: Infinity War, Hulk è stato brutalmente battuto da Thanos nell'incipit ambientato nello spazio, uno scontro che ha portato Hulk a rifiutare di trasformarsi per il resto del film, costringendo Bruce Banner a combattere l'epocale battaglia di Wakanda con l'armatura Hulkbuster di Tony Stark.

Nelle illustrazioni Captain America ha abbandonato il look barbuto e vissuto da Nomad e ora indossa il suo costume con qualche modifica. Le illustrazioni includono anche Iron Man, Thor e Rocket Raccoon che non sono molto diversi da come li abbiamo visti in "Avengers: Infinity War". Thor brandisce ancora la sua nuova arma, Stormbreaker, e Tony Stark indossa ancora la nuova nuova armatura "nanotech".

Per quanto riguarda le foto dal set, Paul Rudd, Scarlett Johansson e Chris Evans sono stati avvistati sul set ad Atlanta, con Johansson ed Evans che sfoggiano nuovi look. Mark Ruffalo ha rivelato che le riprese di "Avengers 4" sarebbero state molto più impegnative del semplice fare ritocchi leggeri qua e là. Vale la pena notare che dal momento che Paul Rudd è sul set, probabilmente significa che Scott Lang è stato in grado di sfuggire al Regno Quantico, che è dove l'abbiamo visto l'ultima volta in Ant-Man and The Wasp. Rudd sembra incontrare Scarlett Johansson e Chris Evans in un ristorante che è stato chiuso per le riprese. Nelle foto c'è anche un attore abbigliato per la motion capture, ma non è chiaro chi o cosa stia interpretando.

Oltre al ritorno di Scott Lang, latitante in "Infinity War", anche Jeremy Renner ha confermato il suo ritorno sul campo di battaglia postando una sua foto su instagram in cui sfoggia il nuovo taglio di capelli di "Occhio di Falco", insieme a una didascalia che recita: "Sto coprendo le spalle ai miei buoni amici". Alcune foto del set hanno confermato che Clint Barton diventerà "Ronin" in "Avengers 4". Il film arriverà nelle sale il 24 aprile 2019.

 



 


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Jeremy Renner (@renner4real) in data: Set 7, 2018 at 10:51 PDT


 


 











Visualizza questo post su Instagram























 

Un post condiviso da Jeremy Renner (@renner4real) in data: Lug 21, 2018 at 7:32 PDT


 

 

Fonte: Marvel Wikia / Jeremy Renner / Just Jared

 

 

Avengers 4: nuovo video dal set del sequel Marvel


 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

ATTENZIONE!!! L'articolo include potenzialI SPOILER sul film "Avengers 4"

 

E' trapelato online un nuovo video dal set di Avengers 4. Il video arriva dopo alcune immagini "dietro le quinte" di Captain America, Hulk, Tony Stark e Scott Lang alias Ant-Man che hanno dato corpo alle voci di un potenziale ritorno in "Avengers 4" alla "Battaglia di New York" del primo film degli Avengers.

Le immagini precedenti della scena di "Avengers 4" presentavano quello che sembrava un costume di Ant-Man aggiornato, Hulk, Tony Stark in una divisa simile a quelle dello S.H.I.E.L.D. e Captain America nella sua armatura originale del primo film degli Avengers. Il nuovo video è ripreso dall'alto e possiamo chiaramente vedere Cap con Scott Lang e Hulk. Il video mostra anche il dispositivo circolare che tutti i 4 personaggi sono stati visti indossare nelle precedenti immagini, ma questa volta appare solo quello su Lang a causa dell'angolazione di ripresa del video.

Il ritorno alla "Battaglia di New York" ha sollevato alcune teorie per la trama di "Avengers 4", ma finora il Regno Quantico di Ant-Man 2 sembra essere la più probabile. Il primo suggerimento è che tutti e quattro gli eroi indossano i suddetti dispositivi circolari ai polsi, che si dice siano la tecnologia che Hank Pym ha creato per viaggiare attraverso il Regno Quantico. Il viaggio nel tempo è una possibilità ma potrebbe anche trattarsi di un'altra dimensione. Ma la vera domanda è perché vediamo Cap nella sua versione originale della Fase 1?

Alcune delle teorie di "Avengers 4" potranno avere più elementi quando "Ant-Man 2" arriverà nei cinema ad agosto, con l'esplorazione del Regno Quantico alla ricerca di Janet van Dyne. E' stato inoltre confermato in interviste e dichiarazioni varie che "Ant-Man 2" avrà un ruolo significativo nell'introdurre la trama di "Avengers 4" e che anche Captain Marvel avrà qualcosa a che fare con il Regno Quantico.

Altri indizi su "Avengers 4" sono arrivatio dagli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely che hanno detto che i fan dell'Universo Cinematografico Marvel non hanno idea di cosa li aspetta, e da Chris Hemsworth alias Thor che ha promesso che "Avengers 4" sarà molto più scioccante di "Infinity War".

 


 

 

Fonte: CBR / Atlanta Magazine

 

 

Avengers 4: svelato logo ufficiale del sequel Marvel


avengers-4-svelato-logo-ufficiale-del-sequel-marvel.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Nuove foto dal set trapelate su Instagram svelano un potenziale logo ufficiale di Avengers 4, il logo presenta un colore viola alla "Occhio di falco", il personaggio di Jeremy Renner che ricordiamo non è apparso in Avengers: Infinity War, ma pare avrà un ruolo importante in Avengers 4.

Un addetto al controllo luci di Marvel Studios potrebbe aver svelato il logo ufficiale di #Avengers4 (ancora non conosciamo il titolo).

Per quanto riguarda il titolo ufficiale,il capo di Marvel Studios, Kevin Feige, ha escluso "Infinity Gauntlet" come titolo ufficiale di Avengers 4. Queste nuove immagini arrivano dal sito The Geek Power che ha condiviso queste immagini con il logo su Instagram, anche se non è noto se questo è il logo ufficiale finale o solo un logo temporaneo creato per le persone che lavorano al film.

Al momento non sono stati rivelati dettagli sulla trama di Avengers 4, ma si vocifera che il viaggio nel tempo avrà un ruolo cruciale nella storia, mentre i rimanenti Avengers tentano porre rimedio alla distruzione che Thanos ha portato con un singolo schiocco delle sue dita. Sappiamo che Clint Barton è sopravvissuto al fatale schiocco e a differenza di alcuni suoi colleghi è stato risparmiato dal dissolversi in polvere,

"Infinity War" ha rivelato che Occhio di Falco era stato posto agli arresti domiciliari dopo gli eventi di "Civil War", proprio come Ant-Man. Barton è cosi tornato a vivere in fattoria con moglie e figli. Si ipotizza che la famiglia di Occhio di Falco potrebbe essere svanita dopo lo schiocco di Thanos, e che Clint tornerà in campo in cerca di vendetta. Avengers 4 sarà nelle sale il 3 maggio 2019.

 






Un post condiviso da Freak and Geek (@the_geek_power) in data: Mag 28, 2018 at 11:52 PDT


 

 

Avengers 4: prima sinossi ufficiale del sequel Marvel


avengers-4-prima-sinossi-ufficiale-del-sequel-marvel.jpg

 

Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Trapelata online un prima sinossi ufficiale di The Avengers 4 (titolo non ufficiale) che preannuncia ulteriori "sacrifici" da parte dei nostri eroi per preservare la realtà stessa.

Avengers: Infinity War è terminato con un ecatombe di supereroi e un Thanos trionfante nel suo folle obiettivo di "riequilibrare l'universo". Con il solo schiocco delle dita, il "Titano Pazzo" ha cancellato metà dell'universo. Marvel Studios dopo l'uscita del film ha continuato ha mantenere il massimo riserbo sulla trama e sul titolo ufficiale, che non è stato ancora rivelato poiché rivelatorio rispetto agli eventi di Avengers 4.

A meno di un anno dall'uscita di Avengers 4, previsto nei cinema per il 3 maggio 2019, l'utente Twitter Rochi Shion ha riportato una sinossi ufficiale del film presa dall'ultimo numero della rivista Licensing Magazine.

Il culmine di 22 film interconnessi, la quarta puntata della saga degli Avengers attirerà il pubblico per testimoniare il punto di svolta di questo epico viaggio. I nostri amati eroi capiranno veramente quanto sia fragile questa realtà e i sacrifici che devono essere fatti per preservarla.

Anche se "Infinity War" si è concluso con la vittoria di Thanos è chiaro che Avengers 4 porrà rimedio a molti degli eventi e delle dipartite mostrate, come quelle di personaggi di punta come Spider-Man, Black Panther e Doctor Strange.

In fatto di "sacrifici" gli eroi dell'Universo Cinematografico Marvel hanno dato un grande esempio con "Infinity War" che si è concluso con una manciata di sopravvissuti che hanno incluso Thor, Tony Stark, Steve Rogers e Bruce Banner, in pratica un dio, un super-soldato e due scienziati che saranno la chiave per il destino di quella parte dell'universo svanito nel nulla.

 

 

Fonte: Rochi Shion

 

 

The Avengers 4: foto e video dal set con Thor, Hawkeye, Loki e Tony Stark


 

 

Articolo pubblicato il 4 novembre 2017 / Aggiornamento di Pietro Ferraro

 

Riprese in pieno corso ad Atlanta per The Avengers 4, e cominciamo con il proporvi le prime immagini provenienti dal set con foto e video che mostrano tra gli altri il potente Thor (Chris Hemsworth). Il Dio del Tuono  ha recuperato la sua chioma fluente dopo gli eventi del memorabile e spassoso Thor: Ragnarok, dove alla divinità asgardiana , costretto a combattere in un torneo di gladiatori, viene rasata la testa. L'attore è stato visto sul set accanto a Robert Downey Jr., che indossa una t-shirt dei "Black Sabbath" che potreste trovare familiare (ci riferiamo alla scena del pestaggio di Loki da parte di Hulk in The Avengers) e che potrebbe indicare che la produzione sta riprendendo una scena di flashback di qualche tipo, oppure che quella nelle immagini è solo una delle t-shirt preferite di Tony Stark.

Le immagini includono anche scatti di Loki (Tom Hiddleston) imbavagliato in stile Hannibal Lecter e di Jeremy Renner che torna nei panni di Hawkeye / Occhio di Falco con indosso un nuovo costume e fornito di un nuovo taglio di capelli. Le foto non lo mostrano in azione, ma il nuovo costume di Hawkeye sembra accennare ad un Clint Barton "vigilante" che potrebbe seguire gli eventi narrati nella serie a fumetti "Ronin" creata da Brian Michael Bendis e Joe Quesada. Vari personaggi hanno utilizzato l'alias "Ronin" e Hawkeye è stato il secondo a farlo nel mondo dei Marvel Comics. Nei fumetti Clint Barton diventa Ronin dopo essersi unito ai Nuovi vendicatori a seguito degli eventi di "Civil War". Anche se la storia del fumetto "Civil War" ha subito cambiamenti sostanziali per aderire all'Universo Cinematografico Marvel, Avengers 4 avviene proprio dopo gli eventi di Captain America: Civil War, il che rafforza la tesi di un potenziale accenno al fumetto "Ronin".

Tornando al Loki imbavagliato è possibile che scena sia ambientata su una sorta di struttura dello S.H.I.E.L.D. poiché ci sono altre foto che mostrano Robert Downey Jr. che indossa una divisa tattica di tipo S.W.A.T., con il logo S.H.I.E.L.D. che può essere visto sul suo braccio.

Lo studio ha confermato che Spider-Man: Homecoming 2, che arriverà nelle sale pochi mesi dopo The Avengers 4, per l'estate 2019, sarà il primo film della "Fase 4" e che sarà probabilmente seguito da Guardiani della Galassia 3 nel 2020. Naturalmente tutti questi film saranno preceduti da Avengers: Infinity War nei cinema dal 4 maggio 2018.

 










 

The Avengers 4, riprese iniziate


avengers444.jpg

 

Articolo pubblicato il 10 agosto 2017

 

Anthony e Joe Russo hanno annunciato sui social il via alle riprese di The Avengers 4, atteso in sala per il 3 maggio del 2019. Un anno prima, il 4 maggio 2018, uscirà al cinema Marvel's Avengers: Infinity War. Sconosciuto, per ora, il titolo del 4° capitolo del franchise.

Confermati sul set tutti i protagonisti, ovvero Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo, Scalett Johansson, Chris Hemsworth, Anthony Mackie, Paul Bettany, Elizabeth Olson, Chadwick Boseman, Sebastian Stan, Don Cheadle, Chris Pratt, Dave Bautista, Zoe Saldana, Pom Klementieff, Benedict Cumberbatch, Benedict Wong, Sean Gunn, Tom Holland, Josh Brolin e Paul Rudd.

3° e 4° capitolo che vedranno gli Avengers unirsi ai Guardiani della Galassia per battere Thanos. Anthony e Joe Russo, che hanno diretto i due ultimi capitoli di Captain America, sono al lavoro su una sceneggiatura di Christopher Markus e Stephen McFeely.

  • shares
  • Mail