• Film

Deadpool 2: morte di una stunt sul set, riprese sospese a tempo indeterminato

Tragedia sul set di “Deadpool 2”, stop alla produzione a tempo indeterminato.

Tragedia sul set di Deadpool 2, una stuntwoman è rimasta uccisa mentre eseguiva uno scena di stunt su una moto. Joi “SJ” Harris era nota per essere la prima motociclista professionista afro-americana di corse su strada. Deadpool 2 era il suo primo film in veste di stunt.

La notizia pubblicata da Deadline riporta anche che la produzione di Deadpool 2 è stata fermata indefinitamente a seguito dell’incidente mortale. La polizia di Vancouver sta attualmente conducendo un’indagine. Joi Harris guidava moto dal 2013 e aveva più di 1.500 ore di prove all’attivo prima dell’incidente. Ha iniziato a competere nell’American Sportbike Racing Association / Champions Cup Series nel 2014 ed è stata una fervente sostenitrice delle corse femminili. A seguire una dichiarazione della Harris dal suo sito ufficiale.

[quote layout=”big”]Ho imparato ad accettare che non sono il più grande pilota che esiste e che c’è sempre qualcosa da imparare quando si è in pista e ci si spinge al limite.[/quote]

Secondo Deadline, i testimoni hanno affermato che Joi Harris ha perso il controllo della sua moto e si è schiantata attraverso una vetrata della Shaw Tower di Vancouver mentre stava filmando lo stunt per Deadpool 2. Nella scena la Harris era la controfigura del personaggio di Domino interpretato nel film da Zazie Beetz. La Harris aveva riferito di aver provato la stunt in questione tutta la giornata di sabato, con una fonte dello studio che ha dichiarato che aveva avuto due intere giornate di prove durante il fine settimana, e il lunedì c’erano state ulteriori e ripetute prove prima delle riprese. La Harris non indossava un casco durante le riprese poiché Domino non ne indossava uno nel film. David Leitch regista di Deadpool 2 ha rilasciato una dichiarazione sull’incidente.

[quote layout=”big”]Sono profondamente rattristato dalla perdita oggi di uno dei nostri stunt. Nessuna parola può esprimere come questa tragedia ha colpito me e il resto della troupe di Deadpool 2. I nostri pensieri sono per la sua famiglia, amici e cari in questo momento difficile.[/quote]

La morte della Harris segue di poche settimane quella di John Bernecker che ha subito una massiccia ferita alla testa sul set della serie tv The Walking Dead, lesione che ha portato alla sua morte. Prima della morte di Bernecker erano trascorsi oltre 17 anni dalla morte di uno stunt durante riprese negli Stati Uniti.

Anche Ryan Reynolds ha rilasciato un commento affermando di sentirsi “devastato” dalla morte di Joi Harris. Deadpool 2 è attualmente previsto in uscita il 1° giugno 2018, ma con con questo blocco della produzione a tempo indefinito tutto resta in sospeso.