Sam Rockwell sarà George W. Bush nel biopic "Cheney"

Sam Rockwell sarà l'ex presidente George W. Bush nel film biografico "Cheney".

sam-rockwell-sara-george-w-bush-nel-biopic-cheney.jpg

The Hollywood Reporter riferisce che l'attore Sam Rockwell sta ultimando le trattative per interpretare l'ex presidente George W. Bush nel biopic su Dick Cheney, intitolato semplicemente Cheney, che sarà diretto da Adam McKay (La grande scommessa).

L'attore 48enne vestirà i panni del controverso presidente degli Stati Uniti in carica durante gli attacchi terroristici dell'11 settembre che hanno portato alla guerra con l'Afghanistan e alla molto più controversa guerra in Iraq. Christian Bale (Il cavaliere oscuro) ha già firmato per interpretare Dick Cheney, che sembra si comincerà a girare il mese prossimo. Il cast del film include anche Steve Carell (Foxcatcher) come il segretario della difesa Donald Rumsfeld e Amy Adams (Arrival) come la moglie di Cheney, Lynne. Anche Bill Pullman (Independence Day) è confermato sarà nel film, ma il suo ruolo non è ancora stato rivelato.

Il film che non ha ancora una data di uscita ufficiale racconterà la storia di Cheney, di come ha evitato servizio militare durante la guerra del Vietnam, del suo periodo come amministratore delegato della multinazionale Halliburton fino alla sua carica alla Casa Bianca come il più potente vicepresidente degli Stati Uniti mai designato. Anche se il film è su Dick Cheney, George W. Bush avrà un ruolo rilevante all'interno della trama e la scelta di Sam Rockwell per il ruolo potrebbe portare più attenzione ad un progetto già di alto profilo. Rockwell non è mai stato nominato ad un Oscar, ma con interpretazioni in film come Moon ha dimostrato di essere all'altezza di performance di quel calibro, e questo ruolo ne metterà ulteriormente alla prova le qualità interpretative poiché il confine tra caratterizzazione e parodia è spesso labile.

George W. Bush è già stato interpretato da Josh Brolin che ha ritratto l'ex presidente in W di Oliver Stone, film uscito nel 2008 e accolto tipidamente dalla critica.

 

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail