Stasera in tv: "Tutto può cambiare" su Italia 1

Italia stasera propone Tutto può cambiare (Begin Again), dramma musicale del 2013 diretto da John Carney e interpretato da Keira Knightley, Mark Ruffalo, Hailee Steinfeld e Adam Levine.

 

Cast e personaggi


Keira Knightley: Greta
Mark Ruffalo: Dan Mulligan
Hailee Steinfeld: Violet Mulligan
Adam Levine: Dave Kohl
James Corden: Steve
Catherine Keener: Miriam
Mos Def: Saul
Cee Lo Green: Trouble Gum

Doppiatori italiani

Myriam Catania: Greta
Riccardo Rossi: Dan Mulligan
Virginia Brunetti: Violet Mulligan
Nanni Baldini: Dave Kohl
Paolo Vivio: Steve
Antonella Baldini: Miriam
Andrea Lavagnino: Saul
Luigi Ferraro: Trouble Gum

 

Trama e recensione


BEGIN AGAIN (2014) (L-R) KEIRA KNIGHTLEY and MARK RUFFALO

Greta (Keira Knightley) e Dave (Adam Levine), fidanzati dai tempi del liceo ed entrambi cantautori, si trasferiscono a New York quando lui riceve un'offerta da un colosso dell’industria musicale. La celebrità e le molte tentazioni che la accompagnano fanno perdere la testa a Dave e incrinano il loro rapporto. Anche se sola e sconfortata Greta continua a suonare e proprio grazie alla musica incontra Dan (Mark Ruffalo), un ex dirigente di un'etichetta musicale che, assistendo per caso ad una sua esibizione nell'East Village, resta subito colpito dal suo talento naturale. Intorno a questo incontro casuale, nel corso di un’estate newyorkese, prende vita la storia di due persone che si aiutano reciprocamente a cambiare, non smettendo mai di inseguire i propri sogni...

 

 

Curiosità


tutto-puo-cambiare-stasera-su-italia-1-3.jpg

  • Keira Knightley ha dovuto imparare a suonare la chitarra per il ruolo. Suo marito, il musicista James Righton, ha offerto il suo aiuto. La Knightley ha raccontato che le sue lezioni erano così disastrose da aver rischiato il divorzio.

  • La casa che viene data a Gretta (Keira Knightley) e Dave (Adam Levine) a New York, è la vera casa del cantante Adam Levine e sua moglie, Behati Prinsloo.

  • Un buon numero dei dialoghi del film è improvvisato.

  • Scarlett Johansson era stata annunciata nel ruolo principale, ma ha abbandonato.

  • La chitarra elettrica rossa che Adam Levine (Dave) suona alla fine del film, è la chitarra con cui il cantante suona nei suoi concerti.

  • Lo studio di registrazione "Electric Lady" appare anche nel film Nick & Norah - Tutto accadde in una notte (2008).

  • l'ex cantante dei Boyzone, Ronan Keating, non è riuscito ad avere la parte di Dave.

  • Il titolo di lavorazione del film era "Can a Song Save Your Life?".

  • Keira Knightley e Mark Ruffalo sono stati nominati come miglior attore e attrice non protagonisti agli Oscar 2015, ma non per i ruoli in questo film (Ruffalo per "Foxcatcher" e la Knightley per "The Imitation Game").

  • Nel maggio del 2016 il regista John Carney ha dichiarato in un'intervista che considerava Mark Ruffalo un grande attore e che era stata una gioia lavorare con Adam Levine, ma che non gli era piaciuta la performance di Keira Knightley. Carney ha dichiarato: "Non è che odio Hollywood a prescindere, ma mi piace lavorare con attori cinematografici appropriatamente curiosi, al contrario delle star del cinema...ho imparato che non farò mai più un film con supermodelle". Più tardi il regista si è scusato e ha ritrattato la sua dichiarazione.

  • Adam Levine e Cee Lo Green sono stati giudici insieme per il talent "The Voice".

  • La donna nella caffetteria seduta al tavolo dietro a Dan quando si alza per andarsene è la mamma di Keira Knightley, Sharman Macdonald.

  • Nel film l'album di debutto di Dave Kohl è intitolato "Jane's Last Day". Il titolo fa la parodia dell'album di debutto "Songs About Jane" della band Maroon 5 di Adam Levine.

  • Quando viene registrata la prima canzone live, uno dei bambini che giocano nel vicolo è il figlio di Mark Ruffalo, Keen.

  • L'album che Gretta pubblica alla fine del film è intitolato "The Great Outdoors".

  • Quando Dan e Gretta pubblicano online l'album di debutto, il nome completo "Gretta James" viene rivelato sulla cover dell'album, nome che ricorda quello della cantante "R & B" Etta James.

  • Il film costato 8 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 63.


 

 

La colonna sonora


tutto-puo-cambiare-stasera-su-italia-1-4.jpg

  • Le musiche del film sono del cantautore Gregg Alexander fondatore della band dei "New Radicals". Alexander ha scritto con il regista John Carney le canzoni originali interpretate nel film da Keira Knightley.

  • Al film ha partecipato anche il cantante Adam Levine, il leader dei Maroon 5 interpreta l'ex di Keira Knightley e ha partecipato alla colonna sonora con divesi brani tra cui l'inedito "Lost Stars" candidato ad un premio Oscar per la migliore canzone originale.

  • Il regista John Carney ha aspettato il più possibile a scrivere le canzoni, volendo delineare i personaggi attraverso i dialoghi e le azioni: "Per scrivere in questo modo devi sapere di poter contare sulla fiducia degli altri. Puoi solo cercare di descrivere al meglio una canzone. Credo che sia perché abbiamo vinto un Oscar con ‘Falling Slowly’ di Once che le persone si sono fidate di me. Quando ho finito di scrivere la sceneggiatura ho cominciato a contattare diversi artisti. Volevo che la musica fosse diversa da quella di "Once", anche se Glen ha finito con lo scrivere una canzone per noi. Ma mi chiedevo: e se Greta fosse meno folk epiù pop, più vicina a Burt Bacharach? Alla fine Simon Carmody mi ha messo in contatto con Gregg Alexander, che ha fatto parte della band dei New Radicals. Gregg ha prodotto canzoni meravigliose, e si è rivelato una scelta vincente".


 

tutto-puo-cambiare-stasera-su-italia-1-5.jpgTRACK LISTINGS:

1. Lost Stars - Adam Levine
2. Tell Me If You Wanna Go Home - Keira Knightley
3. No One Else Like You - Adam Levine
4. Horny - CeeLo Green
5. Lost Stars - Keira Knightley
6. A Higher Place - Adam Levine
7. Like A Fool - Keira Knightley
8. Did It Ever Cross Your Mind (Demo Version) - Cessyl Orchestra
9. Women Of The World (Go On Strike!) - CeeLo Green
10. Coming Up Roses - Keira Knightley
11. Into The Trance - Cessyl Orchestra
12. A Step You Can't Take Back - Keira Knightley

 

 

 

  • shares
  • Mail