Stasera in tv: "Terminator Genisys" su Italia 1

Italia 1 stasera propone "Terminator Genisys", film fantascientifico del 2015 diretto da Alan Taylor e interpretato da Arnold Schwarzenegger, Jason Clarke, Emilia Clarke, Jai Courtney e JK Simmons.

 

Cast e personaggi


Arnold Schwarzenegger: Guardiano
Jason Clarke: John Connor
Emilia Clarke: Sarah Connor
Jai Courtney: Kyle Reese
J. K. Simmons: O'Brien
Dayo Okeniyi: Danny Dyson
Matt Smith: Alex
Courtney B. Vance: Myles Dyson
Michael Gladis: Ten. Matias
Sandrine Holt: Detective Cheung
Lee Byung-hun: T-1000

Doppiatori italiani

Alessandro Rossi: Guardiano
Fabrizio Pucci: John Connor
Alessia Amendola: Sarah Connor
Carlo Scipioni: Kyle Reese
Paolo Marchese: O'Brien
Luigi Morville: Danny Dyson
Francesco Venditti: Alex
Paolo Buglioni: Myles Dyson
Alessandro Budroni: Ten. Matias

 

Trama e recensione


stasera-in-tv-terminator-genisys-su-italia-1-5.jpg

 

Quando John Connor (Jason Clarke), leader della resistenza umana spedisce il sergente Kyle Reese (Jai Courtney) indietro nel 1984 per proteggere Sara Connor (Emilia Clarke) e per salvaguardare il futuro, un evento inaspettato crea una frattura nella linea temporale. Il sergente Reese si ritroverà in una nuova e sconosciuta versione del passato, dove si troverà di fronte ad improbabili alleati, tra cui il Custode (Arnold Schwarzenegger), nuovi pericolosi nemici, e una nuova missione inaspettata: Un nuovo futuro...

 

 

Curiosità


stasera-in-tv-terminator-genisys-su-italia-1-4.jpg

  • Il film è il quinto capitolo nonché reboot del franchise Terminator.

  • Paramount ha dato luce verde a due sequel di questo film prima dell'uscita e a prescindere da quanto il film avrebbe funzionato al box office o con la critica, questo perché tutti i diritti cinematografici della serie Terminator sono destinati a tornare a James Cameron nel 2019.

  • Arnold Schwarzenegger si è allenato per sei mesi, circa tre ore al giorno, prima di iniziare la riprese, in questo modo ha raggiunto esattamente la stessa massa corporea e misure muscolari di 12 anni prima, quando aveva girato Terminator 3 - Le macchine ribelli (2003).

  • Il corpo giovane di Arnold Schwarzenegger visto nel film e anche nel primo trailer è quello dell'attore e bodybuilder Brett Azar.

  • Tom Hardy era la prima scelta per il ruolo di John Connor.

  • Questo è il primo film della serie che non presenta terminator animatronici creati dal mago degli effetti speciali (e caro amico di Arnold Schwarzenegger) Stan Winston scomparso nel 2008. L'animatronica è stata invece creata dall'azienda Legacy Effects, una società formata dall'ex personale di Winston.

  • Questo è il primo film della serie a mostrare effettivamente i personaggi inviati indietro nel tempo e la macchina che lo permette.

  • Lo sceneggiatore Laeta Kalogridis ha affermato che la principale ispirazione del film è stata la seconda metà di Ritorno al futuro - Parte II (1989) in cui Marty McFly (Michael J. Fox) finisce in un 1985 alternativo dopo che il vecchio Biff Tannen (Thomas F. Wilson) visita il 1955.

  • James Cameron ha detto che questo film è il naturale seguito di Terminator 2 - Il giorno del giudizio (1991). Arnold Schwarzenegger pensa che questo film abbia superato Terminator 2 tecnologicamente, in azione e intensità.

  • In Terminator (1984) è stato stabilito che i terminator non solo indossano tessuti umani viventi per mimetizzarsi, ma indossano il tessuto umano vivo anche per passare attraverso il campo di dislocazione temporale. Kyle Reese (Michael Biehn) ha ipotizzato che il tessuto vivente generi un campo necessario per il viaggio nel tempo affermando che "niente di morto" può viaggiare nel tempo. In questo film si aggiunge un ulteriore dettaglio: se un terminator viaggiasse senza indossare tessuto vivente o se il metallo sotto la pelle fosse esposto, l'endoscheletro subirebbe una aumento della temperatura come se del metallo fosse inserito in un forno a microonde, il surriscaldamento farebbe esplodere il terminator insieme al campo di dislocazione temporale. Con il tessuto umano vivente il campo di dislocazione temporale non può penetrare l'endoscheletro del terminator.

  • In una scena, Kyle Reese chiama il T-800 (Arnold Schwarzenegger) un "lavoro in pelle". Questo è un cenno a Blade Runner (1982), dove il capo di Rick Deckard (Harrison Ford), Bryant (M. Emmet Walsh), fa riferimento ai cyborg modello Nexus 6 come lavori in pelle. Schwarzenegger è stato considerato per il ruolo di Deckard prima che Ford prendesse il ruolo.

  • L'attrice Lena Headey che ha recitato nella serie tv Il trono di spade con Emilia Clarke ha già interpretato Sarah Connor nella serie televisiva Terminator: The Sarah Connor Chronicles (2008).

  • Emilia Clarke è diventata una grande fan del franchise Terminator dopo che suo fratello di 9 anni l'ha costretta a guardare i primi due film quando aveva 7-8 anni.

  • Justin Lin era la prima scelta per la regia, ma ha dovuto declinare per girare Fast & Furious 6 (2013).

  • Il titolo "Genisys" miscela la parola "Genesi" e il termine informatico "SYS"

  • Arnold Schwarzenegger considera questo il vero Terminator 3, anche se ha apprezzato Terminator 3 - Le macchine ribelli (2003).

  • Boyd Holbrook, Wilson Bethel, Sam Reid, Jai Courtney, Taylor Kitsch e Thomas Cocquerel hanno tutti sostenuto un provino per il ruolo di Kyle Reese. Sono stati anche considerati Nicholas Hoult e Garrett Hedlund, ma hanno rifiutato e i produttori hanno cercato nomi meno conosciuti. Gli ultimi due attori in lizza per il ruolo erano Holbrook e Courtney. Dopo numerosi test sullo schermo, Courtney si è aggiudicato il ruolo di Kyle.

  • In Terminator (1984), Kyle dice a Sarah che quando era un ragazzo è stato schiavizzato da SkyNet e costretto a lavorare nelle fabbriche, fino a quando John Connor è arrivato e gli ha insegnato a combattere. In questo film Kyle incontra John, quando John lo salva da un Terminator.

  • James Cameron ha affermato di aver visto la battaglia tra il T-800 e il T-1000 in Terminator 2 - Il giorno del giudizio (1991) come un confronto tra Oriente e Occidente, con il T-1000 che assomigliava al design delle macchine orientali più affusolate e il T-800 al design occidentale tradizionale e più ingombrante. In questo film quel paragone diventa letterale in quanto il T-800 è interpretato da un attore europeo (Arnold Schwarzenegger) e il T-1000 da un attore asiatico (Byung-hun Lee).

  • Ang Lee era in trattative per dirigere il film, ma non venne raggiunto un accordo. Altri registi considerati sono stati Rian Johnson e Denis Villeneuve.

  • Sarah (Emilia Clarke) afferma che Pops (Arnold Schwarzenegger) l'ha salvata nel 1973 quando aveva 9 anni. Questo significa che Sarah è nata nel 1964 e aveva 20 anni nel 1984, e avrebbe 53 anni nel 2017.

  • Tom Hardy, considerato per il ruolo di John Connor, ha sostituito Mel Gibson nel ruolo di Max Rockatansky in Mad Max: Fury Road (2015). James Cameron, il regista e creatore del franchise Terminator, aveva citato Interceptor - Il guerriero della strada (1981) come una delle influenze dietro Terminator (1984) e a Gibson è stato offerto il ruolo del T-800 nel Terminator originale.

  • Durante la saga di Terminator (film e serie televisive), le attrici che ritraggono Sarah Connor sono sempre più basse: Linda Hamilton (1,68 m), Lena Headey (1,66 m) e Emilia Clarke (1,57 m).

  • Questo è uno dei pochi film della serie che non menziona il termine "organismo cibernetico" in riferimento ai terminator. Al contrario i protagonisti si riferiscono principalmente ad essi come "cyborg".

  • Terminator (1984), Terminator 2 - Il giorno del giudizio (1991), Star Trek (2009), Tron: Legacy (2010) e X-Men - Giorni di un futuro passato (2014) sono tutti citati come film che hanno fortemente influenzato Terminator Genisys.

  • Terminator: The Sarah Connor Chronicles (2008), la serie televisiva basata sui film Terminator sembra sia stata un'influenza importante per Terminator Genisys. La serie televisiva che si svolge dopo Terminator 2 - Il giorno del giudizio (1991) racconta una realtà alternativa con gli eventi di Terminator 3 - Le macchine ribelli (2003) e Terminator Salvation (2009) che non sono mai accaduti.

  • Il T-3000 è basato in parte sui Borg, i principali avversari della serie televisiva Star Trek: The Next Generation (1987), le serie spin-off Star Trek: Deep Space Nine e Star Trek: Voyager e il film Primo contatto (1996). Sia il T-3000 che i Borg infettano il soggetto ospitante infliggendo un danno irreversibile.

  • Il film include alcuni omaggi al film Superman (1978): gli anelli di rotazione inferiori utilizzati per il campo di dislocazione temporale sono simili a quelli in cui il generale Zod, Ursa e Non sono stati imprigionati durante il processo su Krypton dove sono stati giudicati colpevoli e condannati all'esilio nella Zona Fantasma / Uno scuolabus rimane in bilico sul bordo del Golden Gate Bridge / Un elicottero che precipita dal tetto di un grattacielo.

  • Dopo l'uscita del film è stato pubblicato un libro sulla guerra di Skynet dal titolo "Terminator Salvation: From the Ashes" di Timothy Zahn. Nel libro Skynet attacca la base della Resistenza.

  • Storie sui viaggi nel tempo e film come Ritorno al futuro - Parte II (1989), Star Trek (2009) e X-Men - Giorni di un futuro passato (2014) ci mostrano le conseguenze del viaggio di tempo, come cancellare qualcuno dall'esistenza, creare paradossi, realtà alternative e linee temporali alternative. In questo film, Kyle Reese torna nel 1984, solo per scoprire che non è il 1984 che conosce e John e Sara viaggiano in avanti nel tempo in un 2017 alternativo in cui Skynet non ha avviato l'attacco nucleare del 1997 a causa del cambiamento delle linea temporale.

  • Robert Patrick ha rifiutato l'opportunità di tornare nel ruolo del T-1000 perché sentiva di voler lasciare la sua performance in Terminator 2 - Il giorno del giudizio (1991) come unica e inoltre sentiva che a causa della sua età e di un'anca malandata non avrebbe potuto fare tutto il lavoro fisico richiesto dal film.

  • James Cameron ha dato consigli ai produttori David Ellison e David Goldberg su come avrebbero potuto usare nel film un Arnold Schwarzenegger 67enne, affermando che il tessuto umano vivente che viene coltivato nei terminator, dandogli la loro forma umana non è in realtà sintetico, ma organico, e quindi potrebbe invecchiare, e che potevano avere un terminator inviato indietro nel tempo che perde il suo obiettivo e finisce per vivere nella società. A causa del suo cervello, che è un processore neurale (un computer che apprende), potrebbe diventare più umano, integrandosi nella società senza essere scoperto.

  • Ci sono alcuni suggerimenti sottili all'inizio del film che indicano che il prologo si svolge già in una diversa linea temporale (cioè non è lo stesso futuro di quello visto nel Terminator del 1984): Kyle Reese attaccato  da un terminator in una fogna viene salvato da John Connor , mentre nel primo Terminator Kyle afferma che John lo liberò da una fabbrica di Skynet in cui lavorava come schiavo. Inoltre Kyle ha ancora la fotografia di Sarah Connor prima che inizi a viaggiare, ma nel Terminator originale è accertato che quella foto era stata bruciata molto prima del viaggio.

  • Alla fine del film, Sarah Connor ha lo stesso taglio sulla spalla che avrebbe ricevuto in Terminator 2 - Il giorno del giudizio (1991) se la linea temporale non fosse stata modificata. In T2, Sarah subisce il taglio nell'ascensore mentre fugge dal T-1000 nel reparto dell'istituto psichiatrico. Questo può insinuare l'ipotesi che alcune cose nella storia sono inevitabili a prescidere dall'intervento sulla linea temporale.

  • Due delle idee inutilizzate di James Cameron per i suoi film Terminator finiscono per essere utilizzate in questo film. Per Terminator (1984) Cameron originariamente voleva che Skynet inviasse due terminator nel 1984: uno era un cyborg e l'altro un androide liquido mutaforma. Tuttavia, a causa delle limitazioni degli effetti speciali, l'idea del mutaforma liquido non venne utilizzata fino a Terminator 2 - Il giorno del giudizio (1991). Per T2, Cameron ha considerato brevemente l'idea di due T-800, entrambi con le fattezze di Arnold Schwarzenegger, che combattevano tra loro, uno era il terminator "buono", l'altro quello "cattivo"; questa idea venne poi rielaborata in un T-800 e un T-1000. In Terminator Genisys, entrambi i cyborg (T-800) e l'androide liquido (T-1000) vengono rimandati alla linea temporale modificata del 1984 e quindi ci sono due T-800 che somigliano ad Arnold che combattono l'uno contro l'altro (anche se il terminator cattivo non è tecnicamente interpretato da Arnold, ma da una controfigura).

  • La scena in cui Sarah e Kyle arrivano nel 2017 in mezzo ad un'autostrada è un cenno al pilot della serie tv Terminator: Sarah Connor Chronicles (2008) dove Sarah, John e Cameron arrivano nel 2007, nudi e nel mezzo di un'autostrada.

  • Il film costato 155 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 440.


 

 

La colonna sonora


stasera-in-tv-terminator-genisys-su-italia-1-1.jpg

  • Le musiche originali del film sono dello scozzese Lorne Balfe, collaboratore di lunga data del compositore Hans Zimmer (Inception, Batman Begins, King Arthur); tra le altre composizioni di Balfe scritte in solitaria per il grande schermo ricordiamo musiche per il thriller Il cacciatore di donne, il film d'animazione LEGO Batman - Il film e il live-action americano Ghost in the Shell.

  • La colonna sonora include brani di The Ramones ("I Wanna Be Sedated"), OneRepublic ("Love Runs Out"), Bad Boys ("Inner Circle"), il singolo "Fighting Shadows" interpretato da Jane Zhang e composto appositamente per il film, e naturalmente non poteva mancare l'iconico tema composto da Brad Fiedel negli anni '80 per il Terminator originale e qui riproposto e aggiornato da Balfe con la traccia 22 dal titolo "Terminated" che suona sui titoli di coda.

  • La canzone contenuta nel trailer è "I'd Love to Change the World" di Jetta. La canzone è stata usata anche nel secondo trailer del film Apes Revolution - Il pianeta delle scimmie (2014), altro film interpretato da Jason Clarke.


 

stasera-in-tv-terminator-genisys-su-italia-1-7.jpgTRACK LISTINGS:

1. Fate and Hope
2. Better Days
3. Work Camp
4. Bus Ride
5. Sarah & Kyle
6. Alley Confrontation
7. Sarah Kicks Ass
8. Cyberdyne
9. Still After Us
10. Come With Me
11. John Connor
12. It's Really Me
13. Alcove
14. I Am More
15. If You Love Me You Die
16. Judgement Day
17. Family
18. Fight
19. Sacrifice
20. Guardianship
21. What If I Can't?
22. Terminated (based on "The Terminator Theme" from the film The Terminator composed by Brad Fiedel)
23. Fighting Shadows (Bonus Track - Terminator Genisys's theme song) Performed by Jane Zhang - featuring Big Sean)

 

 

 

  • shares
  • Mail