Logan, la Fox punta agli Oscar

E' ufficialmente partita la corsa agli Oscar 2018.

logan-poster-copertina.jpg

Dopo il boom al box office, con 616,802,633 dollari incassati in tutto il mondo, e il trionfo di critica, con il 93% di critiche positive su Rotten, Logan vuole andare agli Oscar. Il 3° capitolo X-Men legato all'iconico Wolverine, diretto da James Mangold e trainato da Hugh Jackman, potrebbe seriamente diventare uno dei contendenti principali alle statuette del 2018.

La Twentieth Century Fox ha infatti deciso di bruciare tutti sul tempo inviando l DVD screener ai votanti Academy, battendo l'agguerrita concorrenza. Presentato al Festival di Berlino, fuori Concorso, Logan ha da subito ottenuto consensi pressoché unanimi, tanto da portare lo studios ad un'aggressiva campagna per riuscire ad arrivare dove lo scorso anno fallì il lanciatissimo Deadpool.

Oltre a Jackman, che ha detto addio al suo amato mutante, da non sottovalutare le grandi interpretazioni di Patrick Stewart e di Dafne Keen, autentica sorpresa. Mai, fino ad oggi, un supereroe è riuscito a strappare una nomination agli Oscar come miglior film. Persino i tre Batman di Nolan, non ci riuscirono. Che Logan possa essere il primo?

  • shares
  • Mail