Paolo Zucca girerà L'uomo che comprò la luna, Valerio Mastrandrea in Euphoria

Paolo Zucca torna con un film interpretato da Francesco Pannofino e Stefano Fresi. Valerio Mastrandrea affianca Riccardo Scamarcio in Euphoria.

ROME, ITALY - MARCH 27: Actor Valerio Mastandrea poses with his Best Supporting Actor Award during the 61. David Di Donatello ceremony on March 27, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Elisabetta Villa/Getty Images)

Basta credere: Alessio Aronadio batterà a metà ottobre il primo ciak della sua opera seconda. Il film, prodotto dalla Italian International Film, avrà come protagonista Edoardo Leo.

Benedetta Follia: la commedia di Carlo Verdone, scritta a sei mani con Nicola Guaglianone e Menotti, interpretata dal regista insieme a Ilenia Pastorelli, Maria Pia Calzone, Lucrezia Lante della Rovere e Paola Minaccioni, uscirà in sala l'11 gennaio (distribuzione FilmAuro).

Dogman: Matteo Garrone il 9 ottobre batterà il primo ciak del film dedicato al Canaro. Il film, che sarà prodotto da Archimede Film con Rai Cinema, e che sarà girato fino a dicecmbre tra Castel Volturno e Roma, potrà contare su Edoardo Pesce e Nunzia Schiano.

Euphoria: a fine ottobre Valeria Golino batterà il primo ciak del film prodotto dalla HT e dalla Indago film con protagonista Riccardo Scamarcio e Valerio Mastrandrea (fonte Askanews).

L'uomo che comprò la luna: Paolo Zucca girerà dal 2 ottobre e per cinque settimane in Sardegna, una nuova commedia interpretata da Jacopo Cullin, Benito Urgu, Stefano Fresi, Francesco Pannofino, Lazar Ristovski, Angela Molina. Il film è una commedia in cui un agente segreto deve risolvere questo mistero: qualcuno ha comprato la luna in Sardegna. Perciò, deve fare un viaggio nella cultura sarda, un viaggio comico che sarà anche un viaggio alla riscoperta di se stesso in quanto è un sardo rinnegato. E scopriremo che la luna è stata offerta a una donna per una promessa romantica. Questa storia, che ho sceneggiato con Barbara Alberti e Geppi Cucciari, si svolge in un momento un po' indefinibile, anche se nel film vedremo dei fax e dei telefoni fissi. (fonte Cineuropa)

Ricchi di fantasia: Francesco Micchiché girerà per la Italian International Film, una commedia con protagonisti Sergio Castellitto, Sabrina Ferilli, Valeria Fabrizi, Matilde Gioli, Antonio Catania, Antonella Attili, Gianfranco Gallo e Paolo Calabresi. La commedia racconta le vicende di una coppia di amanti, il carpentiere Sergio (Sergio Castellitto) e l’ex cantante Sabrina (Sabrina Ferilli), innamorati ma impossibilitati a lasciare i rispettivi compagni per le loro ristrettezze economiche. Tutto sembra cambiare quando i colleghi di Sergio si vendicano dei suoi scherzi facendogli credere di avere vinto alla lotteria 3 milioni di euro. Convinto di essere diventato ricco, Sergio decide di abbandonare la sua vecchia vita portando con sé non solo Sabrina, ma anche i loro cari. Quando Sergio e Sabrina scoprono che la vincita non esiste, non gli resterà che tenere in piedi la recita trascinando le proprie famiglie in un viaggio on the road dalla periferia romana alla Puglia. Ma le bugie, si sa, hanno le gambe corte e le tensioni tra caratteri tanto diversi sono destinate a esplodere.

Una storia senza nome: dal 25 settembre a novembre Roberto Andò girerà tra Roma e Palermo il suo nuovo film, prodotto dalla Bibi Film. Nel cast, oltre a Micaela Ramazzotti, Laura Morante e Alessandro Gassman, anche Renato Carpentieri.

  • shares
  • Mail