Star Wars: perchè Kylo Ren indossa un casco?

Dal Comic-Con di New York una descrizione ufficiale del casco di Kylo Ren.

Per molti Kylo Ren è il Darth Vader della nuova trilogia di Star Wars, che il prossimo 13 dicembre tornerà nei cinema con Star Wars: Gli Ultimi Jedi. In realtà Kylo Ren è un mix tra lo spietato Darth Vader e il tormentato Anakin Skywalker e rispetto al nonno nella sua versione “Lato oscuro”, Kylo manca di quel terrorizzante carisma che ne faceva vero e proprio “spauracchio” e non semplice scagnozzo per il defunto Impero Galattico.

E’ indubbio che in Star Wars: Il risveglio della Forza Kylo è il “cattivo” in prima linea, con Snoke a muovere i fili dietro le quinte, proprio come Darth Vader e Palpatine. Alcune altre differenze (e somiglianze) tra nonno e nipote probabilmente saranno rivelate in Star Wars 8, ma Lucasfilm ha deciso finalmente di spiegare perché Kylo Ren indossa un casco e lo ha fatto al Comic-Con di New York.

Sappiamo che Kylo Ren è un fan di Darth Vader, che spiega in gran parte il suo mortifero stile d’abbigliamento. Ma perché il casco? Darth Vader ne aveva bisogno per sopravvivere, ma per Kylo Ren la sua maschera non ha una funzione “vitale”. Ebbene l’account Twitter del sito StarWarsNewsNet, presente al Comic-Con di New York, ha condiviso l’immagine di un display della convention dedicato a Star Wars: Gli Ultimi Jedi in cui si approfondisce su alcuni dei caschi del film, uno dei quali è quello di Kylo Ren che frusice di una descrizione cristallina e inequivocabile sul suo utilizzo.

[quote layout=”big”]Kylo Ren è figlio di Han Solo e Leia Organa, protetto di Luke Skywalker ed eventuale maestro dei Cavalieri di Ren. E’ noto come “killer dei Jedi” tra i ranghi e le fila del Primo ordine. Il suo casco è stato realizzato per mascherare il suo viso e la sua voce, nascondendo la propria identità mentre si addentra ulteriormente nel potere del Lato Oscuro della Forza.[/quote]

Quindi lo scopo ultimo dell’inquietante casco che rende irriconoscibile la voce di Kylo Ren è semplicemente quello di nascondere la sua identità. Ciò ha senso poichè probabilmente molti potrebbero riconoscerlo come Ben Solo e ricordarlo come il ragazzo che era prima di abbracciare il Lato oscuro. Non solo, il casco è anche una maschera che regala a Kylo Ren un alone di mistero e intimidazione. Ma in questa descrizione ci sono dettagli che vanno oltre il casco e di cui vale la pena di parlare.

In alcune delle parole della descrizione si possono cogliere sottili suggerimenti su qualcosa che potremmo apprendere in Star Wars: Gli ultimi Jedi. In Star Wars: Il risveglio della Forza abbiamo potuto dare una fugace occhiata ai Cavalieri di Ren in quello che molti supponevano fosse un flashback nella visione di Forza di Rey. Ma la frase “eventuale maestro dei Cavalieri di Ren” implica che egli debba ancora raggiungere quel rango e che probabilmente il percorso sarà completato in Star Wars 8.

Per ora tutto quello che possiamo fare è goderci il nuovo trailer arrivato online di recente e continuare ad ipotizzare fino all’uscita del film fissata al 13 dicembre.

 

 

 

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →