Stasera in tv: "Un paese quasi perfetto" su Rai 3

Rai 3 stasera propone "Un paese quasi perfetto", film commedia del 2016 diretto da Massimo Gaudioso con Fabio Volo, Silvio Orlando, Carlo Buccirosso e Miriam Leone.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Fabio Volo: Gianluca Terragni
Silvio Orlando: Domenico Bonocore
Carlo Buccirosso: Nicola
Nando Paone: Michele
Miriam Leone: Anna
Gea Martire: Sebastiana
Francesco De Vito: Sindaco Cozzolino
Anotonio Petrocelli: Lodato
Maria Paiato: Rosaria

 

Trama e recensione


 

Pietramezzana, piccolo paese sperduto nelle Dolomiti lucane, rischia di scomparire. I giovani lo stanno abbandonando e i pochi abitanti rimasti, per lo più ex minatori, vivono con una cassa integrazione che minaccia di trasformarsi presto in disoccupazione permanente. Ci sarebbe di che scoraggiarsi. E invece no. I suoi abitanti, trascinati dal vulcanico Domenico (Silvio Orlando) non demordono e, non appena intravedono nell’apertura di una fabbrica la soluzione a tutti i loro guai, si attivano affinché il progetto vada a buon fine. La prima cosa da fare è trovare un medico, senza il medico non può esserci nessuna fabbrica, e fortuna vuole che si imbattano in Gianluca Terragni (Fabio Volo), rampante chirurgo estetico milanese. La seconda cosa, ben più complicata, sarà però convincerlo a restare! E per non fargli sentire la mancanza del wi-fi, del sushi o della musica jazz, le proveranno tutte, arrivando perfino a mettere in piedi una poco probabile squadra di cricket. Basterà questo o le altre mille attenzioni a farlo restare? Basterà la bellissima Anna (Miriam Leone)?

 

 

Curiosità




  • Il film è basato sulla pelicola francese del 2014 Un village presque parfait del regista Stéphane Meunier, a sua volta remake del film canadese La grande seduzione di Jean-François Pouliot.

  • Il film è stato girato nei comuni di Pietrapertosa e Castelmezzano, nel cuore della Basilicata.

  • Il paese di Pietramezzana non esiste, il nome è dato dalla fusione delle due location in cui è stato realizzato il film.

  • Il regista napoletano Massimo Gaudioso, già co-sceneggiatore per Gomorra, Reality, Tatanka, Il racconto dei racconti - Tale of Tales e L'abbiamo fatta grossa, è alla sua terza regia dopo aver co-diretto con Eugenio Cappuccio e Fabio Nunziata Il caricatore (1996) e La vita è una sola (1999).

  • Le musiche originali del film sono di Santi Pulvirenti i cui crediti includono colonne sonore per La gente che sta bene di Francesco Patierno e La mafia uccide solo d'estate e In guerra per amore diretti da Pif.


 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail