Box Office, boom Loving Vincent – è il film evento più visto di sempre in Italia

Loving Vincent torna a gran richiesta in sala lunedì 20 novembre.

251.818 euro e 27.283 spettatori paganti lunedì, 367.645 euro e 39.630 spettatori martedì e addirittura 490.692 euro e 53.288 spettatori ieri, mercoledì. Tre giorni da record per Loving Vincent, lungometraggio interamente dipinto su tela, scritto e diretto da Dorota Kobiela & Hugh Welchman e già vincitore del Premio del Pubblico all’ultimo Festival d’Annecy che ha sbancato il botteghino italiano. Oltre 130 mila spettatori e più 1 milione 200 mila euro incassati in 72 ore appena (con prezzi maggiorati, va detto), battendo per tre giorni di fila un kolossal come Blade Runner 2049. In tutti e i tre giorni di programmazione Loving Vincent ha di fatto rappresentato il 50% degli incassi totali di tutti i cinema italiani. Superati totali ‘evento’ come Roger Waters – The Wall (1.040.000 euro) e Bianconeri – Juventus Story (1.018.000 euro).

283 sale, di cui tantissime in sold out, hanno decretato un successo oltre le aspettative per la pellicola, distribuita da Nexo Digital e Adler Entertainment e a gran richiesta di nuovo in sala e in contemporanea nazionale lunedì 20 novembre in tutti i cinema italiani che vorranno aderire all’iniziativa (elenco a breve su www.nexodigital.it).

Loving Vincent è un lungometraggio che mescola arte, tecnologia e pittura: 94 quadri di van Gogh sono stati riprodotti in una forma simile a quella originale e più di 31 dipinti sono stati rappresentati parzialmente.

I Video di Cineblog