Hugo Weaving non vuole più interpretare il Teschio Rosso

Hugo Weaving non crede che il Teschio Rosso tornerà, né in Captain America: The Winter Soldier né in un altro film Marvel. Comunque sia, lui non ci sarà…

Dichiarazioni interessanti, quelle di Hugo Weaving, che in Captain America: Il Primo Vendicatore interpretava Red Skull, il Teschio Rosso. L’attore in un’intervista ha recentemente detto che molto probabilmente Red Skull non tornerà più in una pellicola dell’universo Marvel. E se qualcuno decidesse di farlo tornare, lui non vorrebbe interpretarlo di nuovo:

Credo che la tendenza, con questi film, sia probabilmente quella di non riprendere il villain. Si potrebbe anche fare per The Avengers, ma non credo io ci sarò in Captain America 2 o 3. Non penso Red Skull ci sarà. E non è qualcosa che vorrei rifare.

Ho davvero firmato [un contratto] per un numero di film e suppongo, a livello contrattuale, che sarei obbligato a tornare, se mi costringessero, ma [la Marvel] non forzerebbe mai qualcuno contro la sua volontà. Penso di aver fatto il mio con quel tipo di film. È stato bello farlo e provarci, ma ad essere onesto, non è il genere di film che cerco e per cui sono davvero esaltato.

Da attore, fare diverse tipologie di pellicole è bellissimo. Ti allena in diversi modi. Ma pian piano mi piace tornare indietro alle cose che facevo una volta, ovvero essere coinvolto in progetti con i quali ho una personale adesione.

Insomma: nessuno ha mai parlato di Red Skull per Captain America: The Winter Soldier. Ma se qualcuno avesse mai sperato in un ritorno del personaggio, per qualsiasi ragione, resterà deluso. E, cosa più importante, se qualcuno lo volesse in un’altra pellicola Marvel, Weaving non ci sarà. Fine del Teschio Rosso al cinema? Fino al prossimo reboot, of course.


Captain America: The Winter Soldier uscirà in sala il 4 aprile 2014.

Fonte: Spinoff Online

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →