Powell, Morgan Freeman sarà l'ex segretario di stato americano

Le menzogne di George W. Bush e del suo segretario di stato sulle armi di distruzione di massa irachene diverranno cinema con Powell.

WASHINGTON, DC - JULY 04:  Former Gen. Colin Powell (Ret.) onstage at A Capitol Fourth concert at the U.S. Capitol, West Lawn, on July 4, 2016 in Washington, DC.  (Photo by Paul Morigi/Getty Images for Capital Concerts)

La carriera politica di Colin Powell, 80enne 65° Segretario di Stato degli Stati Uniti sotto il Presidente George W. Bush, primo afroamericano, diverrà cinema.

Sarà il premio Oscar Morgan Freeman, 80 anni anche lui, ad indossare gli abiti dell'ex generale e politico statunitense, con Reginald Hudlin alla regia ed Ed Whitworth allo script. Il film ruoterà attorno al celebre discordo di Powell all'ONU, nel 2003, quando motivò l'invasione americana dell'Iraq annunciando la presenza di armi di distruzione di massa nel Paese.

"Saddam ha scorte per armare almeno 16.000 testate con agenti chimici o biologici. Saddam ha almeno da 100 a 500 tonnellate di armi chimiche. L'Iraq ha già testato le armi chimiche sulle persone. Ha utilizzato dei condannati a morte come cavie"."Sono almeno 7 e non più di 18 i laboratori chimici mobili di Saddam. L'Iraq non ha giustificato neanche un cucchiaio dell'antrace che ha prodotto". "L'Iraq ha un programma per la costruzione di missili a lunga gittata". "Saddam vuole la bomba atomica. E si è procurato due dei tre elementi chiave per costruirla".

Menzogne poi certificate dalla storia.

Fonte: Variety

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail