Principe Azzurro, Stephen Chbosky per il live-action Disney

Prince Charming per Stephen Chbosky, regista di Noi siamo Infinito e Wonder.

principe-azzurro.jpg

Da venerdì nelle sale d'America con Wonder, Stephen Chbosky, autore e regista di Noi siamo infinito, dirigerà Prince Charming, ovvero Principe Azzurro in italiano, ennesimo live-action Disney.

Chbosky ritroverà per l'occasione David Hoberman e Todd Lieberman, produttori proprio di Wonder. La pellicola non farà altro che reinterpretare il celebre personaggio, solitamente 'spalla' della bella principessa in fiabe come Biancaneve e i sette nani, La bella addormentata e Cenerentola. La storia seguirà il punto di vista del fratello del Principe Azzurro, mai stato all'altezza del nome di famiglia. Matt Fogel si era inizialmente occupato dello script, ora passato proprio a Chbosky.

In Wonder, trasposizione cinematografica dell'omonimo best-seller di R.J. Palacio, Chbosky ha diretto Julia Roberts, Owen Wilson e Jacob Tremblay, portando in sala la storia di Auggie, ragazzino nato con una tremenda deformazione facciale che, dopo anni passati protetto dalla sua famiglia, per la prima volta affronta il mondo della scuola. Come sarà accettato dai compagni? Dagli insegnanti? Chi si siederà di fianco a lui nella mensa? Chi lo guarderà dritto negli occhi? E chi lo scruterà di nascosto facendo battute? Chi farà di tutto per non essere seduto vicino a lui? Chi sarà suo amico? Un protagonista sfortunato ma tenace, una famiglia meravigliosa, degli amici veri aiuteranno Augustus durante l'anno scolastico che finirà in modo trionfante per lui. Il racconto di un bambino che trova il suo ruolo nel mondo.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail