• Film

Golden Globe 2018, Get Out in corsa come ‘commedia’ – la risposta del regista

Polemiche in casa Golden Globe per la scelta di far correre Get Out come ‘commedia o musical’.

La suddivisione tra ‘drama’ e ‘commedia’, puntualmente, suscita polemiche ormai tipiche dei Golden Globe. Per l’edizione 2018 è toccato a Scappa – Get Out di Jordan Peele finire nel calderone del chiacchiericcio, perché inserito nella categoria ‘commedie o musical’. Impossibile non storcere la bocca, visto e considerato che Get Out nasce come horror, in grado di suscitare sorrisi ma pur sempre horror.

Via Twitter Peele, che è di fatto un comico, ha replicato con un ironico ‘è un documentario’, per poi confessare la difficile ‘collocazione’ della propria opera, acclamata in sala e dal pubblico. Pensato come un horror, Get Out è a suo dire diventato una sorta di ‘social thriller’, ma andrà ora a competere con titoli apertamente comici o sfacciatamente musicali.

[quote layout=”big”]
“Non c’è una categoria per i social thriller. Quindi cosa potevo fare?”.[/quote]

Impossibile dargli torto, se non fosse che dopo 75 anni di vita i Golden Globe potrebbero semplicemente cancellare la distinzione di genere, azzerando una volta per tutte polemiche che puntualmente vengono a galla. Costato meno di 5 milioni di dollari, Get Out ne ha incassati ben 253,389,211 in tutto il mondo.