The Avengers è un film orribile per Wally Pfister

Wally Pfister, direttore della fotografia per i Batman di Christopher Nolan, contro The Avengers: leggi le sue parole su Cineblog.

Quello di Wally Pfister è un nome che a tanti forse non dirà molto, ma basta dare una rapida occhiata a Wikipedia per vedere il suo nome dietro la direzione della fotografia della nuova trilogia di Batman girata da Christopher Nolan, regista con il quale Pfister ha collaborato per numerosi progetti, Inception e Memento inclusi.

Data la carriera di Pfister, è impossibile far passare inosservate le sue esternazioni su The Avengers, uno dei film più graditi da critica e pubblico nel corso del 2012 letteralmente smontato dal buon Wally in un’intervista concessa al The Sarasota Herald-Tribune:

“Penso che The Avengers sia stato un film orribile. Giravano da qualche angolazione strana e pensavo, perché la telecamera è lì? Oh, ho capito, perché hanno speso mezzo milione per il set e devono mostrarlo. Mi ha estraniato completamente dal film. Mi ha mandato fuori di testa quella forma illogica di storytelling.”

Un giudizio derivato forse dalla formazione tecnica di Pfister, il cui lavoro sul nuovo Batman non può d’altro canto essere messo in discussione. A ogni modo immagino che Thor, Iron Man e gli altri Vendicatori se ne faranno una ragione, dall’alto dei suoi 1,5 miliardi di dollari ottenuti al box office in tutto il mondo.

Via | Superherohype.com
Foto | GETTY

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →