The Man Who Killed Don Quixote: montaggio quasi pronto, Terry Gilliam punta a Cannes?

Il regista Terry Gilliam rivela di aver quasi completato il montaggio di “The Man Who Killed Don Quixote” che potrebbe debuttare a Cannes il prossimo anno.

Più di 17 anni dopo aver cercato di far decollare il suo amato e travagliato progetto The Man Who Killed Don Quixote, il regista Terry Gilliam sta ultimando il montaggio del film che potrebbe essere pronto per uscire nei cinema il prossimo anno. The Man Who Killed Don Quixote ha terminato le riprese a giugno, con uno dei membri del cast, Oscar Jaenada, che ha rivelato in un’intervista di settembre che stanno pianificando una prima mondiale al Festival di Cannes 2018.

In attesa che il debutto a Cannes venga confermato, il regista Terry Gilliam ha rivelato in una nuova intervista al New York Times che ha quasi finito di montare il film.

[quote layout=”big”]Bene, abbiamo quasi finito il montaggio, ora stiamo solo trafficando per sistemare un po’ di cose qua e là, questa è la situazione. Abbiamo ancora mesi di lavoro da fare sugli effetti visivi, il suono, musica, ma per quanto riguarda il racconto, è abbastanza coeso ora ed è sorprendentemente meraviglioso.[/quote]

Non è una sorpresa che il regista guardi ad un debutto a Cannes, visto che è stato a Cannes nel 2016 che Gilliam ha annunciato che il film sarebbe finalmente diventato realtà, dopo quasi due decenni di rinvii. Terry Gilliam aveva cominciato a lavorare alla trama dal 1989, ma non è stato fino al 2000 che è entrato per la prima volta in produzione, con una fase di riprese disastrosa che alla fine è stata chiusa per numerose ragioni, che sono state descritte nel documentario del 2003 “Lost in La Mancha”. Al regista è stato chiesto come si sente rispetto ad un film così a lungo rinviato e che ora è quasi pronto per essere mostrato al mondo.

[quote layout=”big”]Esito sempre ad essere troppo ottimista o troppo eccitato per il lavoro che sto svolgendo, preferirei provare a rimanere cinico e leggermente distante. Quando ti innamori di qualcosa, è doloroso quando non funziona per tutti gli altri, ma tutte le persone che l’hanno visto finora hanno usato queste parole: “Lo amiamo”. Quindi vediamo se hanno ragione.[/quote]

La storia è incentrata su un pubblicitario (Adam Driver) che salta avanti e indietro nel tempo tra il 21° secolo di Londra e il 17° secolo de La Mancha, dove Don Chisciotte (Jonathan Pryce) lo scambia per Sancho Panza. Il cast comprende anche Olga Kurylenko, Stellan Skarsgard, Jordi Molla e Jason Watkins. Dopo il famigerato tentativo di riprese nel 2000, il regista Terry Gilliam ha cercato di far decollare questo progetto numerose altre volte, con Jack O’Connell nel ruolo di Toby nel 2014, mentre star come Ewan McGregor e Robert Duvall sono stati collegati al progetto in vari punti nel corso degli anni, progetto rinviato a più riprese spesso a causa dela perdita di finanziatori.

Amazon Studios distribuirà il film, ma non è stato detto nulla su una distribuzione nei cinema o in streaming. Tuttavia con un primo montaggio finalmente pronto ci saranno sicuramente aggiornamenti a breve.

 

 

I Video di Cineblog