Star Wars 8: i genitori di Rey svelati nel videogame “Battlefront 2”?

Una nuova teoria posiziona due nuovi personaggi nel canone ufficiale di Star Wars come i veri genitori di Rey in “Star Wars: Gli Ultimi Jedi”.

 

ATTENZIONE!!! Il post contiene SPOILER su “Star Wars: Gli Ultimi Jedi” e il videogioco “BattLefront II”.

 

Anche prima che “Il risveglio della Forza” approdasse nei cinema, la gente si chiedeva chi fossero i genitori di Rey. Una domanda che è diventata uno dei più grandi misteri dietro la nuova trilogia di Star Wars con Star Wars: Gli Ultimi Jedi che promette di darci la risposta definitiva il prossimo 13 dicembre. Ci sono però dei fan che hanno terminato il nuovo videogioco Star Wars: Battlefront 2 e pensano di avere già la risposta ancora prima che venga svelata in Star Wars 8. Il sito Screenrant riporta che i genitori di Rey sono una coppia conosciuta come Iden Versio e Del Meeko.

Chi sono? Si tratta di due personaggi del canone ufficiale di Star Wars introdotti nel nuovo videogioco “Battlefront 2”. La maggior parte dei fan sospettano da tempo che Rey non sia la figlia di Luke Skywalker o una sua discendente. Non è la sorella di Kylo Ren, nonostante la sua connessione con Han Solo, e quel controverso abbraccio di Leia alla fine di Star Wars 7. Come spesso ipotizzato i genitori di Rey sarebbero due individui non collegati alla trilogia originale.

Sarebbero invece collegati ad un nuovo videogioco, e prima di sostenere che non c’era traccia di loro in “Il risveglio della Forza”, loro c’erano eccome: erano tra i superstiti della battaglia di Jakku. Attenzione però, in “Battlefront 2” non viene mai esplicitata questa coppia come i veri genitori di Rey, ma ci sarebbero prove significative per sostenerlo.

La nuova storia del videogioco segue la Squadra Inferno, una squadra di soldati imperiali d’élite guidati dalla presunta mamma di Rey, Iden Versio. I racconti di questa piccola squadra di soldati emergono per la rpima volta sulla scia degli eventi che hanno avuto luogo in “Il ritorno dello Jedi”. Verso la fine della storia Versio e il suo compagno di squadra Del Meeko cambiano squadra e diventano soldati ribelli. I Ribelli riescono a sconfiggere l’Impero su Jakku, con i superstiti della battaglia che si ritirano nelle Regioni Ignote, da cui si dice che Snoke provenga.

All’indomani della caduta dell’Impero, Iden e Del si innamorano, mettono su famglia e hanno una figlia. Mentre il Primo Ordine risorge dalle ceneri dell’Impero, rapisce Meeko, con Kylo Ren che interroga l’uomo per scoprire la posizione di Lord San Tekka e della mappa di Luke Skywalker, conducendo agli eventi che danno il via a “Il risveglio della Forza”. Meeko viene infine ucciso da Gideon Hask, un ex membro della Squadra Inferno che ora è un ufficiale del Primo Ordine.

Il destino di Iden Versio e della sua potentissima figlia non vengono mai rivelati. Ma prima di morire per mano di Hask, Meeko avverte il Primo Ordine di stare lontano dall’Eden e dalla loro figlia. Dice a Kylo che la sua bambina è molto “pericolosa”. Questo è uno degli elementi della trama che chiude la storia principale, con i nuovi contenuti scaricabili (DLC) di Battlefront pronti ad essere rilasciati in concomitanza con l’uscita al cinema de “Gli ultimi Jedi”.

È un elemento intrigante da spiegare nel gioco e molti fan sospettano che siano stati ufficialmente introdotti i genitori di Rey. La cronologia si adatta in quanto non è spacificato quando esattamente nasce il figlio di Iden e Del. Ma i fan hanno già organizzato la timeline di Rey. È nata all’incirca venti anni prima de “Il riveglio della Forza” e circa dieci anni dopo gli eventi de “Il ritorno dello Jedi”. Ma il vero indizio su cui l’interesse dei fan sta gravitando è il fatto che Meeko definisce la sua progenie “pericolosa”. Ha scoperto che sua figlia era sensibile alla Forza? L’ha nascosta per questo? Kylo sa che c’è una ragazza “pericolosa” che si aggira da qualche parte nello spazio, e questo darebbe una spiegazione alla sua rabbia e interesse per Rey come vediamo in “Il risveglio della Forza”.

In questo momento, non c’è nulla che confermi apertamente che i genitori di Rey siano questi due personaggi che i fan non hanno mai incontrato prima. Ed è improbabile che Lucasfilm consenta che i genitori di Rey vengano rivelati in un videogioco anziché in un film. E’ confermato che i pacchetti DLC del gioco in arrivo con “Gli Ultimi Jedi” contengono alcuni spoiler, ma non è mai sembrato qualcosa di tanto fondamentale e soprattutto di così rivelatorio. Uno dei principali collegamenti che il nuovo DLC di Battlefront avrà con “Gli Ultimi Jedi” è la bussola di Luke. Per quanto riguarda il resto della storia, bisogna aspettare ancora qualche settimana per scoprire tutto il dramma della saga di Skywalker sul grande schermo.

 

 

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →