Attori di film Marvel morti in film horror (video)

In un video le morti in film horror di attori dell’Universo Cinematografico Marvel.

 

In un nuovo video di YouTube viene stilata una lista di morti in film horror di ogni attore protagonista degli Avengers prima che si unissero all’Universo Cinematografico Marvel. Il video di quasi 6 minuti è un violento collage di tutti i nostri amati personaggi della Marvel che vengono uccisi brutalmente in alcuni film horror molto noti, così come in alcuni film low-budget meno conosciuti. Anche se non sono film horror, Avengers: Infinity War e Avengers 4 avranno alcune dipartite piuttosto importanti, quindi questa lista potrebbe rivelarsi premonitrice per alcuni dei nostri amati Vendicatori cinematografici.

Il video inizia con l’uomo che ha dato il via a tutto: Robert Downey Jr., l’uomo dietro al signor Tony Stark alias Iron Man. Robert Downey Jr. è apparso in Assassini Nati – Natural Born Killers del 1994 dove viene ucciso a colpi d’arma da fuoco da Woody Harrelson e Juliette Lewis. È una clip forte, ma adatta per dare il “La” a questa compilation. Il successivo è Mark Ruffalo, molto prima dei suoi giorni da Bruce Banner / Hulk, che prima si becca un coltello in pancia da una belle ragazza e poi viene finito per mano di un demone nel film Mirror Mirror 2: Raven Dance del 1994.

James Spader alias il malvagio Ultron viene ucciso da Michelle Pfeiffer in Wolf – La belva è fuori del 1994, ma l’attore fruisce di una brutale dipartita bonus nel film del 1985 Terrore al Luna Park (The New Kids) diretto dal regista di Venerdì 13. Il prossimo sulla lista è un altro cattivo di proporzioni “titaniche”, parliamo di Thanos che Josh Brolin interpreta grazie alla magia del motion capture; vediamo l’attore morire letteralmente “masticato” in Mimic del 1997. E’ poi il turno di Samuel L. Jackson che prima di essere Nick Fury passa a miglior vita in Blu profondo del 1999 dopo che un enorme squalo bianco salta fuori da una vasca e lo addenta per intero.

Oggi Scarlett Johansson è meglio conosciuta come Vedova Nera, ma ironicamente nel 2002 è stata assalita e avvolta nella tela di un ragno gigante in Arac Attack – Mostri a otto zampe. Jeremy Renner è invece apparso in 28 settimane dopo del 2007, dove muore assomigliando più alla “Torcia Umana” che al suo super-arciere “Occhio di Falco”. La morte successiva vede coinvolto Chris Evans, l’uomo dietro a Captain America viene letteralmente tagliato a metà nel fantascientifico Sunshine del 2007.

Il video si conclude con Chris Hemsworth che muore in Quella casa nel bosco del 2012 mentre già impersonava Thor, quindi questa clip deve essere stata aggiunta come menzione d’onore oppure perché è esilarante, guardare Hemsworth spiaccicarsi come un moscerino su un parabrezza contro un muro invisibile elettronico merita senza alcun dubbio la menzione / visione.

 

 

 

Fonte: Film Against Humanity

 

 

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Marvel

Tutto su Film Marvel →