Avengers 4 fungerà da finale per gli attuali supereroi Marvel

Kevin Feige afferma in una nuova intervista che importanti cambiamenti stanno arrivando per la fase post-Avengers 4, che servirà da "finale" per l'Universo Cinematografico Marvel.

avengers-4-fungera-da-finale-per-gli-attuali-supereroi-marvel.jpg

Secondo il produttore Kevin Feige, Avengers 4 del 2019 fungerà come un finale per l'attuale versione dell'Universo Cinematografico Marvel. Quando i Marvel Studios hanno annunciato per la prima volta il loro ambizioso piano per un universo cinematografico condiviso, molti nel mondo del cinema erano scettici sul fatto che un piano del genere potesse funzionare. Una cosa del genere non era mai stata tentata su quella scala, e personaggi come Iron Man e Thor erano considerati supereroi "secondari" difficili da proporre al grande pubblico.

Dopo quasi un decennio nessuno mette più in dubbio il loro operato e la loro formula sembra ancor più vincente di fronte a recenti tentativi fallimentari di altri studi di replicare la formula Marvel, vedi il Dark Universe piuttosto che il potenziale franchise di Re Artù. Nonostante la natura interconnessa dei film e dei personaggi sia diventata un punto di forza per il franchise e si sia consolidata con il trascorrere degli anni, ora sappiamo che l'UCM apparirà molto diverso in seguito agli eventi di Avengers 4.

Lo stesso Kevin Feige lo ha confermato in un nuovo, ampio articolo su Vanity Fair, che esplora il successo dell'UCM nell'ultimo decennio. Non si sa molto su Avengers 4 in questo momento, anche il sottotitolo viene tenuto nascosto, con Feige che in precedenza ha affermato che rappresenta di uno spoiler per Avengers: Infinity War. Feige ha però confermato che il film "porterà qualcosa che non si è mai visto nei film di supereroi: un finale". Il produttore prosegue affermando che: "ci saranno due periodi distinti. Tutto quello che è avvenuto prima di Avengers 4 e tutto quello che avverrà dopo. So che non sarà fatto con le modalità che le persone si aspettano".

Non sorprende che Avengers 4 offra un epico capitolo finale, in quanto probabilmente segnerà l'ultima apparizione per molti degli attori e degli eroi fondatori dell'UCM. I contratti per Robert Downey Jr., Chris Evans, Mark Ruffalo e Chris Hemsworth saranno in scadenza e la Marvel si è messa al lavoro per impostare una nuova generazione di eroi come Black Panther, Captain Marvel e Spider-Man per prendere il controllo post-Avengers 4.

Mentre alcuni fan potrebbero non essere felici che la versione attuale dell'UCM giunga ad una conclusione definitiva, e con ogni probabilità alcuni importanti personaggi moriranno lungo il percorso, Marvel sostiene nello stesso articolo di Vanity Fair di avere altri 20 film già pianificati. Inoltre, se Avengers 4 funzionerà come addio a personaggi come Tony Stark e Captain America, sembra che lo studio stia facendo il necessario per dare a tutti loro il commiato che meritano.

 

Fonte: Movieweb

 

 

  • shares
  • Mail