Avengers 4 fungerà da finale per gli attuali supereroi Marvel

“Avengers 4” fungerà da spartiacque per l’Universo Cinematografico Marvel, cosa ci sarà dopo?

Kevin Feige afferma in una nuova intervista che importanti cambiamenti stanno arrivando per la fase post-Avengers 4, che servirà da “finale” per l’Universo Cinematografico Marvel.

 

Kevin Feige di Marvel Studios ha confermato nel corso di un’intervista con Vanity Fair, che Avengers 4 chiuderà una prima fase dell’UCM.

Porterà qualcosa che non si è mai visto nei film di supereroi: un finale. Ci saranno due periodi distinti. Tutto quello che è avvenuto prima di Avengers 4 e tutto quello che avverrà dopo. So che non sarà fatto con le modalità che le persone si aspettano.

Bob Iger CEO della Disney avverte che la prossima ondata della Marvel è solo all’inizio. Nota che lo studio ha diritti su 7000 personaggi, che possono viaggiare ovunque i loro creatori desiderino portarli. “Stiamo cercando mondi completamente separati, geograficamente o nel tempo, dai mondi che abbiamo già visitato”, ha spiegato Iger.

Sia Iger che Feige hanno accennato a come il franchise si espanderà in diversi regni, con James Gunn che lavora in stretta collaborazione per creare spin-off di alcuni personaggi dal mondo extraterrestre dei Guardiani della Galassia. La Marvel è “22 film in arrivo, e abbiamo altri 20 film sul docket che sono completamente diversi da qualsiasi cosa sia venuta prima — intenzionalmente”, ha detto Feige.

Feige rivela he Marvel ha già altri 20 film pianificati, “La Marvel ha 22 film in arrivo, e abbiamo altri 20 film in agenda che sono completamente diversi da qualsiasi cosa sia venuta prima — intenzionalmente”. Appare chiaro che Avengers 4 fungerà da spartiacque tra vecchi e giovani eroi, tra vecchi e nuovi personaggi, e a questo punto le ipotesi di uscite di scena definitive per Iron Man e Captain America suonano decisamente plausibili.

 

 

 

 

Ultime notizie su Film Marvel

Tutto su Film Marvel →