Masters of the Universe, David S. Goyer regista?

He-Man torna al cinema.

Masters of the Universe

David S. Goyer, sceneggiatore de l'Uomo d'Acciaio e Batman v Superman: Dawn of Justice, potrebbe tornare al cinema in qualità di regista a quasi 10 anni dal deludente Il Mai Nato. Secondo quanto riportato da The Wrap, infatti, Goyer sarebbe in trattative con la Sony Pictures per dirigere l'atteso Masters of the Universe.

Lo stesso Goyer, d'altronde, ha scritto la sceneggiatura più recente della pellicola, teoricamente annunciata in sala per il 18 dicembre 2019. Non c'è più tempo da perdere, con i celebri giocattoli Mattel pronti finalmente a (ri)tornare in sala. Nel 1987 il primo adattamento cinematografico, all'epoca diretto da Gary Goddard, con Dolph Lundgren nei panni di He-Man, Frank Langella in quelli di Skeletor e una giovanissima Courteney Cox negli abiti di Julie Winston, personaggio appositamente creato per il film.

Masters of the Universe ruota attorno al principe Adam, che ha la capacità di trasformarsi in un guerriero chiamato He-Man. Una volta He-Man, Adam diventa l'ultima speranza di sopravvivenza per una Terra magica chiamata Eternia, devastata dalla tecnologia e dal malvagio Skeletor.

Masters of the Universe sarà prodotto da Todd Black, Jason Blumenthal e Steve Tisch di Escape Artists. I dirigenti Mattel Julia Pistor e David Voss saranno invece i produttori esecutivi in nome dell'azienda, con Matthew Milam supervisore Sony.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail