Star Wars: la nuova trilogia di Rian Johnson non sarà collegata ai precedenti film

Rian Johnson chiarisce, la sua trilogia non avrà alcun collegamento con “Star Wars 9” e la trilogia attuale.

Il regista di “Star Wars: Gli Ultimi” Jedi Rian Johnson afferma che la trilogia di Star Wars che sta costruendo non sarà collegata in alcun modo alla trilogia attuale.

In un’intervista con il sito Screen Rant, al regista Rian Johnson (Star Wars: Gli ultimi Jedi) è stato chiesto se la nuova trilogia ancora in una fase embrionale sarà collegata all’Episodio IX di J.J. Abrams.

[quote layout=”big”]Beh no. Quindi farà il prossimo episodio come l’ultimo capitolo di questa trilogia, da cui io sono completamente fuori, e poi separatamente andrò a fare una nuova trilogia che non sarà connessa affatto a questa. Sto approcciando la cosa come qualcosa di completamente nuovo e così farò.[/quote]

 

Johnson per la nuova trilogia sembra aver avuto ampia libertà creativa ampliata dal fatto che i film ruoteranno attorno a personaggi di un angolo della galassia che fino ad oggi non ancora esplorato nella tradizione di Star Wars.

Nel frattempo è quasi giunto il momento di tornare nell’iconica “galassia lontana lontana” con Star Wars: Gli Ultimi Jedi che arriva nei cinema italiani il prossimo 13 dicembre con un cast che include pMark Hamill come Luke Skywalker, Daisy Ridley come Rey, John Boyega come Finn, Adam Driver come Kylo Ren, Oscar Isaac come Poe Dameron, Andy Serkis come Leader Supremo Snoke, Domhnall Gleeson come Generale Hux, Gwendoline Christie come Capitano Phasma, Anthony Daniels come C-3PO, Lupita Nyong’o come Maz Kanata, Benicio Del Toro come ‘DJ’, Kelly Marie Tran come Rose Tico, Laura Dern come Il vice ammiraglio Amilyn Holdo e la defunta Carrie Fisher nel ruolo del generale Leia Organa.

 

 

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →