Universal, superati i 5 miliardi di dollari d'incasso nel 2017

Altro anno da incassi miliardari per la Universal.

cattivissimo-me-3-nuovo-trailer-italiano-poster-foto-e-doppiatori-4.jpg

Dopo Disney e Warner anche la Universal ha annunciato di aver abbattuto il muro dei 5 miliardi di dollari incassati in questo 2017. In 105 anni di storia dello studios, questa è stata la loro 2° volta, dopo il 2015 dei record. Ad oggi il totale worldwide è di 5.003 miliardi di dollari, con 1,605 miliardi a livello nazionale e 3,398 miliardi a livello internazionale.

Due i film 'miliardari' Universal dell'anno, ovvero Fast and Furious 8 e Cattivissimo Me 3. 1,235,761,498 dollari in cassa per il titolo di James Wan, diventato il maggiore incasso di sempre in Cina, 1,032,311,825 dollari per il cartoon Illumination, che con i suoi lungometraggi animati ha sfondato il muro dei 5.7 miliardi di dollari d'incasso in tutto il mondo.

Per ritrovare un film Universal bisogna scendere fino al 18esimo posto della classifica di stagione, con i 409.1 milioni del deludente La Mummia, seguito dai 381 di Cinquanta sfumature di nero, in netto calo rispetto ai 571,006,128 dollari del primo capitolo. 335 milioni li ha incassati The Great Wall, con Split, costato appena 9 milioni, straordinario a quota 278. Ancora meglio ha fatto Get Out, costato 4.5 milioni di dollari e in grado di incassarne 254. Benissimo anche Qua la Zampa, con i suoi 196 milioni, Girls Trip, arrivato ai 139 milioni, e Barry Seal – Una storia americana, arrivato ai 133. Altro boom horror per lo studios grazie a Auguri per la tua morte, costato meno di 5 milioni e arrivato ai 112,375,500 dollari totali. Sotto i cento, e assai deludente, l'Uomo di Neve con Fassbender, costato 35 milioni e fermatosi ai 42.

Unico film delle feste ancora inedito Pitch Perfect 3, in sala il 22 dicembre prossimo e chiamato a replicare i 184,296,230 dollari incassati in patria dal 2° capitolo.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail