First Reformed: trailer e data d'uscita negli USA del film di Paul Schrader

In Concorso all'ultima edizione della Mostra di Venezia, First Reformed trova finalmente la via della sala negli USA. Ad accompagnare il tutto, un bel trailer

Non solo uno dei film migliori in Concorso all'ultima Mostra di Venezia (secondo solo a Mektoub, My Love: Canto Uno), First Reformed è stato senz'altro uno dei più significativi dell'intera annata. A24, che oramai negli USA è riuscita a ritagliarsi una nicchia notevole, ne acquistò i diritti già a settembre dello scorso anno, con un'uscita prevista per aprile. Contrordine. L'ultimo lavoro di Paul Schrader uscirà nelle sale statunitensi il 18 maggio 2018. Di seguito un estratto dalla nostra recensione:

La cronaca di un percorso spirituale perciò, che è per lo più una vera e propria mutazione, quasi che il nostro avesse fatto registrare un vero e proprio cambiamento di personalità. Ma Schrader qui sfoggia una precisione ed un’acutezza da fare invidia, dunque niente botti o uscite sopra le righe. Tutto First Reformed è attraversato da quest’aura misticheggiante, quantunque il processo sia decisamente meno aleatorio; uno sviluppo, o per meglio dire un’involuzione, che si consuma ad un livello più percepibile, mentre veniamo messi a parte di certi pensieri che Toller va coltivando, nonché alcune azioni che senz’altro tradiscono il cambiamento in atto.

Qui da noi per ora tutto sembra tacere. Se per pigrizia o per altro è difficile dirlo, sta di fatto che questo Schrader è altra cosa rispetto a quello di The Canyons, forse sbertucciato un pelo di troppo ma che comunque sta su un livello diverso rispetto a quest'ultimo suo lavoro. In attesa di apprendere buone notizie anche dalla nostra di distribuzione, godetevi il trailer in apertura; un trailer che rende piuttosto bene l'idea, senza svilire alcunché, va detto.

  • shares
  • Mail