Star Wars: Gli Ultimi Jedi - svelati i principali cameo di Star Wars 8

Attori famosi, cantanti e altre celebrità si sono cimentati in cameo nascosti in "Star Wars: Gli Ultimi Jedi".

star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-2.jpg

 

ATTENZIONE!!! L'articolo contiene SPOILER su "Star Wars: Gli ultimi Jedi".

 

Star Wars: Gli Ultimi Jedi di Rian Johnson è pieno zeppo di sorprese. Dagli "easter egg" accuratamente posizionati a cameo quasi impossibili da individuare, il film necessita senza dubbio di ripetute visioni. Quindi è inevitabile che di fronte ai vari colpi di scena che si sono susseguiti su schermo possiate aver perso alcuni dei camei di celebrità collocati in "Gli Ultimi Jedi".  Ne abbiamo raccolti 16 che andiamo a riproporvi.

Alcuni cameo de "Gli Ultimi Jedi" sono stati molto pubblicizzati prima che il film uscisse, tra questi quelli del principe Harry e del principe William nei panni di due Stormtrooper, cameo purtroppo finiti sul pavimento della sala di montaggio per mano di Rian Johnson, il regista li ha dovuti tagliare all'ultimo minuto come ha confermato John Boyega.

 

 

Mark Hamill


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-11.jpg

 

Sì, anche Mark Hamill che nel film interpreta il maestro Luke Skywalker ha un cameo in "Gli Ultimi Jedi" e probabilmente non quello che qualcuno può pensare. E' vero che Hamill ritrae una versione "più giovane" di Luke, ma ha anche un altro ruolo che è stato rivelato per coloro che hanno dato una scorsa ai titoli di coda del film. Mark Hamill è elencato nel ruolo di un personaggio di nome Dobbu Scay, si tratta di un ruolo in motion-capture rivelato dallo stesso Hamill e che possiamo vedere nel casinò di Canto Bight. E' l'esagitato piccoletto che cerca di infilare delle monete in BB-8, scambiato per una slot-machine, durante la carica dei Fathiers nel casinò.

 

Joseph Gordon-Levitt


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-7.jpg

 

I fan di Rian Johnson sanno che il regista ama includere attori / amici in tutti i suoi film. Joseph Gordon-Levitt ha la peculiarità di essere apparso in ogni film di Johnson uscito finora. Gordon-Levitt ha confermato il suo cameo in "Gli ultimi Jedi" tramite i social media e ora è stato rivelato che nel film interpreta il ruolo di Slowen Lo, l'alieno che avvicina Finn e Rose quando atterrano su Canto Bight e successivamente li segnala alla sicurezza. Una guida ufficiale del film lo descrive come un personaggio burbero, rivelando che "ha fatto una fortuna vendendo sculture di legno" e ora vive vicino alla spiaggia (il che spiega il suo astio verso i ribelli). Slowen Lo è un altro cenno ai Beastie Boys come Ello Asty lo è stato in "Il risveglio della Forza".

 

Justin Theroux


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-6.jpg

 

Quello di Justin Theroux è uno dei cameo più facili da individuare in "Gli Ultimi Jedi" con il suo personaggio che vieneanche  citato da Maz Kanata. Theroux è il Master Codebreaker (Maestro Apricodici) con la spilla rossa su Canto Bight che Rose e Finn stanno cercando prima di essere scaraventati in prigione. Anche se appare nel film per pochi secondi, viene mostrato come un giocatore di casinò alla James Bond e  grazie alla guida ufficiale del film apprendiamo un po' di più sul personaggio. Conosciuto solo come "Master Codebreaker", è una specie di leggenda su Canto Bight e poiché gli è vietato giocare a qualsiasi gioco elettronico nel casinò, è costretto dalla direzione a giocare solo a dadi.

 

Lily Cole


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-15.jpg

 

Anche la modella britannica Lily Cole ha un cameo nei panni di una "Party Girl". Cole si è già dilettata nella recitazione ed è probabilmente meglio conosciuta per la sua parte in Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo. La Cole può essere vista accanto al personaggio di "Master Codebreaker" di Justin Theroux durante le scene di Canto Bight, secondo la guida ufficiale del film il suo nome è Lovely.

 

Gareth Edwards


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-3.jpg

 

A seguito del suo cameo in Rogue One, Rian Johnson ha ripagato il favore del regista Gareth Edwards con un ruolo verso la fine de "Gli Ultimi Jedi". Edwards può essere visto come un combattente della Resistenza nelle trincee del pianeta di sale Crait mentre il Primo Ordine sta cercando di entrare nell'hangar. In particolare, Gareth Edwards è il combattente della Resistenza accanto all'altro combattente che assaggia il sale che ricopre la superficie di Crait. Sfortunatamente il regista di Rogue One non è sopravvissuto alla battaglia di Crait.

 

Gary Fisher


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-17.jpg

 

Il cane di Carrie Fisher, Gary, era una parte importante della vita della compianta attrice, e ora è molto importante per mantenere viva la sua memoria. Questo cameo è nascosto nelle scene di Canto Bight e anche se Gary non è tecnicamente sullo schermo, c'è un cane alieno ispirato al suo aspetto. Il cane spaziale ha la stessa colorazione, gli occhi sporgenti e le lunghe ed esagerate orecchie da bulldog francese. L'unica cosa che manca davvero è una lingua penzoloni che esce dalla sua bocca come quella di Gary. Il cagnolino dell'attrice ha recentemente visto "Gli Ultimi Jedi" in una premiere a Los Angeles e le sue orecchie hanno reagito ogni volta che Carrie Fisher era sullo schermo.

 

Warwick Davis


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-19.jpg

 

Warwick Davis ha avuto un piccolo ruolo in ogni film di Star Wars da "Il ritorno dello Jedi" del 1983, dove interpretava Wicket, l'Ewok che trova la principessa Leia. Va inoltre notato che l'attore interpreta Wicket anche nei due film per la tv dedicati agli Ewok. In "Gli Ultimi Jedi" Davis appare durante le scene di Canto Bight nei panni di Wodibin, un piccolo giocatore alieno dal naso piatto. La guida ufficiale sul film rivela che fa parte di un terzetto di alieni appartenenti ad una specie insolitamente fortunata conosciuta come "Suertons" che amano frequentare casinò.

 

Tom Hardy


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-13.jpg

 

Dopo Daniel Craig visto nei panni di uno Stormtrooper, vittima di un trucco mentale Jedi di Rey in "Il risveglio della Forza", sono cominciate a circolare voci che stavolta in "Gli Utimi Jedi" ci fosse Tom Hardy nascosto sotto il casco di un assaltatore del Primo Ordine. Le voci sembrano essere state recentemente confermate via Instagram dallo stesso Hardy che ha condiviso un'immagine che lo vede ritratto sul set del film, in costume e al fianco di un gruppo di Stormtrooper. Purtroppo non si sa nulla della scena dove apparirebbe Hardy, che lo vedrebbe come uno degli amici dell'accademia di Finn che lo riconosce mentre è sotto copertura, ma erroneamente crede che l'amico sia una una talpa del Primo Ordine nella Resistenza. Questa scena non è nel film e probabilmente è stata tagliata dal montaggio finale come accaduto con i cameo dei principi William ed Henry.

 

Snap Wexley


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8.jpg

 

Greg Grunberg ha lavorato con J.J. Abrams in un gran numero di progetti, quindi non è stato sorprendente vederlo in "Il risveglio della Forza" nei panni di Snap Wexley, un pilota della Resistenza che ha un ruolo piuttosto importante nell'aiutare a distruggere la Base Starkiller. Grunberg appare anche in "Gli Ultimi Jedi", ma è più defilato e viene visto sullo sfondo solo quando la nave del tenente Connix di Billie Lourd fugge da D'Qar. Da quel momento Snap non viene più visto il che suggerisce che sia caduto in battaglia.

 

Noah Segan


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-5.jpg

 

Joseph Gordon-Levitt non è l'unico attore ad aver partecipato a tutti i film di Rian Johnson, c'è anche Noah Segan che però viene spesso scelto per ruoli da antagonista. In "Gli Ultimi Jedi" però ha finalmente cambiato schieramento e sta interpretando uno dei buoni, un pilota della Resistenza visto all'inizio del film. Lo si vede salire a bordo di un X-Wing Fighter durante il secondo assalto del Primo Ordine sotto il comando di Kylo Ren, il che significa che probabilmente è tra le vittime dello squadrone di TIE guidato da Kylo Ren.

 

Edgar Wright


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-8.jpg

 

Il regista di Baby Driver e Shaun of the Dead ha confermato il suo cameo in "Gli Ultimi Jedi" attraverso i social media ammettendo che il suo cameo era del tipo che puoi perdere in un battito di ciglia. Edgar Wright appare accanto a suo fratello, Oscar, come membri della Resistenza mostrati brevemente a bordo del Raddus e poi su Crait. Edgar Wright è abituato ad avere cameo di pregio nei suoi film (vedi Peter Jackson, Cate Blanchett e Joe Cornish in "Hot Fuzz"), ma questo è una delle rare occasioni per vedere il regista nel progetto di qualcun altro. Sempre nel film, come parte dello stesso gruppo di Ribelli, c'è anche il citato Joe Cornish, che non è solo un amico di Wright, ma è meglio conosciuto per aver diretto il film Attack the Block con portagonista John Boyega.

 

Ellie Goulding


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-18.jpg

 

Anche la cantante Ellie Goulding ha annunciato il suo cameo tramite i social media, chiedendo ai fan se qualcuno l'avesse vista in "Gli Ultimi Jedi". Il cameo attualmente non è stato ancora individuato. La cantante ha detto che sarebbe stato "imbarazzante" se la scena fosse stata tagliata, ma ha ammesso di essersi divertita davvero molto sul set.

 

Adrian Edmonson


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-10.jpg

 

Adrian Edmonson è il primo cameo che vediamo in "Gli Ultimi Jedi". Subito dopo la scena di apertura, vediamo l'umoristica conversazione di Poe con il generale Hux e il capitano Peavy interpretato dall'attore britannico e leggenda delle sit-com Adrian Edmondson. Peavy è un personaggio che è ampiamente descritto nella guida ufficiale del film, che rivela che è un ex imperiale che ha lavorato al fianco del padre di Hux. Peavy possiede una visione piuttosto unica del leader del Primo Ordine ed è quello che informa Hux che Poe lo sta probabilmente prendendo in giro durante la spassosa scena.

 

Ralph Ineson


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-16.jpg

 

Ralph Ineson è apparso in svariato film e serie tv: è stato il brutale Finchy nella serie tv inglese The Office, il comandante Dagmer Cleftjaw in Il Trono di Spade, il Mangiamorte Amycus Carrow nei film di Harry Potter, un Ravager nel primo Guardiani della Galassia e il predicatore William nell'horror The Witch. Ora Ineson può aggiungere Star Wars al suo curriculum. L'attore appare solo brevemente e in secondo piano durante la cattura di Finn e Rose a bordo della Supremacy. Accreditato come "Senior First Order Officer", è l'ufficiale che affianca BB-9E quando arriva Phasma. Presumendo che questa sequenza sia stata originariamente più lunga (vedi il taglio dei cameo dei Principi inglesi), presumiamo che il suo ruolo fosse in origine un po' più grande, ma ora è stato ridotto ad un fugace cameo.

 

Ammiraglio Raddus


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-4.jpg

 

L'ammiraglio Raddus è stato il primo leader ribelle a schierarsi contro l'Impero, fornendo supporto a Jyn Erso e alla sua squadra in Rogue One prima che l'Alleanza Ribelle approvasse ufficialmete l'inizio delle ostilità. Ovviamente è morto alla fine dello spin-off, ucciso quando Darth Vader ha bombardato il suo incrociatore, ma questo non significa che la sua leggenda non sopravviva. Se avete visto "Gli ultimi Jedi" non potete aver perso l'incrociatore Mon Calamari denominato "Raddus" in onore del leader ribelle caduto in battaglia.

 

Veicoli classici di Star Wars


star-wars-gli-ultimi-jedi-svelati-i-principali-cameo-di-star-wars-8-9.jpg

 

La nuova trilogia sequel ha fornito diversi aggiornamenti a classici veicoli di Star Wars, anche il Millennium Falcon ha ottenuto un "update", con la maggior parte dei design originali omaggiati attarverso i rottami disseminati sul pianeta di Jakku, resti di una battaglia antecedente. Non tutti i design classici però sono stati rimpiazzati, il Primo Ordine ha schierato l'AT-M6 aggiornato per il loro attacco di terra su Crait, ma per la battaglia ha portato con sé anche i classici camminatori AT-AT. All'inizio del film DJ guarda il registro delle vendite di armi del proprietario della nave che ha rubato che include versioni molto fedeli di un TIE Interceptor e un TIE Bomber. La guida ufficiale del film aggiunge un ulteriore modello classico, la nave con cui Luke è arrivato su Ahch-to per poi inabissarsi nell'oceano è un classico X-Wing T-65, con uno dei suoi alettoni che serve come la porta dell'abitazione del maestro Jedi.

 

 

Fonte: Movieweb / Screenrant

 

 

  • shares
  • Mail