• Film

Da morire: stanotte.

Nicole Kidman all’inizio della sua carriera è stata considerata più che altro come “moglie di Tom Cruise”. Credo davvero che sia stato con questo film (datato 1995) che si sia rivelata per quella attrice splendida e talentuosa quale è. Eccola, deliziosa bionda sociopatica in Da morire, stanotte su rai1 alle 1.55, diretta magnificamente da Gus

di carla


Nicole Kidman all’inizio della sua carriera è stata considerata più che altro come “moglie di Tom Cruise”. Credo davvero che sia stato con questo film (datato 1995) che si sia rivelata per quella attrice splendida e talentuosa quale è. Eccola, deliziosa bionda sociopatica in Da morire, stanotte su rai1 alle 1.55, diretta magnificamente da Gus Van Sant, nel ruolo di Suzanne Stone, decisa a diventare giornalista televisiva. E con il motto “non sei nessuno se non compari in tv” prosegue il suo cammino senza fermarsi di fronte a niente. Il marito ti ostacola? Basta eliminarlo. (La Kidman vinse il Golden Globe per questa interpretazione)

I Video di Cineblog