California Solo: trailer del film con Robert Carlyle

Robert Carlyle torna al cinema con California Solo, film diretto da Marshall Lewy e presentato in occasione dell’ultimo Sundance

Presentato in occasione dell’ultimo Sundance, California Solo vede come protagonista quello che già da queste prime immagini pare essere un ispirato Robert Carlyle. Ritorno al cinema per l’attore scozzese, che negli ultimi tre anni si è dedicato a tempo pieno alle serie TV (ai più non sarà sfuggita la sua presenza in Once Upon a Time, nei panni di Tremotino).

Tornando a California Solo in apertura trovate il trailer di questo film diretto da Marshall Lewy, al suo secondo lavoro. Di seguito, invece, provvediamo a fornirvi l’immancabile sinossi.

Lachlan MacAldonich (Robert Carlyle) è un ex-stella del rock britannico che si è oramai ritirato a vivere la propria esistenza in una zona agricola appena fuori Los Angeles. Di mattina lavora in una fattoria di prodotti organici e viaggia regolarmente verso la città per vendere ciò che produce. La notte si ritira nel suo scadente appartamento per registrare “Flame-Outs”, un podcast che racconta le tragiche morti di grandi musicisti. L’unica scintilla della sua monotona esistenza è Beau (Alexia Rasmussen), un’amabile attrice in difficoltà nonché apprendista cuoca che frequenta il mercato di Silver Lake. Una notte Lachlan viene fermato per guida in stato di ebbrezza, accusa che lo mette in difficoltà alla luce del suo passato a causa della droga, e per colpa di cui rischia di essere espatriato. L’unica speranza che ha Lachlan per restare negli Stati Uniti è quella di dimostrare che il suo espatrio potrebbe comportare delle estreme difficoltà per un cittadino americano, sia esso il suo coniuge o un suo parente. Lachlan contatta quindi la sua ex-moglie e sua figlia, rievocando vecchi demoni con cui adesso dovrà confrontarsi.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →